I rimedi fai da te per prendersi cura dei capelli in estate

Oggi vi insegnerò dei semplici rimedi fai da te per curare i capelli durante l'estate. Sappiamo tutte che la stagione calda è una nemica dei nostri capelli: caldo, sudore, sole, acqua salata, cloro e sabbia, sono moltissimi gli agenti esterni che possono recare danno al nostro cuoio capelluto, se non prendiamo le dovute accortezze. Ma non c'è nulla da temere, con queste semplici idee potrete fare a meno di evitare i bagni in mare o in piscina, per paura di rovinare i vostri splendidi capelli.

Oggi vi insegnerò dei semplici rimedi fai da te per curare i capelli durante l’estate. Sappiamo tutte che la stagione calda è una nemica dei nostri capelli: caldo, sudore, sole, acqua salata, cloro e sabbia, sono moltissimi gli agenti esterni che possono recare danno al nostro cuoio capelluto, se non prendiamo le dovute accortezze. Ma non c’è nulla da temere, con queste semplici idee potrete fare a meno di evitare i bagni in mare o in piscina, per paura di rovinare i vostri splendidi capelli. Se sei pronta, seguimi, ti insegnerò dei rimedi fai da te semplici ed economici.

Se siete pronte per andare in vacanza e state cercando tutte le soluzioni per proteggere i vostri capelli, allora segnatevi questi fantastici rimedi fai da te per curare i capelli in estate, fatene uso e poi ditemi come è andata!
 
Per i capelli stressati dal sole e dal caldo eccessivo, è possibile realizzare un impacco alla menta: fate bollire in acqua alcune foglie di menta, insieme ad una foglia di rucola e ad un cucchiaino di aceto di mele. Fate bollire il tutto per circa 3 minuti, poi togliete dal fuoco e massaggiate il vostro cuoio capelluto versandovi l’impacco. Lasciatelo agire per circa 30 minuti, poi risciacquate con della semplice acqua. I vostri capelli saranno subito rivitalizzati!
 
Per capelli secchi ed aridi, usate un impacco di miele ed olio: mescolate due cucchiai di olio di oliva e tre cucchiai di miele, fino ad ottenere una crema omogenea. Prendete l’impacco e cospargete i vostri capelli per tutta la lunghezza, massaggiando i vostri capelli. Lasciatelo agire per circa 30 minuti, poi sciacquate con della semplice acqua; il risultato saranno capelli morbidi e odoranti di miele!
 
Per capelli sfibrati e bisognosi di idratazione, consiglio l’impacco di yogurt: prendete un vasetto di yogurt intero, a temperatura ambiente, e versatelo in una ciotolina. Mischiatelo con un cucchiaino di succo di limone e amalgamate bene. Ora versate l’impacco sui capelli e massaggiate delicatamente. Tenete in posa per 20 minuti, poi risciacquate con acqua. Otterrete capelli più sani e nutriti.
 
Per i capelli sciupati dal cloro o dal sale marino, create un impacco all’uovo: prendete un tuorlo d’uovo, un guscio di uovo, due cucchiai di olio di oliva ed un cetriolo. Frullate insieme tutti gli ingredienti. Versate la crema ottenuta sui capelli e lasciatela agire per 10 minuti, per poi risciacquare con acqua. Fatelo almeno una volta alla settimana, per almeno un mese ed otterrete ottimi risultati!
 
Se volete realizzare con le vostre mani anche lo shampoo, non perdetevi la guida su come realizzare uno shampoo eco-bio. Se, invece, è la vostra pelle ad aver bisogno di protezione, allora preparate una crema solare ad hoc con le vostre mani.

Continua a leggere

Da non perdere