Gonne per l'inverno 2021: le tendenze e i look da copiare

Le gonne, in tutte le forme e i colori, sono tra le tendenze irrinunciabili della stagione invernale. Dagli eleganti modelli in velluto e in tartan, a quelli in denim e in pelle che strizzano l'occhio agli anni '90, ecco tutti i modelli migliori e gli abbinamenti da fare per look da giorno, da sera e da ufficio

Outfit gonna invernale

Foto Getty Images | Jeremy Moeller

Le gonne sono così di tendenza che gli stilisti hanno cominciato a inserirle anche nelle collezioni maschili! Dal più in voga della moda gender fluid Gucci, passando per Maison Margiela e per la veterana Vivienne Westwood, i designer si sono concentrati su decine di modelli di tendenza e noi siamo qui per illustrarvi i must have della stagione autunno/inverno 2020-2021.

Ecco quali sono i 5 trend globali della moda 2020

Gonna invernale
Foto Getty Images | Jeremy Moeller

Lunghe, midi, longuette; di lana, in tessuti leggeri, in denim e pelle, le gonne sono declinabili in mille e più modi, per look da ufficio, outfit da sera, da giorno o super comfort.

Gonne eleganti: i modelli di tendenza per l’inverno

Tra i modelli di gonne eleganti più di tendenza ce ne sono alcuni che proprio non possono passare inosservati: ecco le gonne in velluto e a fantasia tartan dalle passerelle. Poi ancora le gonne a campana e le gonne a pieghe dal tocco “antico” e un po’ collegiale, perfette per chi ama un abbigliamento discreto ma di stile e adatte anche alle non giovanissime.

Gonna in velluto

Look gonna velluto
Foto Getty Images | Jacopo Raule

Il velluto pettinato è il tessuto elegante per eccellenza, da sempre amato da stilisti del calibro di Valentino, Dior, Armani, Max Mara. Proprio quest’ultima ha proposto elegantissimi modelli paperbag di gonne-pantalone a vita alta in blu notte. Valentino, invece, sceglie il rosa plissettato, mentre Saint Laurent un classico e profondissimo nero per le sue minigonne in velluto. Il velluto è pregiatissimo e adatto all’inverno, perfetto per una gonna da sfoggiare a un evento serale.

Gonna in tartan

Look gonna tartan
Foto Getty Images | Christian Vierig

La mania per la fantasia a quadri si è riversata anche nei modelli di gonne di tendenza. Longuette e midi in tartan si alternano a mingonne a miniquadri dal tocco più sportivo. Gonne a quadri principe di Galles con lo spacco lunghe fino a sotto al ginocchio, abbinate a stivali morbidi e bluse iper-leggere, danno vita a look estremamente ricercati e glamour. Le gonne di Saint Laurent o Gucci, ad esempio, ammaliano l’occhio e si fanno desiderare. A Gucci piace dare un tocco collegiale ai suoi look, mentre Saint Laurent pensa ad outfit da donna in carriera, così come Chanel col suo classico tweed, Burberry, maestro dei quadri, e il raffinatissimo Givenchy.

Gonna plissettata in raso

Look gonna plissettata
Foto Getty Images | Edward Berthelot

Le gonne plissettate in tessuti lucidi e leggeri piacciono sia in passerella che sugli scaffali dei brand low cost. Inserti gioiello, di paillettes e ricami si alternano a colori neutri come lo champagne, l’albicocca, il beige, il rosa antico o a fantasie colorate e psichedeliche. Il plissé e i tessuti lucidi piacciono tantissimo alle star, soprattutto quando si tratta di abbinarli con elementi sportivi, come un paio di sneakers o di Chelsea Boots.

Gonna a campana

Look gonna a campana
Foto Getty Images | Jeremy Moeller

Le gonne a campana sono pompose e ricordano gli elegantissimi anni ’50 dei film con Grace Kelly. In passerella, quest’anno, gli stilisti hanno proposto modelli di gonne voluminosi e “all’antica”, ad esempio quelli della scorsa collezione 2020 di Chanel o di Dolce&Gabbana, risaputamente amanti di classicità e tradizione. La gonna a ruota è iper-femminile e può essere abbinata in look adatti al giorno e alla sera.

