Il look di Chiara Ferragni è Cruella style per un inverno super fluffy

Il look del rientro sulle scene di Chiara Ferragni dopo il Covid è comfy all'ennesima potenza e ci riporta alla mente una delle evil woman più famose della Disney

Tendenza inverno pelliccia Chiara Ferragni

Getty Images | Carlos Alvarez

La rivoluzione romantica di Chiara Ferragni è tutta nello stile! Dopo essere rimasta chiusa in casa insieme a Fedez causa Covid, l’imprenditrice digitale ha sfoggiato un look clamoroso e originalissimo per la prima uscita da negativa: leggins in vernice lucidi, felpa college e faux-fur bianca maculata.

Un outfit che trasmette un messaggio potente, sottolineato proprio dalla felpa di Rivoluzione Romantica con la frase “ama chi ti pare” che grida libertà a gran voce.

Ma è sulla pelliccia che vogliamo soffermarci. Chi non ha pensato subito a Crudelia De Mon? Anche se, il riferimento più stylish è quello alla Cruella interpretata da Emma Stone nel 2021: glamour e super cool.

Una pelliccia stilosissima, ma tranquille: nessun dalmata è stato maltrattato!

L’abbiamo vista in accappatoio, in pigiama e pantofole e struccata, ma Chiara Ferragni is back e nessuna è trendy come lei! Appena negativizzata è subito corsa a Palazzo Parigi per un pranzo, indossando una pelliccia ecologica maculata su fondo bianco.

Prosegue il trend dei cappotti pelosi, morbidi e accoglienti anche in questo inizio 2022 e dopo l’amato teddy coat è ora tempo di tirar fuori dall’armadio le nostre giacche fur. L’abbinamento perfetto ce lo mostra proprio l’influencer: stivali anfibi con catene, leggins in pelle e felpa – o se vogliamo un look più glam puntiamo su un maglione cut out o un dolcevita basic.

Parole di Giorgia Sdei