Sabrina Ferilli come Jackie O': il capo che non può mancare nel guardaroba invernale

Dalle passerelle degli anni '60 a Instagram, il dolcevita fa il giro del mondo ma rimane sempre il capo d'abbigliamento perfetto

sabrina ferilli dolcevita

Foto Shutterstock | Gennaro Leonardi

Se vi diciamo dolcevita che vi viene in mente? Ovviamente il meraviglioso film di Federico Fellini, lo sappiamo, ma anche e soprattutto il simbolo della moda degli anni ’60. Immancabile nel guardaroba invernale di ieri e di oggi, il dolcevita è il capo d’abbigliamento che risolve ogni problema: semplice, elegante e comodo. Tre aggettivi che insieme formano la felicità.

Lo sapeva bene Jacqueline Kennedy Onassis, icona di stile per eccellenza, e ce lo ricorda anche la nostra Sabrina Ferilli che su Instagram si mostra in tutta la sua bellezza indossando proprio un dolcevita tinta unita.

Il dolcevita nero è il pezzo basic che ci svolta il look

Essere eleganti e morire di freddo o puntare su un look sempre casual? L’eterno dilemma invernale è semplice da risolvere, basta rispolverare il dolcevita nero e il gioco è fatto. Indossiamolo sotto un cappotto aperto, sopra un semplice paio di jeans e ankle boots oppure sotto i nostri amatissimi blazer!

Questa maglia di lana a collo alto è eternamente chic e incredibilmente versatile, comodo, caldo…praticamente la soluzione a tutti i nostri problemi! Così sottile da poter giocare con un outfit stratificato, ha quel non-so-che di intellettuale che sprigiona fascino ed eleganza.

E infatti le passerelle dell’autunno-inverno 2021/2022 ne sono pieni! Da Alberta Ferretti a Gianbattista Valli, l’alta moda ci ricorda di tirar fuori dall’armadio i nostri dolcevita e indossarli subitissimo.

Parole di Giorgia Sdei