tavola apparecchiata con fiori

8 marzo: il menu per la festa della donna

Antipasti, primi e secondi piatti da preparare l'8 marzo per la festa della donna! Una cena perfetta in compagnia delle amiche più care.

2 di 4

2 di 4

Antipasti per la festa della donna

antipasti
Foto Pexels | Daria Shevtsova

Sono tante le idee di antipasto da servire a tavola l’8 marzo: dal cocktail mimosa ai fiori di zucca ripieni, lasciatevi ispirare dalle idee che abbiamo raccolto per voi! Sono facili e veloci da preparare, perfetti per chi è indaffarata durante il giorno ed è alla ricerca di antipasti last minute.

Leggi anche: 10 antipasti per la Festa della Donna

Cocktail mimosa

Come inaugurare una serata tra donne se non con questo fantastico aperitivo? Il cocktail mimosa è la perfetta introduzione per un menu per la festa della donna tutto al femminile. Tutto ciò di cui avete bisogno è succo d’arancia e champagne; decorate con un rametto di mimosa,una fettina d’arancia e servite alle amiche in eleganti flute. Si tratta di un aperitivo semplicissimo e leggero, che potete sorseggiare mentre date inizio alle chiacchiere e sarà ancora più piacevole se accompagnato da qualche stuzzichino per aprire lo stomaco. 

Tartine mimosa

Ecco una ricetta che potete preparare rapidamente e servire come aperitivo prima della vostra cena per la festa della donna. Le tartine mimosa sono l’ideale per accompagnare il cocktail mimosa: per prepararle tagliate il pane o il pan carrè e dategli la forma che volete (tonda, quadrata oppure usate degli stampini a forma di fiore); mescolate un cucchiaio di senape con uno di panna e aggiungete dell’erba cipollina tritata finemente. Spalmate il composto sulle tartine e completatele con le uova sode sbriciolate che avrete precedentemente fatto bollire; infine, salate, pepate e decorate con qualche rametto di erba cipollina.

Uova mimosa

Semplicità, gusto, leggerezza e ovviamente tanta fantasia: queste sono le parole chiave delle uova mimosa, uno degli antipasti per la festa della donna che dovete assolutamente provare. La preparazione è facilissima: preparate delle uova sode, poi tagliatele a metà e togliete il tuorlo; a questo punto, mescolate il tuorlo delle uova sode con qualche cucchiaiata di maionese e acciughe, regolando le quantità in base ai vostri gusti; terminate riempiendo il bianco delle uova con l’impasto ottenuto e servite alle amiche, sarà un piacevole inizio della cena per la festa della donna.

Fiori di zucca ripieni

Tra gli antipasti per la festa della donna da provare, ci sono anche i golosi fiori di zucca ripieni che vengono cotti in forno per essere più leggeri e digeribili. Sono facilissimi da preparare e richiamano il tema floreale dell’8 marzo; inoltre, sono coloratissimi e mettono allegria solo a guardarli, perfetti quindi per festeggiare all’insegna dell’amicizia e del divertimento. Preparate un impasto a base di ricotta che potete personalizzare con i vostri ingredienti preferiti: potete aggiungere Parmigiano, prosciutto o speck; mettete poi i fiori di zucca in teglia con qualche cucchiaiata di besciamella e poi cuoceteli in forno per circa 20 minuti a 180°.

2 di 4

Pagina iniziale

2 di 4

Parole di Chiara Ricchiuti

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.