Orizzontali o verticali? L'importante è che siano capi a strisce

Capi a strisce e abbinamenti di colori audaci? Sì, grazie! In passerella abbiamo visto sfilare strisce verticali e orizzontali su capi di abbigliamento o accessori, le celebrity hanno scelto i capi a strisce sul tappeto rosso e ora non ci resta che prendere ispirazione dai loro look per i nostri outfit super cool!

Modella con vestito a strisce Brandon Maxwell

Foto Instagram | @brandonmaxwell

Tra le nuove tendenze moda per la Primavera Estate c’è una new entry piuttosto divertente e interessante. Si tratta dei capi a strisce, che strizzano l’occhio a una moda allo stesso tempo vintage e minimalista, che ci dà la possibilità di giocare con abbinamenti di colori classici o più particolari. Se infatti tra i fashion trend quello dei capi in colori moda brillanti è uno dei più evidenti, i capi a strisce scelgono di giocare con molti di questi ultimi… quando proprio scegliere tra le tante sfumature a nostra disposizione diventa impossibile!

I capi a strisce passano dall’alta moda al tappeto rosso

Che si tratti di strisce verticali o orizzontali non importa, perché ciò che conta è che le strisce ci siano e siano ben evidenti! Ve lo ricordate, ad esempio, l’abito Valentino vintage che Zendaya ha indossato prendendo ispirazione dalla super modella Linda Evangelista? Le strisce verticali in bianco e nero ci hanno subito colpito l’occhio.

Guardando le nuove collezioni moda o i look delle celebrity sul tappeto rosso, invece, i capi a strisce sono sparsi un po’ ovunque. Da Barbie Ferreira di Euphoria al Vanity Fair party degli Oscar ’22, che ha scelto una capo della nuova collezione Fendi in rosa-arancio-viola, a chi ha scelto Chanel, Brandon Maxwell, Carolina Herrera, Emporio Armani, Saint Laurent!