Gonna a pieghe

Look gonna a pieghe
Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Le gonne a pieghe esistono in versione lunga o corta, in lana pettinata, in velluto a coste, in colore unico o a fantasia. Tra le tendenze di quest’anno vi sono i look da collegiale che fanno dei colletti ricamati e delle gonne a pieghe i loro baluardi. Il brand francese Celine, ad esempio, propone modelli in blu oltremare longuette, con taglio a campana e pieghe sovrapposte; Gucci, invece, sembra attingere dal mondo delle divise da hostess… ma sempre rigorosamente con un tocco vintage!

Gonne per l’inverno 2021: sporty-chic

Tra le tendenze più irrinunciabili degli ultimi anni vi è sicuramente lo stile sporty-chic, che unisce capi eleganti e capi sportivi in uno stesso look. Niente di meglio di una gonna in pelle, in denim o in maglia vi aiuterà a raggiungere questo risultato. Ecco i modelli più interessanti, tutti ispirati agli amatissimi anni ’90!

Gonna in pelle

Look gonna in pelle
Foto Getty Images | Samir Hussein

I capi in pelle sono forse l’elemento preferito da tutte le passerelle delle ultime stagioni. Gonne con bottoni sul davanti in pelle o finta pelle, gonne longuette a vita alta (sempre in pelle) in stile Gucci, gonne a ruota dal tocco eastern come quelle di Etro e Ralph Lauren si alternano a modelli a stampa coccodrillo o a stampa pitonata, a gonne dai colori vivaci come il rosso, l’arancio-ruggine di Fendi, il celeste di Gucci, il dorato di Miu Miu e l’affascinante giallo limone di Valentino.

Gonna in denim

Look gonna in jeans
Foto Getty Images | Edward Berthelot

Insieme ai capi in pelle, anche quelli in denim si sono ritagliati una fetta piuttosto importante della torta delle tendenze 2020-2021. Lo stesso vale per le gonne, lunghe, mini, a vita alta, fascianti, larghe, con lo spacco, a tubino, con le pieghe, dritte… tutto, purché in denim. Miu Miu, Chloé, Saint Laurent, Balenciaga, Gucci, Valentino, Dior propongono gonne in jeans in varie forme e lunghezze, tutte più o meno ispirate ai cari Nineties. Levi’s, master del denim per eccellenza, non è da meno. Liu Jo sceglie gonne in jeans longuette e svasate, mentre Versace ama esagerare e tappezza le proprie gonne in jeans di motivi e fantasie dorate che ricordano gli stessi dei pregiati broccati.

Gonna in maglia

Look gonna in maglia
Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Le gonne in maglia, in jersey e in lana si inseriscono direttamente nell’ambito della mania per il knitwear, la moda dei capi in filati di lana. Le gonne in maglia sono perfette per un look da giorno, per uscire a fare commissioni e, soprattutto, per lo smartworking. Capi confortevoli ma allo stesso tempo di tendenza, che possono essere abbinati a maglioni coordinati, a felpe, twin-set; sneakers, stivaletti, anfibi o mocassini con tacco squadrato. I capi in maglia di Jacquemus sono gli stessi che hanno ispirato le collezioni dai toni neutri e caldi dei brand di fast fashion, in particolare Zara e Mango, che sapranno soddisfare le tasche di tutti.

Mini gonne

Look minigonna
Foto Getty Images | Christian Vierig

Se si parla di gonne non si può non tirare in ballo loro: le immortali minigonne. Per ogni modello di gonna lunga ne esisteranno almeno altri due corti, sopra al ginocchio. La minigonna è sicuramente più sportiva dei modelli longuette o lunghi al ginocchio. Quelle in jeans ricordano i look di Britney Spears e Christina Aguilera, quelle in pelle sono perfette per dare vita a look più aggressivi, dal tocco rock. Le minigonne a pieghe che ricordano le divise scolastiche sono perfette per gli amanti di un tocco vintage, magari abbinate a vest, maxi-gilet o camicie con maxi-colletti ricamati.

Leggi anche: Maglioni per l’inverno: le tendenze per il 2021

Leggi anche: Sneakers: i modelli di tendenza per l’inverno 2021

Parole di Martina Di Paolantonio

Laureata in Moda e Costume e da sempre appassionata di cinema, arte contemporanea e scrittura. Amo scovare i dettagli particolari delle cose e raccontarli nel modo più glamour possibile.