Abbronzatura perfetta: i consigli per una tintarella duratura

Come fare per ottenere un'abbronzatura perfetta? Con i nostri consigli otterrete una tintarella uniforme e duratura. Vedremo come preparare la pelle, cosa mangiare e come valorizzare il colorito estivo.

ragazze in piscina

Foto di Shutterstock | Alena Ozerova

L’estate sta arrivando e il desiderio che inizia a farsi strada è quello di avere una abbronzatura perfetta degna di una star.

Ma come fare ad ottenere quella tanto agognata tintarella uniforme, duratura e come direbbero gli americani super shining?

In questo articolo esamineremo tutti i passaggi, i consigli e gli accorgimenti da prendere per ottenere una perfetta abbronzatura da sfoggiare per tutta la stagione e non solo.

Vediamo dunque quali sono gli step fondamentali per ottenere questa tanto desiderata tintarella e come fare a mantenerla più a lungo.

Come preparare la pelle alla tintarella

donna fa scrub corpo
Foto di Shutterstock | Pixel-Shot

Ma partiamo dal principio, per una perfetta abbronzatura, degna di questo nome dovrete partire col preparare la pelle che poi accoglierà i raggi solari.

Per fare ciò, sono molto utili le esfoliazioni in grado di eliminare le cellule morte e facilitare l’abbronzatura, che risulterà più uniforme e più duratura evitando di incorrere in scottature o eritemi solari.

Via libera quindi agli scrub corpo sotto la doccia che, oltre a facilitarvi la futura abbronzatura, renderanno la vostra pelle morbida e liscia. E non dimenticate di mantenere sempre la pelle idratata.

Inizialmente per non sentirvi troppo pallide, potreste anche ricorrere all’utilizzo di autoabbronzanti o ad un’abbronzatura spray, che doneranno un pò di colorito.

Oltre che preparare il corpo dall’esterno è molto importante, per ottenere una tintarella perfettamente sana, prepararsi anche dall’interno.

Adottare un’alimentazione varia e ricca di frutta e verdura, come vedremo fra poco, integrando questo regime con l’assunzione di integratori alimentari specifici.

L’abbronzatura perfetta per ogni fototipo

ragazze di diverso colore di pelle con fiori
Foto di Shutterstock | puhhha

C’è da dire che ogni pelle ha il suo modo di abbronzarsi, che non sempre è uguale per tutti.

Infatti in base al fototipo la pelle reagisce in maniera differente ai raggi solari. Se non conosci il tuo fototipo, non preoccuparti di seguito troverai una tabella esplicativa oppure scoprilo facendo il nostro test.

Le pelli più chiare ne risentiranno maggiormente in quanto l’abbronzatura risulterà molto più difficile da raggiungere rispetto ad un fototipo più scuro ed il rischio di scottature sarà maggiore.

Di seguito una tabella che mostra i differenti fototipi con le rispettive caratteristiche:

   
Fototipo      Caratteristiche Tipo di abbronzatura


I Pelle chiarissima, occhi azzurri o verdi, capelli rossi o biondiLa pelle si arrossa senza mai abbronzarsi, soggetta ad ustioni
IIPelle chiara, occhi chiari, capelli biondiPelle soggetta ad ustioni, abbronzatura difficile
IIIPelle chiara, occhi chiari o scuri, capelli biondi o castaniLa pelle si scotta moderatamente, abbronzatura progressiva
IVCarnagione piuttosto scura, occhi scuri, capelli castaniLa pelle si scotta poco e si abbronza facilmente
VPelle scura-olivastra, occhi scuri, capelli neriPelle che si scotta raramente abbronzatura persistente
VIPersone di colore, occhi neri, capelli neriPelle molto pigmentata che si scotta molto raramente

 

Perciò, in base alle caratteristiche della nostra epidermide otterrete un’abbronzatura più o meno evidente e uniforme, ma adatta alla vostra pelle.

La dieta per abbronzarsi facilmente

ragazza in piscina con frutta
Foto di Shutterstock | Alena Ozerova

Anche l’alimentazione è molto importante per ottenere una bellissima tintarella in quanto esistono moltissimi alimenti che, se integrati correttamente nella dieta, aiutano la pelle a prendere colore più velocemente.

Vediamo quindi quali suggerimenti riguardo l’alimentazione dovrete tenere in considerazione.

Gli alimenti che favoriscono l’abbronzatura

Prediligete frutta e verdura come i frutti rossi, l’anguria, ovviamente le carote, ricche di betacarotene, gli spinaci ed il radicchio, ricchi di vitamina A.

