Abiti da sposa 2021: tutte le tendenze per il giorno più bello

Cosa cerca una sposa nel 2021? Ecco le tendenze del momento, dall'abito corto, alle maniche a sbuffo al vestito da sposa minimal e sensuale.

Abito da sposa

Foto Shutterstock | Batkova Elena

Dalla sposa più classica a quella bohemien, l’abito bianco è l’oggetto del desiderio di tutte le donne che decidono di dire il fatidico: “Sì, lo voglio!”. Come è cambiato il concetto dell’abito da sposa e cosa cercano le donne oggi? Qui vi mostriamo i migliori abiti da sposa e soprattutto i trend da tenere sotto stretta osservazione nel 2021.

Per approfondire, non perdere i seguenti articoli per il giorno più bello:

Via libera alla sposa con l’abito corto!

abito da sposa corto
Abito da sposa Bronx and Banco – Fonte pinterest

Chi ha deciso che l’abito nuziale deve essere per forza lungo? Tra strascichi lunghissimi, tacchi vertiginosi e veli kilometrici, le spose sono spesso costrette a muoversi come robot, attuando una vera e propria procedura di movimentazione merce, per riuscire a camminare in chiesa o durante la cerimonia. Tutto questo può essere un vago ricordo perché la tendenza abito corto è di moda nel 2021, facendo spazio alla libertà di movimento ma senza alcuna deroga allo stile.

Maniche a sbuffo per una sposa romantica

abito da sposa con maniche a sbuffo
Abito da sposa Principessa LISSA – KurajeWeddingDress – Fonte Etsy

Le avevamo già viste protagoniste di top, camicie, corsetti e perfino cappotti. Non potevano mancare neanche in occasione dei matrimoni. Le maniche a sbuffo compaiono sempre più spesso nei vestiti da sposa, ideali per chi ha le spalle strette in modo da ingrandire e armonizzare la figura. Ciò che le spose richiedono sempre di più oggi è poter personalizzare il proprio abito con elementi rimovibili, come ad esempio le maniche, in modo da rendere il vestito delle nozze modulabile e indossabile anche dopo le nozze. Siamo lontani dall’idea di tenerlo chiuso nell’armadio per sempre.

Pizzo e plissettato per chi “sposa” la tradizione

abito da posa con ricami
Abiti da sposa unIKa Collection – Fonte sitoweb

Chi vuole celebrare la tradizione invece non ha dubbi. Quasi sempre predilige il pizzo. Esistono tantissime varietà di pizzi e ricami, e il lavoro artigianale nei laboratori e atelier italiani è una vera scoperta. Tornato di moda anche il plissettato, leggero ad impalpabile, offre maggiore dinamismo all’abito. Pochi sono gli artigiani ancora in grado di realizzarlo, e la citazione alla storia della moda è forte. Le piccole pieghe del plissè risalgono al 1909 ad opera del couturier Mariano Fortuny che crea le lunghe e leggere tuniche Delphos ispirate all’antico Egitto. Dal gusto retro, chi sceglie l’abito plissettato abbraccia una delle tendenze più in voga del momento.

Abiti da sposa vintage e bohemien

abito da sposa bohemien
Abito da sposa bohemien – Fonte pinterest

Gli abiti vintage e bohemien sono una delle tendenze che incontrano il gusto di molte spose nel 2021. Testimonial illustri li hanno universamente sdoganati quali Kate Moss e Margherita Missoni. Kate Moss nel 2011 per il suo matrimonio rock & vintage si rivolse a John Galliano che per lei creò un abito ispirato agli anni ’20 sia nella linea scivolata, che nel taglio di sbieco come Madame Vionnet insegnava, che nel copricapo. Margherita Missoni scelse nel 2012 un abito appartenuto alla sua famiglia rivedendolo con la supervisione della madre Angela Missoni e di Giambattista Valli. L’ abito boho-chic è spesso composto da numerosi strati e materiali, gioca con spessori diversi, ed è arricchito da dettagli floreali.

Trend sottoveste, l’abito da sposa minimal e sexy

Abito da sposa modello slipdress
Abito da sposa Slipdress Kamperett – Fonte pinterest

L’abito da spesa in versione sottoveste prende il nome di Sleepdress. Si presenta semplice e minimale, ma ad alto tasso di seduzione. Quest’abito, spesso tagliato di sbieco, non costringe la figura lasciandola libera in ogni movimento, particolarmente adatto per chi non vuole vivere il giorno del matrimonio con impalcature difficili da trasportare. Quest’abito è particolarmente amico degli accessori che hanno “via libera” per impreziosire e arricchire l’outfit completo.

Parole di Laura Galloppo