torta 8 Marzo

I dolci più buoni da provare per la festa della donna

Dalla classica torta mimosa ai dolcetti facili e veloci come cake pops e biscotti al cacao: ecco tante idee di dolci per la festa della donna!

torta 8 Marzo
torta 8 Marzo
Foto Shutterstock | Artem Oleshko

Per celebrare la Festa della Donna, i dolci sono un’ottima idea che metterà tutti d’accordo. Per questa ricorrenza potete dare spazio alla creatività e preparare dei dessert belli da vedere e buoni da mangiare. Oltre ai classici dolci come la torta mimosa, che ricrea il tipico fiore di questa ricorrenza, potete preparate altri dessert e personalizzarli per l’occasione.

Spazio quindi all’utilizzo di pasta di zucchero, glasse e fiorellini colorati. Potete anche utilizzare delle tortiere a forma di cuore oppure ricreare l’effetto della mimosa ricoprendo la superficie dei vostri dolci con dei cubetti di pan di Spagna.

Le ricette dolci per la Festa della Donna che potete realizzare sono davvero tantissime e tutte deliziose. Pronti? Sfogliamo insieme il ricettario dei dessert!

Torte classiche per la festa della donna

La torta mimosa è un classico della festa della donne, quindi non possiamo non proporvi la nostra ricetta. Il procedimento è molto semplice, l’importante è preparare il pan di Spagna almeno un giorno prima.

Se preferite optare per altro, vi suggeriamo una semplice torta al limone da decorare a vostro piacere, in alternativa potreste preparare una deliziosa crostata di fragole!

Torta Mimosa

La torta Mimosa è il dolce per eccellenza della Festa della Donna. La preparazione si divide in tre fasi fondamentali. Il primo step riguarda la realizzazione del pan di Spagna che rappresenta la base della torta. Una volta pronto, preparate la crema pasticcera con cui farcire e ricoprire il dolce.

torta mimosa della donna
Foto Shutterstock | Olga Gorchichko

Infine, ricreate l’effetto mimosa decorando la superficie della torta con cubetti di pan di Spagna. Un consiglio? Potete anche realizzare delle torte Mimosa monoporzione, tagliando dei piccoli cerchi di pan di Spagna, in modo da servirle a mò di pasticcini a fine cena.

Torta al limone

La torta al limone è una ricetta dolce per la Festa della Donna un po’ originale. Il suo colore giallo intenso, infatti, riprende le tonalità delle mimose. La preparazione è anche molto semplice: realizzate una base fatta con zucchero, burro fuso e biscotti secchi su cui poi adagiare una deliziosa mousse al limone.

torta al limone
Foto Shutterstock | Irina Meliukh

Il tocco in più? Dei semi di papavero spolverizzati sulla torta al momento di servirla. Il consiglio chic: servitela con una fettina di limone o con un barattolo di marmellata al limone, se amate i gusti più dolci, anche alle fragole o ai mirtilli andrà benissimo!

Crostata di fragole

La crostata di fragole è un dolce classico e intramontabile. Potete prepararla per ogni occasione e verrà apprezzata per la sua semplicità. Per rendere questo dolce per la Festa delle Donne davvero speciale potete utilizzare uno stampo a forma di cuore e decorarla con fiorellini di zucchero.

Crostata di fragole
Foto Shutterstock Timolina

Partite creando la base della crostata impastando gli ingredienti; mentre la frolla è in forno a cuocersi, approfittatene per realizzare anche la crema pasticcera e per tagliare le fragole a metà per il senso della lunghezza. Sfornate la base e lasciatela raffreddare prima di comporre la torta. Buon appetito!

Dolcetti deliziosi per la festa della donna

Se preferite preparare dei dolcetti monoporzione, allora vi suggeriamo di provare i nostri cupcakes mimosa o dei deliziosi tortini al cioccolato! Ma non solo: ecco quali sono i dolcetti per la festa della donna da provare assolutamente!

Bignè alla crema

I bignè alla crema sono dei dolci classici e deliziosi e prepararli con le proprie mani non è affatto complicato! Come dessert per la Festa della Donna sono perfetti: piccoli, dolcissimi e sicuramente apprezzati. Per realizzarli, occorrerà stare attenti a pochi passaggi e controllare la loro cottura in forno per evitare che si brucino.

