Paris Fashion Week 2022: il vinile è moda, non solo musica

Alla Paris Fashion Week ci siamo innamorate di così tante tendenze moda per la prossima stagione che sceglierne soltanto 3 è stato difficilissimo. Ma intanto cominciamo con loro!

Modelle in passerella

Foto Unsplash | Flaunter

I fashion addicted sanno che febbraio significa Fashion Week. E Fashion Week significa decine di nuove tendenze tra cui scegliere, per preparare il guardaroba al meglio in vista delle stagioni che verranno. Alla Milano Fashion Week abbiamo visto sfilare tendenze moda tra lo sporty chic e il rosso acceso, alla New York Fashion Week maxi paillettes e capi in denim e ora è la volta della Paris Fashion Week, che ci ha convinto con capi in vinile, fantasie floreali maxi e mini e sfilate digitali da metaverso!

Capi in vinile, fiori e fantasie anni ’70: è la Paris Fashion Week

Il nostro trend preferito alla Paris Fashion Week? Sicuramente i capi in vinile o con inserti in vinile o latex, che abbiamo visto sfilare sulla passerella di Loewe declinati in forme dinamiche e dal tocco futuristico e metallizzato.

Da Giambattista Valli, Givenchy, Lanvin, Isabel Marant o Saint Laurent i protagonisti sono stati i fiori. Sia in mini stampa che in maxi size, sia usati come inserti decorativi che in stile naive.

Le fantasie geometriche in colori moda caldi e complementari, ad esempio azzurri e ruggine, dai richiami anni ’70 hanno caratterizzato molte delle sfilate alla Paris Fashion Week. Alcuni esempi sono le passerelle di Dries Van Noten, Dior, Chloé, da cui prendere ispirazioni per i nostri prossimi look non solo invernali, ma anche estivi.