Insomma, le verdure di stagione sono ottimi alleati dell’abbronzatura perché ricchi di tutte quelle vitamine e minerali che stimolano la melanina e di conseguenza l’abbronzatura.

Gli integratori alimentari da assumere

Se non siete particolarmente amanti di frutta e verdura o comunque non riuscite ad assumerne a sufficienza, potreste pensare di inserire nella vostra dieta degli integratori alimentari.

Sono perfetti per l’abbronzatura in quanto creano una barriera dall’interno contro i raggi UV, dannosi per la pelle.

Gli integratori solari infatti, hanno come scopo primario quello di proteggere la pelle dai raggi dannosi del sole, evitando così l’insorgere di scottature o eritemi solari.

Esposizione al sole: Come fare ad abbronzarsi velocemente

donna con crema solare sulla spalla
Foto di Shutterstock | verona studio

Per ottenere un’abbronzatura perfetta, non dovete necessariamente fare le cosiddette lucertole al sole per ore ed ore e sopratutto senza protezioni di alcun tipo.

Spesso si sente dire “Ah, ma io non metto la protezione solare così mi abbronzo prima!”, sbagliato.

Esporsi al sole senza curarsi di proteggere la pelle è forse una delle scelte più dannose. Le protezioni solari sono di grande importanza per rispettare la salute della pelle.

Iniziate perciò ad esporvi gradualmente con una protezione inizialmente più alta (SPF 50-30) in modo da abituare la pelle al sole, per poi passare ad una crema solare più leggera ma mai, priva di protezione.

Abbronzatura perfetta: i pericoli da evitare

ragazza spalma crema su scottatura solare
Foto di Shutterstock | Maridav

Quando si parla di sole, si parla anche di raggi UV che possono essere dannosi per la pelle. Se desiderate l’abbronzatura perfetta, fate attenzione agli accorgimenti che sto per mostrarvi.

È importantissimo non esporsi in maniera prolungata al sole e sopratutto è necessario, come già accennato, applicare protezioni solari in grado di evitare i rischi malattie alla pelle.

Non disperate, è normale che l’abbronzatura non sia immediatamente uniforme.

Alcune parti del corpo fanno più fatica ad abbronzarsi (come l’interno delle braccia o le gambe) per una minor presenza di cellule che stimolano la melanina. Basterà un pò più di pazienza.

Anche dopo l’esposizione, è buona norma applicare il doposole che idrata, rinfresca ed evita alla pelle di spellarsi.

Evitate di esporvi al sole negli orari più caldi, in quanto i raggi sono più forti e pericolosi.

Infine, occhio alla disidratazione, bagnatevi e bevete molta acqua per evitare colpi di sole e scottature.

Come togliere l’abbronzatura e non avere macchie

donna in bikini prende il sole
Foto di Shutterstock | fractalmonster

Una volta passata l’estate la pelle tende a tornare gradualmente al suo colore naturale e purtroppo spesso lo fa a chiazze.

Come fare ad eliminare l’abbronzatura in maniera uniforme senza lasciare macchie?

Esistono diversi metodi naturali per eliminare le macchie dell’abbronzatura un tempo perfetta.

Innanzitutto anche in questo caso è consigliato uno scrub corpo per eliminare i residui di cellule morte e di conseguenza anche le macchie.

Potreste inoltre passare sul corpo dell’acqua di cocco o la polpa dell’aloe vera che pian piano andranno a idratare rigenerare ed uniformare la pelle.

Come far risaltare l’abbronzatura con il make up

donna con makeup che esce dalla piscina
Foto di Shutterstock | vetrovamaria

La pelle in estate ringiovanisce, è più idratata e morbida, e già questo ci fa sentire bellissime. Ma come farla risaltare ancora di più?

Trovare un make up estivo in grado di rendere onore alla pelle color biscotto può essere un’impresa abbastanza semplice.

Eh sì perché la maggior parte delle volte, l’abbronzatura nasconde già quei piccoli difetti cutanei molto più accentuati quando la pelle è chiara.

Quel che resta da fare perciò, è trovare il modo di valorizzare occhi e labbra per rendere la vostra immagine ancora più preziosa.

In estate si tende ad utilizzare un make up più delicato, magari con qualche tocco scintillante agli occhi ed un bel rossetto dai colori estivi che renderanno giustizia alla vostra abbronzatura perfetta senza metterla in ombra.

Parole di Susanna Cicconi