Abiti da sposa 2010: collezione David Fielden

In bilico tra moderno e futuristico c'è la collezione di abiti da sposa David Fielden. Tutti bianchi scintillanti, con pochissimi fronzoli, quasi tutti sinuosi e stile sirena, con spalle e braccia nude.

david fielden

 
In occasione delle sfilate del Si Sposa Italia di giugno, lo stilista David Fielden ha proposto abiti dallo stile in bilico tra moderno e futuristico.
Sulla passerella si sono visti abiti stile sirena, tessuti leggeri e preziosi, abiti corti e tutti rigorosamente bianchi scintillanti.
 
In quasi tutti gli abiti della collezione 2010, dalle linee semplici, le spalle e la schiena sono scoperte.
Gli abiti di David Fielden sono adatti alle spose moderne; alle amanti del classico la maggior parte degli abiti di questa collezione sicuramente non andrà a genio.  
Vediamo qualche modello.
 
Il primo modello è stile sirena con tessuto bianco luminosissimo, impreziosito da ricami sul bustier e sul fondo della gonna. Dietro sono presenti delle rouches che danno ampiezza al retro dell’abito.
 
Il secondo modello, semplicissimo, è composto da corpino stile t-shirt morbida, giromanica e da gonna leggermente svasata verso il fondo.
 
Il terzo abito mi fa venire in mente le antiche regine egiziane. Arriva fino alle caviglie, e il corpetto morbido lascia libere spalle e braccia, ma ha una sorta di fascia-gioiello che dal punto vita sale verticalmente fino al collo, dove è fissata ad un colletto di tessuto legato dietro la nuca.
 
Segue un abito corto che arriva a metà coscia, tutto lustrini e scintillante, con spalle e braccia nude; adatto alla sposa moderna e senza dubbio estiva!
 
Nella fotogallery potete ammirare anche altri modelli oltre ai quattro descritti.
 
Foto: www.nozzeclick.com

Parole di Irene