Come decorare la Tavola di Pasqua

Ecco per voi qualche utile consiglio su come decorare la vostra tavola pasquale, e renderla unica grazie a colori vivaci ed allegri, fiori e segnaposto originalissimi. I colori da privilegiare sono quelli simbolo della Pasqua, come il giallo, il celeste, il rosa, ma anche il bianco, il verde o il colore viola, nelle nuance chiare come il lilla.

Decorazioni Tavola di Pasqua

Se state pensando a come decorare la vostra Tavola di Pasqua, oggi vi diamo qualche utile suggerimento per renderla unica grazie a colori vivaci ed allegri, fiori e dei segnaposto simpatici.

Per quanto riguarda i colori sono sicuramente da privilegiare quelli simbolo della Pasqua, come il giallo, il celeste, il rosa, ma anche il bianco. Il verde è preferibile nei toni brillanti, mentre il colore viola, nelle nuance chiare come il lilla, è molto trendy ma non facilissimo da coordinare con tutti gli elementi della tavola.

Al centro della tavola una piccola composizione di fiori non guasta mai, l’ideale è che siano fiori freschi, o in alternativa rami di pesco.
 
Se invece preferite decorazioni non floreali, potete sbizzarrirvi con uova colorate, lesse o di cioccolata, collocate in un cestino o appoggiate sul tavolo tra la paglia colorata.
 
Per rendere unica la vostra tavola, potete utilizzare nastri di raso annodati al tovagliolo o alle posate. Dello stesso colore o di colori diversi, rispetto alla tovaglia.
 
Al nastrino in raso potete anche legare un fiore vero, magari abbinato ai colori scelti per la tavola, ad esempio una margherita per il giallo o la lavanda per il viola.
 
In alternativa provate a realizzare voi stesse dei fiori di stoffa o di carta, seguendo i nostri consigli ed il video tutorial.
 
Foto:
images.meredith.com
www.archistyle.it

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.