Trucco sposa: il make up perfetto per un matrimonio da favola

Il giusto trucco da sposa? Quello che ti fa sognare: ecco i consigli (comprensivi di foto esplicative e video tutorial) per un make-up tutto dedicato al matrimonio radioso e sofisticato, anche fai da te.

Trucco sposa: il make up perfetto per un matrimonio da favola

Jennifer Lopez Foto Instagram @chrisappleton1

Se è vero che ogni donna mostra costantemente a sé stessa poca indulgenza nell’inarrivabile desiderio di perfezione che si prefigge, il giorno delle nozze tutto ciò appare amplificato a dismisura: così, appurato come scegliere l’abito da sposa costituisca il primo grande cruccio con un matrimonio all’orizzonte, la casella subito successiva risulta inevitabilmente occupata dal make up. Proprio come la giusta acconciatura, su questo grava l’arduo compito di resistere non solo l’ intera giornata, ma anche di sopravvivere a baci, abbracci ed inevitabili lacrime di gioia.

Federica Pellegrini e Matteo Giunta in un romantico scatto nel giorno del loro matrimonio
Federica Pellegrini e Matteo Giunta – Foto Instagram @kikkafede88

E no, non si tratta del mero camuffare difetti ed imperfezioni del viso, piuttosto dell’esaltare con estrema naturalezza i tratti per conferire ad essi l’aspetto principesco che ognuna di noi si merita nel proprio giorno da sogno, puntualmente completato dalle migliori acconciature da sposa. Tutti intenti non da poco che, sia nel caso si decida di affidarsi a mani esperte o darsi al fai da te per un matrimonio, necessitano di grandi preparativi ed accortezze. Quali? Vediamolo subito.

Quanto costa il trucco della sposa?

Sul trucco da sposa verte al giorno d’oggi un vero e proprio business: tanti sono i professionisti del settore specializzati in questo che, preparati e abilissimi (anche) circa le maggiori tendenze matrimonio, seguono la cliente in tutto e per tutto. Niente è lasciato al caso, a partire dai toni scrupolosamente in sintonia ad abito e bouquet sino alla tipologia di make-up che meglio si adatta ai lineamenti della diretta interessata.

Questo andrà accordato insieme, e ne seguirà una prova preventiva da organizzare in un tempo compreso tra gli otto ed i sei mesi prima del grande giorno. Un servizio completo e minuzioso che, come supponibile, esige i suoi costi: il prezzo, infatti, è da considerarsi a totale discrezione del make-up artist e può oscillare tra i 100 ed i 600 euro. In alcuni casi cifre da brivido, è vero, ma che vista la rosea prospettiva che si tratti di un evento unico nel suo genere vale la pena investire.

Consci del fatto che non si tratti di un’opportunità alla portata di chiunque, eccoci pronti a stilare la nostra rigorosa guida a tema -con tanto di annessi video tutorial- che contribuisca al meglio ad organizzare un matrimonio economico ma perfetto: vedrai, sarà un successone.

Make-up da sposa: le fasi preparatorie

Oramai lo si sa: dietro ad una full face di tutto rispetto risiede sempre una meticolosa skincare routine. Per un trucco che esaudisca ogni ottimistica aspettativa in quanto a resistenza, la cute deve essere esfoliata la sera prima tramite apposito scrub viso fai da te in modo da agevolare l’aderenza del make-up e massimizzare la resa dei prodotti.

L’idratazione -come sempre, del resto- incarna un ruolo fondamentale: dopo aver utilizzato un detergente ed un tonico delicati, si prosegue stendendo nella zona perioculare un siero contorno occhi e massaggiando sul viso una buona crema idratante. Eventuali maschere fai da te sono da destinare anch’esse alla giornata precedente e costituiscono un gradito aiuto.

Trucco viso

Parola d’ordine: naturalezza. Quando si tratta di trucco da sposa la base viso deve essere più che mai leggera e luminosa, seppur a lunga tenuta. Un connubio, il loro, forse dissonante ma inaspettatamente possibile. Il miglior alleato? Un buon primer viso, da abbinare a fondotinta dalla formula sheer ed impalpabile da poter stratificare laddove ve ne sia la necessità. La cipria, poi, contribuirà a settare la problematica “zona T”.

Nel caso di occhiaie importanti si può tentare di mimetizzare l’ombra scura tramite la tecnica del color correcting -e cioè tramite nuances aranciate, giallastre o pescate- prima, e attraverso un correttore fluido e luminoso dopo, che possa aprire lo sguardo offrendo un prezioso assist al trucco occhi.

Completerà in bellezza il tutto un abile gioco di luci -no, non quelle sprigionate dai gioielli da sposa di tendenza-- ed ombre, da realizzare tramite un quasi impercettibile contouring il quale valorizzi i lineamenti del volto mentre l’illuminante ne porta fuori i volumi. Il blush? Indispensabile.

Trucco sposa occhi

Sul trucco occhi si apre poi una parentesi infinita: ciò che è certo è che il make-up e la sua forma vanno sempre adattati al taglio d’occhio della sposa, così come le tonalità da prediligere saranno in accordo alla palette colori (vedi Armocromia ed annessa teoria delle stagioni) della stessa in modo tale da conferirle una luce senza eguali. In linea di massima un mood più soft e raffinato sarà da preferire qualora la cerimonia si tenga di giorno, mentre al contrario uno più sofisticato ed intenso sarà perfetto per la sera.

