Menù di Pasqua facile e veloce

Ecco per voi un perfetto menù di Pasqua facile e veloce da servire ai vostri ospiti, adatto anche a chi è ancora un principiante ma vuole fare una bella figura.

Menù di Pasqua facile e veloce

Foto Pixabay | RealAKP

Mancano pochi giorni a Pasqua ed è giunto il momento di organizzare un menù facile e veloce perfetto per tutta la famiglia, che va benissimo anche per chi in cucina è alle prime armi ma vuole stupire le suocere e le mamme! Il nostro menù di Pasqua lo potete cambiare in base ai vostri gusti, se ad esempio la mattina volete andare a messa potete fare la pasta al forno che si può preparare in anticipo. Se volete ottimizzare i tempi potete servire un dolce pronto, ad esempio una colomba artigianale. Ecco alcune ricette di Pasqua per un menù da leccarsi i baffi.

Menù di Pasqua, gli antipasti

Per sorprendere i vostri ospiti, non dovete far altro che organizzarvi in anticipo e preparare un menù di Pasqua completo di antipasti, proprio come al ristorante. Vediamo alcune idee semplici e veloci da realizzare in casa per dare il via al vostro pranzo di Pasqua.

Vol au vent ripieni con spuma di prosciutto

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | margouillat photo

Tra i più classici finger food per un aperitivo originale, non possono mancare i vol au vent. In questo caso, ve ne presentiamo una versione decisamente gustosa e velocissima, a base di una morbida spuma di prosciutto cotto. Con il suo colore rosato, è una delizia per gli occhi ancor prima che per il palato. Potete inoltre aggiungere un tocco di pistacchio tritato per dare una giusta dose di croccantezza.

Torta salata zucchine e speck

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | Elena Shashkina

Immancabile in ogni menù che si rispetti, la torta salata zucchine e speck piace proprio a tutti. Per prepararla bastano pochi ingredienti: pasta sfoglia, zucchine, speck, uova, formaggio e panna da cucina. Potete naturalmente personalizzare questo piatto utilizzando ciò che avete già in frigo – si tratta in effetti di una ricetta ideale per consumare ciò che è avanzato e che rischia di essere buttato. Ricordate di sfornare la torta salata almeno mezz’ora prima di servirla in tavola.

Tartare di gamberi

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | funkyfrogstock

Se volete osare qualcosa di un po’ più elegante e raffinato, la tartare di gamberi potrebbe rivelarsi la scelta migliore. La sua preparazione è molto semplice: si tratta solamente di pulire e tagliare i crostacei, mettendoli poi a marinare in olio e spezie miste. Il segreto è tutto nella qualità della materia prima. Infatti, per un piatto strepitoso dovrete fare attenzione che i gamberi siano freschissimi.

Menù di Pasqua, i primi piatti

Dopo aver servito gli antipasti, è tempo di passare ai primi piatti. In questo caso, l’arma migliore è la semplicità: proponete ricette facili e gustose, che sapranno sicuramente lasciare tutti senza fiato. Le idee sono tantissime, ve ne proponiamo alcune ideali sia per chi predilige il pesce che per gli amanti dei piatti di terra.

Pappardelle con gamberi e asparagi

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | iMarzi

Volete che i gamberi continuino ad essere i veri protagonisti della vostra tavola? Abbinateli agli asparagi in questa deliziosa versione di primo piatto mari e monti. Dopo aver cotto gli asparagi, tagliateli a rondelle e sfumateli in padella con le code di gambero, unendo infine la panna per amalgamare al meglio gli ingredienti. Se preferite, potete sostituire le pappardelle con le fettuccine o con le tagliatelle.

Pasta con cicoria e salsiccia

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | Nickola_Che

Un’altra proposta golosissima e decisamente rapida da preparare è la pasta con cicoria e salsiccia. Non dovete far altro che rosolare la salsiccia e sfumarla con un bicchiere di vino bianco, quindi unire la cicoria a cottura ultimata. Tra i formati di pasta più in voga per questa ricetta, spiccano le orecchiette e le farfalle.

Risotto fave e piselli

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | Duncan Cuthbertson

Per un menù di Pasqua vegetariano, scegliete il risotto fave e piselli. È un primo piatto fresco e saporito, ideale da consumare in primavera, stagione in cui questi legumi sono facilmente disponibili. Oltre ad essere una ricetta salutare, grazie ai numerosi benefici apportati dai legumi, è anche ottima per chi è a dieta, dal momento che contiene pochissimi grassi. Per preparare questo risotto, sbollentate fave e piselli per qualche minuto e poi aggiungeteli al riso in cottura, utilizzando del brodo vegetale per evitare che si asciughi.

