Tendenze

Volete conoscere le ultime tendenze in fatto di moda, bellezza, trucco, tecnologia ma anche abitudini vip e delle celebrities? In questa sezione troverete tantissimi articoli e informazioni interessanti per essere al passo con i tempi e conoscere gli ultimi trend. Vedremo cosa piace ai vip e quali sono le mode destinate a diventare veri e propri tormentoni. Se volete essere aggiornati su tutto quello che è davvero trendy, seguite i nostri articoli e approfondimenti per avere uno sguardo completo su tutto quello che è glam.

Genitori No Vax: gruppi social per boicottare la legge e la vaccinazione

Genitori No Vax: gruppi social per boicottare la legge e la vaccinazione

Riportata da La Stampa la denuncia del Garante dei diritti della Regione Marche, Andrea Nobili su un gruppo Facebook No Vax. Secondo quanto riferito, si inneggiava a boicottare il decreto sulla vaccinazione obbligatoria e si promuoveva l'incontro tra bambini non vaccinati per contrarre il virus in maniera naturale.

Sfida accettata su Facebook: cosa c’è dietro il vero significato della campagna social

Sfida accettata su Facebook: cosa c’è dietro il vero significato della campagna social

Da giorni ormai le bacheche Facebook di migliaia di persone sono invase dallo status "Sfida accettata" in cui postano sotto una foto in bianco e nero che li ritrae anni prima. Il messaggio originale, partito la scorsa estate in India e Gran Bretagna, era quello di sensibilizzare la gente sul cancro. gli utenti di Facebook dovevano sostituire la propria foto del profilo con una foto in bianco e nero. A tutte le persone che mettevano “mi piace”, l’utente avrebbe dovuto mandare un messaggio privato per spiegare che la foto serviva a sensibilizzare sul cancro, e per invitarlo a fare lo stesso con la propria foto profilo.

Blog Pro Anoressia: l’assurdità della malattia che viaggia in rete

Blog Pro Anoressia: l’assurdità della malattia che viaggia in rete

Da anni esistono siti, blog e forum che inneggiano all’anoressia, elevandola a stile di vita. I Blog Pro Anoressia, chiamati in gergo pro-ana, fanno questo. Un disturbo alimentare molto grave che può portare anche alla morte viene innalzato a modello, facendo ahimè tantissime seguaci. La rete è piena e per tanti che vengono oscurati, ne nascono di nuovi. I membri sono ragazze, generalmente sotto i 30 anni, o anoressiche o “aspiranti anoressiche” che cercano attraverso i forum di diventare sempre più scheletriche. Condividono esperienze e “consigli”. Non sono più persone, sono semplicemente “ana”.

Cos’è il Carosello, il format della tv degli anni 60

Cos’è il Carosello, il format della tv degli anni 60

Il 3 febbraio compie 60 anni Carosello ovvero l’antesignano dei moderni spot di oggi, che ha scandito le serate di adulti e bambini dal 3 febbraio 1957 sino al 1977. Sono stati 20 anni in cui il format della tv degli anni 60 è entrato nelle case degli italiani: alle 20.50 su l’allora unica rete televisiva in Italia, Programma Nazionale (in seguito su Rete 1) tutti si mettevano comodi a guardarlo. Solo 10 minuti ogni giorni, ma che sono rimasti impressi nella memoria. E non solo, scandiva il ritmo della giornata: famosa la frase che veniva detta ai nostri genitori “dopo Carosello tutti a letto”. L’idea del programma era semplice: c’erano dei messaggi pubblicitari che però erano accompagnati da brevi episodi teatrali, musicali o da cartoni animati, insomma veri e propri sketch.

Le 10 bufale più eclatanti circolate su Internet

Le 10 bufale più eclatanti circolate su Internet

Le 10 bufale più eclatanti circolate su Internet: le notizie false, hanno una diffusione in tempi brevissimi sul web. Molte di loro sono create ad hoc tanto da farci cascare non solo milioni di utenti, ma spesso anche i siti di informazione. E’ già in corso la battaglia da parte di Facebook e Google per contrastare il fenomeno: entrambe hanno scelto di tagliare la pubblicità, e quindi gli introiti, ai siti che diffondono tali contenuti. Mark Zuckerberg ha annunciato inoltre che le storie false potranno essere segnalate così che il social le potrà marchiare dopo una verifica. Insomma la battaglia contro le fake news è appena cominciata, ma ha già fatto molte vittime. Le bufale più recenti sono quelle che riguardano la notizia della morte della Regina Elisabetta e della cantante Breatney Spears, fino all'inganno dello sbarco sulla Luna. Le bufale farebbero guadagnare con i click: sono spesso notizie sensazionalistiche che vengono lette.

5 proverbi che provengono dalla storia: cosa significano?

5 proverbi che provengono dalla storia: cosa significano?

Ci sono molti proverbi di uso comune che provengono dalla storia: eccone 5. Sono proverbi di uso comune, espressioni che utilizziamo quotidianamente per far comprendere meglio una situazione o per dare dei consigli. Sono massime molto efficaci infatti, spesso utilizzate anche nella pubblicità e nella politica.