Fantasia floreale, aka "se son rose fioriranno": i look da copiare

Fantasia floreale in primavera? Il ritorno dolcissimo del grande must che non accenna a passare di moda...e perché dovrebbe?

ragazza con gonna fantasia floreale, occhiali da sole e giacca denim

Foto Shutterstock | Maria Markevich

Potrebbe mai esistere una primavera senza fiori? No, e infatti anche quest’anno la fantasia floreale si conferma leit-motiv di stagione e la troveremo proprio ovunque, dall’abbigliamento agli accessori.

Non solo gli abiti saranno floreali, romantici e bucolici, ma potremo giocare sugli abbinamenti per creare look super primaverili che sprizzano vivacità e allegria.

I migliori look della primavera sono a fantasia floreale!

Ci eravamo innamorate della stampa floreale già guardando la nuova collezione Stradivarius ispirata a Bridgerton, ma ora che la bella stagione è davvero sbocciata vogliamo assolutamente creare outfit delicati e immergerci nelle vibes primaverili.

La blusa è sempre il miglior modo per iniziare, perché indossata con dei semplici jeans flare e un blazer che ne riprende i colori ci fa essere romantic-chic in poche mosse. Per completare il look niente di meglio di un cappello a tesa larga!

camicia Mango fantasia floreale
Foto Mango

Le gonne per la primavera – estate sono il capo fresco e leggero che ci mette subito di buonumore, allora perché non sceglierle a fiori? Quest’anno il must è il coordinato, quindi largo a gonne floreali e top corto abbinato da indossare con sneakers bianche per un look daily o con le décolleté Versace platform, un vero must!

completo coordinato gonna e top stampa floreale Zara
Foto Zara

Un outfit che lascerà davvero senza fiato è ricco di colore e i fiori ne sono i veri protagonisti, volete un esempio? Pantaloni a vita bassa, leggeri e dal taglio dritto, meglio ancora se abbinati a un blazer della stessa fantasia floreale.

Noi siamo elettrizzate da questo tripudio di fantasia, che scaccia via i pensieri negativi e ci fa mimetizzare nei prati in fiore che inondano le città di colori e profumi. E voi?

Parole di Giorgia Sdei