Olio di cocco, 5 modi per utilizzarlo come rimedio di bellezza

Ricco di antiossidanti, lenitivo e leggermente profumato, l'olio di cocco vanta moltissimi benefici per la bellezza. Dalla pulizia del viso alla maschera per capelli, ecco come utilizzarlo efficacemente in vista dell'estate!

Olio di cocco

Foto Pexels | Karolina Grabowska

Volete preparare la vostra pelle in vista delle prima tintarella estiva? Il rimedio che vi consigliamo oggi per rendere la pelle più elastica e luminosa è naturale, profumato e veramente efficace. Stiamo parlando dell’olio di cocco, una vera e propria riserva di ingredienti benefici per la nostra bellezza e la nostra salute.

Grazie al suo potere nutriente, l’olio di cocco contrasta naturalmente la disidratazione della pelle e la rende più elastica. Tra le moltissime proprietà dell’olio di cocco, anche quella di rinforzare i capelli con impacchi fai-da-te e rendere liscia la pelle delle gambe con scrub esfolianti mirati.

Vediamo qualche suggerimento per una beauty routine semplice ed efficace.

Olio di cocco come rimedio anti-età

Grazie alla presenza di vitamina A e vitamina C, l’olio di cocco rende la pelle più elastica e ben nutrita. Lenitivo, delicato e leggermente profumato, può essere utilizzato anche come struccante, per rimuovere i residui di make-up. Per godere della sua azione idrante, possiamo applicare qualche goccia di olio sul contorno occhi, massaggiando delicatamente con movimenti circolari. Ricco di sostanze antiossidanti, l’olio di cocco è anche un ottimo rimedio anche contro l’invecchiamento, assolvendo alle funzioni di un vero e proprio trattamento anti-age.

Per una pelle morbida usa l’olio di cocco

Applicato subito dopo la doccia e spalmato con un massaggio energico, l’olio di cocco può regalare alla nostra pelle un aspetto decisamente più giovane, vellutato e sano. Ideale da usare come doposole, l’olio di cocco svolge anche una importante azione emolliente, utile anche per il post epilazione.

Maschera per capelli vigorosi

Se i nostri capelli possono risultati spenti, sfibrati e indeboliti, è il caso di ricorrere all’olio di cocco, perfetto per realizzare una maschera super idratante per la nostra chioma. Possiamo applicarlo direttamente su tutte le lunghezze e massaggiarlo, oppure distribuirlo localmente sulle punte. Per trarre il massimo beneficio, lasciamo in posa la maschera per qualche ora, poi risciacquiamo abbondantemente, per capelli setosi e brillanti.

Leggi anche: Le maschere fai da te per capelli ricci, le ricette migliori

Pelle più liscia con lo scrub

Con l’arrivo dell’estate, è tempo di sfoggiare gonne, abiti e pantaloncini. Per idratare le gambe e prepararle alla prima abbronzatura, possiamo ricorrere a uno scrub a base all’olio di cocco, ideale per rinnovare l’epidermide e restituirle luminosità. Misceliamo un po’ di zucchero o farina d’avena con qualche goccia di olio, accompagnando un delicato massaggio sulle zone più secche, prima o durante la doccia.

Leggi anche: Scrub fai da te, le ricette per il viso e per il corpo

Olio di cocco per bambini

Oltre a essere un valido alleato per la nostra bellezza, l’olio di cocco è un rimedio buonissimo anche per la pelle dei nostri bambini, anche quelli più piccini. Naturale e delicato, può essere utilizzato per lenire gli arrossamenti da pannolino oppure massaggiato su tutto il corpo dopo il bagnetto.

Olio di cocco per dimagrire: falso mito o verità?

Parole di Linda Pedraglio