Trucco sposa occhi verdi

32
Trucco per occhi verdi

Nel caso la fortunella in questione possa vantare un trucco sposa per occhi verdi i toni da scegliere andranno dai più classici nude e marroni ai più intensi lilla e borgogna, da valutare anche in giocosi accenti su di un look ugualmente naturale.

Trucco sposa occhi marroni

40
Trucco sposa occhi scuri

Nel trucco sposa per occhi scuri l’effetto “occhi da cerbiatta” sarà garantito da ombretti bronze, ramati, oppure dall’oro, dall’argento e dai canonici marroni più o meno caldi. Shimmer o opachi? A te la scelta.

Trucco sposa occhi azzurri

35
Trucco per la sposa occhi azzurri

Infine per esaltare gli occhi azzurri il trucco sposa spazierà dal rosa tenue all’enigmatico mauve, da caldi toni aranciati quali il terracotta sino ad arrivare ai freddi taupe ed al grigio, in grado di restituire grande intensità.

Trucco sposa labbra

Sposa allo specchio mentre si applica il rossetto
Foto Pinterest | BRIDES

Per quanto concerne il trucco labbra, anch’esso sarà da accordare ai colori della sposa: generalmente, però, si tende a preferire rossetti nude quanto più vicini possibile al tono naturale della bocca in modo da non attirare eccessivamente l’attenzione su di essa se mai il make-up si sposti.

Tonalità calde o fredde saranno quindi da selezionare rispetto al sottotono, su finish cremosi od opachi. Importantissimo tracciare un contorno labbra impeccabile e armonioso rispetto a forma e nuances del prodotto scelto: questo eviterà di intervenire in giornata con eccessivi ritocchi.

Trucco sposa in base al colore dei capelli

Come prevedibile, abbiamo visto, quando si parla del look da adottare nel giorno più bello vi sono poi tutta una serie di variabili da tenere di conto: una di queste è sicuramente il scegliere il colore dei capelli, sulla base del quale inevitabilmente andrà equilibrato l’intero make-up. Vediamo i casi più comuni nello specifico:

Biondi

Trucco sposa con capelli biondi
Foto Pinterest | Wedamor

Nel trucco per la sposa bionda la palette cromatica da favorire sarà fatta principalmente di toni dorati, come anche champagne o madreperla, la cui intensità risulterà adattabile al gusto personale ma accompagnati da nuances delicate e tenui sul volto.

Rossi

Trucco sposa luminoso su modella con capelli rossi
Foto Pinterest | Schulz Beauty & Body Studio

Per un’invidiabile chioma rosso Tiziano, poi, sarebbe un vero peccato non assecondare l’affascinante combinazione naturale dei colori: posto che un ruolo fondamentale sarà quello giocato dall’iride, le tonalità da privilegiare saranno quelle calde e caldissime del rame, quanto dei marroni mattone e del terracotta. Le lentiggini qualora vi siano saranno esaltate da una base dewy.

Castani

Trucco sposa capelli castani
Foto Pinterest | Alessandra Ciciliano

Nel caso di capelli castani sempre di gran tendenza, invece, si può pensare di rendere lo sguardo altrettanto deciso intensificando ad arte sopracciglia e rima ciliare: i finish saranno da scegliere o da mixare strategicamente tra shimmer e matte in marroni e rosati, a cui eventualmente aggiungere un tocco appena accennato di nero al fine di conferire al tutto un effetto magnetico.

Neri

Trucco sposa capelli neri con rossetto rosso
Foto Pinterest | Your Classy Look | Fashion, Beauty & Lifestyle Blog

Posto che colore degli occhi e sottotono sono sempre la base ideale da cui partire, di fronte ad una chioma corvina, dal nero lucente, proprio come detto poco sopra una grande attenzione sarà quella da destinare alle sopracciglia: queste incorniceranno il make-up e definiranno lo sguardo senza per questo eccedere nell’intensità.

Bene il color bronzo, lo champagne, come anche i grigi. Al contrario, optare invece per tenere un profilo basso sul trucco occhi vorrà dire catalizzare l’attenzione sulle labbra con l’aiuto dell’iconico rossetto rosso.

Come far durare il trucco più a lungo il giorno del matrimonio

Nel fatidico giorno del matrimonio una delle più grandi scommesse è senza dubbio che il trucco sopravviva, rimanendo quanto più possibile intatto per l’intera giornata: la chiave risiede sicuramente nel ricorrere a buoni prodotti long lasting, che siano waterproof e di qualità quando si tratta di scegliere il mascara, ma che non per questo mortifichino l’incarnato per eccessiva pesantezza.

Meglio infatti affidarsi a primer di vario tipo e stratificare texture leggere che possano aderire l’una all’altra con estrema freschezza, e nel caso del make-up occhi crearne dapprima lo scheletro mediante prodotti cremosi. Fondamentale sarà vaporizzare uno spray fissante sull’intero viso a lavoro ultimato. Il vero asso nella manica? Non dimenticare di inserire cipria, rossetto ed eventuali indispensabili in una piccola trousse da avere sempre con sé. Ricorda, sarà lei la tua fedele compagna!

Parole di Sara Iaccino