Leggi anche: 10 ricette facili e veloci per Pasqua

Menù di Pasqua, i secondi piatti

Anche per quel che riguarda i secondi, potete scegliere se concentrarvi sulla carne o sul pesce. Le ricette che vi proponiamo sono ricche di sapore e perfette anche per chi non ha molta dimestichezza tra i fornelli, ma vuole fare un’eccezione e regalare ai propri cari un menù di Pasqua da ristorante.

Filetto alla Wellington

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | KarepaStock

Questo piatto è molto famoso e affonda le sue radici nella storia inglese, sebbene negli anni la sua ricetta sia stata pian piano ritoccata e fatta propria da molti Paesi di diversa tradizione culinaria. Gli ingredienti di base sono però sempre gli stessi: filetto di manzo, funghi champignon, prosciutto crudo e senape. La pasta sfoglia serve invece per foderare la carne, così da cuocere il filetto in crosta e dargli l’aspetto per cui è così rinomato.

Branzino al cartoccio

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | Ratov Maxim

Se amate il pesce ma non siete cuoche provette, la ricetta del branzino al cartoccio vi stupirà per la sua semplicità. La cottura in forno è inoltre leggera e ottima per mantenere la morbidezza del pesce, così come il suo sapore. Potete scegliere a piacimento quali aromi utilizzare, al posto del classico rosmarino, per dare un tocco speciale al vostro piatto. E non dimenticate un po’ di limone per rendere il branzino ancora più gustoso.

Involtini di vitello e mortadella

Involtini di vitella e mortadella
Foto Shutterstock | Slawomir Fajer

Gli involtini piacciono a grandi e piccini: sono la soluzione ideale per un secondo piatto gustoso e invitante. Per prepararli non dovete far altro che stendere una fettina di vitello, spalmarla di senape e aggiungere una fettina di mortadella, quindi arrotolare tutto e fissare l’involtino con uno stuzzicadenti. In cottura, potete decidere di aggiungere del sugo per renderli davvero sfiziosi.

Leggi anche: Lavoretti di Pasqua per bambini

Menù di Pasqua, i contorni

Patate al forno
Foto Pixabay | RAMillu

I contorni sono abbastanza semplici e potete fare quello che più vi piace, con il filetto stanno benissimo le patate al forno, ma per restare in tema pasquale potete fare i piselli saltati con il prosciutto, oppure piselli e carotine o magari dei soufflé di verdure o di parmigiano. Un classico sono le uova farcite, che vanno benissimo sia come antipasto che come contorno.

Menù di Pasqua, i dolci tradizionali

Dopo aver gustato tante prelibatezze, non vi resta che sorprendere i vostri ospiti con un dolce tradizionale di Pasqua. Invece della classica colomba acquistata al supermercato o in pasticceria, potete sbizzarrirvi con qualche idea da preparare in casa.

Colomba fatta in casa

Colomba
Foto Pixabay | lavaligiainviaggio

Pensate che preparare una colomba sia troppo difficile? In realtà, con un po’ di pazienza e la giusta ricetta, potreste stupire tutti: naturalmente dovete ricordare che sono necessari lunghi tempi di lievitazione, quindi è bene iniziare con largo anticipo. La cosa più bella di una colomba fatta in casa è la possibilità di personalizzarla. Dopo averla preparata potete infatti farcirla con marmellata, cioccolata o crema a vostra scelta.

Sfogliatelle napoletane

Menù di Pasqua facile e veloce
Foto Shutterstock | Vincenzo De Bernardo

Amate le sfogliatelle napoletane? Anche in questo caso si tratta di una ricetta piuttosto elaborata, ma vi regalerà grandissime soddisfazioni. Preparare la sfoglia è la parte più complicata e richiede parecchio tempo, mentre il ripieno è facilissimo: basta unire ricotta, zucchero a velo, vanillina, uovo, cedro e semolino raffreddato.

Profiterol al cioccolato

Profiterol
Foto Pixabay | Jade87

Sognate un menù di Pasqua alla Benedetta Parodi? Potete preparare dei deliziosi profiterol al cioccolato, un dessert gustosissimo amato anche dai più piccini. Se avete dei bignè pronti, non dovete far altro che montare la panna fresca assieme alla crema di gianduia e al cioccolato fondente sciolto a bagnomaria, quindi procedere con la farcitura e decorare con una glassa di cioccolato.

Varianti & Consigli

Se volete avere la mattina libera potete preparare dei piatti che si possono fare in anticipo, ad esempio delle lasagne, i cannelloni o la pasta al forno. Antipasti e contorni potete farne in quantità usando anche le uova di quaglia che sono molto carine da portare in tavola e volendo potete accogliere i vostri ospiti con un aperitivo. Per quanto riguarda i dolci potete sbizzarrirvi, potete optare per quelli tradizionali come la pastiera napoletana o la cassata siciliana o magari su qualcosa di più semplice e moderno come il tiramisù alle fragole o classico o magari una torta margherita farcita con la crema al latte.

Parole di Giulia Sbaffi