Foto Shutterstock | Wirestock Creators

Una volta pronti, basterà farli raffreddare e poi farcirli con un po’ di crema pasticcera. Per soddisfare i palati più golosi, potete anche preparare una crema al cioccolato o alle fragole

Cupcake mimosa

I cupcake mimosa sono uno dei dolci per la Festa della Donna più carini e originali. Per l’occasione potete ricreare facilmente l’effetto della mimosa; realizzate quindi i dolcetti, ricopriteli con la crema diplomatica o a una scelta e infine decorateli con dei cubetti di pan di Spagna.

cupcake mimosa
Foto Shutterstock | Pixel-Shot

Il punto forte di questi dessert per l’8 marzo sarà che non ci sarà da litigare: ogni commensale ne avrà uno da gustarsi al massimo!

Tortino al cioccolato

Il tortino al cioccolato con cuore morbido è un dolce perfetto per tutte le occasioni, ma davvero unico per festeggiare l’8 marzo! La particolarità è il suo cuore caldo al cioccolato che lo rende davvero delizioso. Si prepara solo in una ventina di minuti e sarà sicuramente apprezzato!

tortino al cioccolato
Foto Shtterstock | Africa Studio

Prima di tutto occorrerà realizzare il classico pan di Spagna al cioccolato, dandogli la forma desiderata; il segreto? Gli albumi montati a neve e incorporati piano piano. Il consiglio in più: servitelo con panna montata e con una spolverata di granella di mandorle.

Panna cotta al caffè

La panna cotta al caffè è un dolce buono e sfizioso che potete preparare in anticipo, di facile realizzazione e dal gusto unico. A piacere potete usare anche i pistacchi tritati e la vaniglia, per dare un gusto ancora più dolce.

pannacotta al caffè
Foto Shutterstock | Aksana Ban

Se volete restare in tema 8 marzo, invece, optate per del pan di Spagna a cubetti o delle fettine sottili di limone.
 

Dolci veloci per la festa della donna

Se siete alla ricerca di dolci veloci e facili per la festa della donna, qui troverete le ricette perfette che vi conquisteranno sin da subito. Da una deliziosa mousse al cioccolato, ai cake pops a forma di mimosa!

Mousse al cioccolato fondente

La mousse al cioccolato fondente è una ricetta facile e veloce, molto gustosa da preparare soprattutto per occasioni importanti. La realizzazione di questo dolce per l’8 marzo richiede poco sforzo e pochi ingredienti. Inoltre, si tratta di un dolce al cucchiaio perfetto per accontentare le più golose.

bicchieri mousse al cioccolato
Foto Shutterstock | Liliya Kandrashevich

Per creare questa mousse dolce e deliziosa, basterà sciogliere il cioccolato a bagnomaria, per poi aggiungerci rhum, tuorli e albumi montati a neve. Servite ben fredda! Se volete, potete realizzare anche altre due mousse al cioccolato bianco e al latte, e poi creare tre strati diversi. Che colpo d’occhio!

Cake pops mimosa

Per la Festa della Donna potete preparare i cake pops mimosa, dei soffici lecca lecca da decorare per l’occasione.

cake pops cioccolato
Foto Shutterstock | Civil

Per preparare questi dolcetti vi occorre un po’ di pan di Spagna, classico o al cacao, da sbriciolare e amalgamare con un po’ di confettura, mascarpone o alcune creme a scelta. Decorateli poi a piacere ricreando i fiori della mimosa.

Biscotti al cacao

Questi biscotti al cacao sono semplici e veloci da preparare. Sono davvero gustosi e potete confezionarli e regalarli alle vostre amiche oppure servirli dopo una cena di sole donne. Iniziate mescolando gli ingredienti in una ciotolina e, quando il composto sarà compatto, stendetelo con un mattarello su una spianatoia.

biscotti al cioccolato
Foto Shutterstock | Chachamp

Assicuratevi di avere uno spessore uniforme e poi ricavate i vostri biscotti usando le formine che più vi piacciono, ad esempio a forma di cuore o fiore. Serviteli ancora tiepidi con una spolverata di zucchero a velo, magari aromatizzato alla rosa.

Parole di Ilaria Mosconi

Ilaria Mosconi, redattrice, copywriter e studentessa di Scienze Politiche. Amante degli animali e dell’arte in tutte le sue forme, dalla musica alla moda. Coltivo la passione per la scrittura grazie al mio lavoro ed amo dedicare il mio tempo libero alla lettura e alla danza. Come mi definisco? Il mio nome è un tutto dire, Ilaria dal latino Hilarius, allegra e solare, allo stesso tempo precisa e determinata, mi piace circondarmi di persone positive e stimolanti per affrontare con il sorriso le mie giornate.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.