NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Abbigliamento Animalier: come si indossa

Abbigliamento Animalier: come si indossa
da in Abbigliamento, Moda, Style, Tendenze
Ultimo aggiornamento:

    L’abbigliamento animalier, come saprete, e come noi di Pourfemme vi abbiamo già ripetuto tantissime volte, è uno dei trend di stagione. Ma come si indossa? Come dosarlo per evitare di sembrare delle panterone too sexy?

    Se fino a qualche anno fa solo le più audaci osavano indossare un capo leopardato, oggi in molte sono state contagiate dalle stampe animalesche, visto che mai come quest’anno è diventato cult.

    Il problema però è che tra le passerelle di moda e le strade di città c’è una bella differenza e se l’animalier non si sa portare, rischia di diventare eccessivo, ai limiti del volgare.

    Vediamo allora come dosarlo:
    La prima regola è innanzitutto, quella di non abbinare più capi animalier o mischiare stampe tigre, zebra o leopardo.

    Lasciate che sia solo un pezzo quello vistoso, e accompagnatelo da un classico capo in nero.


    Il secondo consiglio è di
evitate anche spacchi e scollature vistose, così come il make-up, che dovrà essere sobrio.

    Per essere raffinate e trendy con l’animalier, un’ottima opzione è indossare solo gli accessori maculati, ad esempio le scarpe o le borse, così come bracciali, occhiali, cinture.

    Ricordate che ogni tanto, in particolari occasioni, potete azzardare con ironia anche capi total look, ma nella vita di tutti i giorni, questo stile richiede una vera classe per portarlo con stile!



    Foto:

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoModaStyleTendenze
    PIÙ POPOLARI