Presepe fai da te: tante idee creative e originali

Cosa c’è di più natalizio del presepe? Ecco qualche idea originale, ma anche tradizionale, per creare un presepe fai da te davvero unico e speciale, divertente da costruire e bello da vedere

41
Presepe fai da te

Il presepe fai da te è per definizione uno dei lavoretti natalizi più creativi in cui cimentarsi per creare qualcosa di unico… sebbene sempre nel solco della tradizione. Per costruire un presepe: le idee originali non mancano, sia per quanto riguarda i materiali da utilizzare che per la composizione, e anche per la scelta dei protagonisti che lo animeranno. A parte la Sacra Famiglia nella capanna, infatti, possiamo sbizzarrirci ad inserire nel nostro presepe statuine classiche, ma anche personaggi inediti, un po’ come sono soliti fare i grandi maestri del presepio: i napoletani, che ogni anno si divertono ad inserire nelle loro meravigliose creazioni anche statuine ispirate ai protagonisti del mondo dello spettacolo, della politica e dello sport.
Senza arrivare a stravolgere l’impianto classico del presepe, anche noi possiamo usare la nostra fantasia per realizzare un presepe speciale con materiali originali. Vediamo qualche idea!

Continua a leggere

Presepe fai da te semplice per i bambini

Per i bambini un bel presepe fai da te è senza ombra di dubbio un ottimo modo per immergersi nella magica atmosfera natalizia, a patto che il lavoro non diventi troppo lungo, pesante e complicato per le loro manine, e soprattutto che ci siano degli adulti a guidarli. Si sa, i bimbi tendono a perdere la pazienza facilmente, quindi un presepe adatto ai bambini non sarà difficile da fare se ci si limita alla capannuccia e ai personaggi della Natività, più qualche angelo e i pastori. La cosa migliore è quella di procurarsi materiali base. Per un presepe semplice da realizzare, il cartone e il sughero saranno perfetti. I personaggi, le statuine, invece, potreste trovarle tranquillamente nei negozi di hobbistica o nei centri commerciali, in diversi materiali. Un’alternativa divertente per i più piccoli della famiglia? Un presepe di plastilina!

Continua a leggere

https://www.instagram.com/p/B5nQ0WOIfB8/

Continua a leggere

Scegliete le fisionomie e le caratteristiche insieme ai bambini, in questo modo definirete anche lo stile del presepe: se semplice, moderno oppure classico. Costruite la capanna usando vecchie scatole di cartone che potrete foderare con della carta da pacchi per conferire l’aspetto rustico, oppure ricoprire con un bel tettuccio in sughero. Sempre dal cartone, ritagliate la stella cometa e dipingetela in oro spruzzandola con la vernice spray. Le casette del vostro presepe – magari fatene giusto due o tre addossate al fondale – potranno essere ugualmente ricavate facilmente da vecchie scatole di cartone o tetrapack. Per riempire la capanna procuratevi della paglia (come quella dei cesti regalo), mentre il resto del terreno sarà ricoperto da sabbiolina e piccoli ciottoli. Inserite i personaggi e non dimenticare di sistemare le lucine. Per la vostra creazione potreste usare anche delle pigne e decorarle appositamente per l’occasione, piaceranno moltissimo ai bambini!

Presepe fai da te in carta crespa

Un altro semplicissimo presepe fai da te è quello fatto con la carta crespa. Ecco come realizzarlo facilmente e cosa ci serve:

  • 2 fogli di carta crespa marrone-viola
  • 2 fogli di carta crespa bianca e azzurra
  • Carta velina azzurra e bianca
  • Carta velina bordeaux
  • Carta da cucina bianca
  • Colla a caldo
  • Spago
  • Rametto in legno
  • Forbici
  • 2 ovetti di legno (5×3,5 cm)
  • 1 sfera di legno diametro 2,5 cm
  • Pennarello nero

Per creare San Giuseppe e la Madonna dovrete tagliare 20 cm di carta crespa sulla lunghezza, che poi arriccerete con la colla a caldo creando una figura a clessidra. Per fare Gesù Bambino, invece, usate la carta velina bianca. Per costruire le braccia tagliate una strisciolina di carta 15×25 cm, piegatela in due sulla lunghezza e incollate i lati. Le mani saranno delle palline di carta da cucina arrotolate. Sulla sommità della figura sistemate l’ovetto in legno che fungerà da testa. Sia il copricapo che l’abito di carta crespa saranno fermati da un filo di spago, mentre il bastone di San Giuseppe sarà il nostro rametto. Con il pennarello nero disegnate occhi e bocca delle vostre statuine, e create una piccola culla di rametti o radici (anche i bastoncini di cannella andranno benissimo) dove adagiare il bambinello.

Presepi… in cartone!

Una delle idee creative che va per la maggiore quando si parla di presepi, è quella di realizzarli con il cartone. Si potrebbe, per esempio, lavorare con del cartone inutilizzato e pronto per essere cestinato. Basterà ritagliarlo seguendo la traccia dei personaggi che abbiamo disegnato e che popoleranno il presepe; una volta ottenute le figure desiderate: andranno attaccate con della colla vinilica sullo sfondo.

Sempre con la carta, si potrebbe creare un meraviglioso e vivacissimo presepe colorato con del cartoncino. Anche in questo caso: ritaglieremo con le forbici i personaggi che comporrano il presepe e poi li incolleremo con della colla vinilica. Come renderlo più allegro e vivace? Osando con dei cartoncini dai colori accesi!

Di idee originali e concepite in un’ottica di riciclo creativo, ce ne sono tantissime, come il presepe in foto realizzato su di un vecchio CD audio inutilizzato.

Personaggi presepe fatti a mano

Siete in cerca di idee creative per dare vita a delle statuine originali per il vostro presepe? Potreste lavorarle all’uncinetto per esempio, oppure con del pannolenci. Un’idea originale, che però richiede tanta manualità, sarebbe quella di creare un presepe con del fimo, un materiale che permette di modellare con le proprie mani il personaggio desiderato (come avviene anche con i personaggi in pasta di sale).

La nostra creazione può essere considerata un lavoretto natalizio da fare assieme ai propri bambini, magari utilizzando dei materiali che si hanno già in casa in un’ottica di riciclo creativo e divertente. In questo caso, si potrebbero utilizzare dei tappi di sughero (dopo averli accuratamente lavati e asciugati), magari facendo colorare proprio ai più piccoli di casa i visini e i corpicini che andranno ad abitare il nostro presepe.

Infine, per coloro che hanno manualità nell’uso di torchi e scalpelli, potreste realizzare un presepe fai da te in legno. Ottimo non solo da esporre ma anche come regalo di Natale!

Per qualche altra originale idea su come realizzare un bel presepe: sfogliate la nostra gallery!

Parole di Anita Borriello

Da non perdere