Creme solari: come scegliere quella più adatta per la nostra pelle

Le creme solari rivestono un'importanza fondamentale per proteggerci dai danni dei raggi UV. In più assicurano un'abbronzatura uniforme, sana e duratura. Ecco dei suggerimenti per scegliere la giusta crema solare.

Creme solari: come scegliere quella più adatta per la nostra pelle

Foto Shutterstock | Rido

Sfatiamo subito un falso mito: non è vero che usando le creme solari non ci si abbronza, anzi. Proteggendosi con un prodotto con SPF medio o alto si può ottenere un’abbronzatura più uniforme e duratura, ma senza rinunciare alla salute.

Come è ormai noto, infatti, i raggi UV possono provocare danni più o meno gravi sulla pelle, da quelli temporanei come scottature o eritemi solari, a quelli permanenti come rughe, macchie o addirittura tumori.

Per questo è fondamentale proteggere la pelle con una crema solare prima di esporsi al sole.

Esistono in commercio un’infinità di prodotti tra cui scegliere, con diverse formulazioni, texture o caratteristiche: creme, spray, gel e latti solari specifici per pelli sensibili, per bambini, per pelli con acne, per i capelli e via dicendo.

Insomma, la giusta crema solare è assolutamente uno dei prodotti da comprare questa estate. Proprio per questo vi daremo una mano a capire quale sia la crema solare più adatta a voi.

Scopriamo quindi insieme il mondo delle creme solari e come ottenere un’abbronzatura perfetta per viso e corpo con la giusta protezione!

Come scegliere la crema solare

Donna in spiaggia crema solare
Foto di Shutterstock | Maridav

La caratteristica fondamentale che rende una crema solare un buon prodotto è la sua capacità di schermare dai raggi dannosi senza risultare troppo pesante sulla pelle.

Ma vediamo quindi di quali fattori dobbiamo tener conto quando si sceglie una crema solare.

Innanzitutto dovete scegliere una crema solare con un filtro di protezione (SPF) adatto al vostro fototipo. Se non conoscete il vostro fototipo potete scoprirlo con il nostro test.

Più la vostra pelle è chiara e sensibile e più il fattore di protezione sarà alto (SPF-50).

Subito dopo andrete a controllare sulla confezione, se la crema in questione scherma la pelle sia dai raggi UVA e dai UVB, perché non dimenticate, che stiamo cercando la protezione perfetta contro i raggi dannosi per la pelle.

Fatto ciò, prediligete creme senza allergeni o sostanze che potrebbero crearvi irritazione al sole come profumi o particolari conservanti contenuti all’interno della crema.

Ed infine la texture, scegliete quella che preferite e che venga più facilmente assorbita dalla vostra pelle e sopratutto che sia resistente all’acqua in modo da rimanere protetti più a lungo.

Creme solari biologiche

ingredienti naturali corpo
Foto di Shutterstock | maramorosz

Siamo nell’era della clean beauty, vale a dire un’industria cosmetica attenta alla salute non solo della persona, ma anche dell’ambiente.

Per questo sempre più spesso si preferiscono prodotti più naturali e biologici per la cosmesi ed in questo caso, per scegliere le creme solari da utilizzare.

Le creme solari biologiche con un buon INCI contengono solo ingredienti naturali e sono altamente sicure per la pelle ed anche per l’ambiente.

I filtri di protezione sono efficaci contro i raggi UVA e UVB e risultano davvero molto delicati ed idratanti sulla pelle.

Creme solari spray

donna con crema solare
Foto di Shutterstock | verona studio

Se invece cercate una crema che non vi lasci le mani unte dopo averla spalmate e che dia alla pelle anche la giusta idratazione, i solari spray sono la soluzione.

Questi spray sono perfetti anche per la protezione dei bambini che in spiaggia sono sempre in movimento.

Si tratta di creme solari che vanno vaporizzate su corpo e viso senza ungere, una volta applicate si assorbono immediatamente penetrando in profondità.

I solari spray sono più adatti alle pelli tendenti grasse, infatti la loro texture super leggera non appesantisce la pelle, che risulta profondamente idratata ed asciutta.

Creme solari consigliate dai dermatologi

set da mare
Foto di Shutterstock | Avocado_studio

Per chi predilige prodotti professionali, per una protezione solare che non lasci spazio ad alcun rischio, esistono anche le proposte dei dermatologi e dei professionisti del settore.

Tali prodotti si possono solitamente trovare in farmacia e, pur avendo prezzi leggermente più alti rispetto ai brand mainstream, presentano caratteristiche ineguagliabili.

Tra i marchi più conosciuti troverete Bionike per texture più leggere e La Roche-Posay, perfetta per le pelli acneiche.

Per la protezione dei bambini potreste pensare di scegliere una crema solare di questa fascia facendo sempre attenzione al filtro di protezione che è consigliato (SPF 50).

Creme solari antirughe per il viso

ragazza applica crema viso
Foto di Shutterstock | verona studio

Ogni zona del corpo reagisce in maniera differente ai raggi solari, alcune zone sono più delicate e sensibili di altre e potrebbero necessitare un trattamento differente rispetto al resto del corpo.

Il viso è sicuramente tra queste. Costantemente esposto durante l’arco dell’anno a tutte le temperature e ai raggi solari più o meno violenti, necessita di una cura e protezione maggiore.

Se siete abituate ad usare creme antirughe quotidianamente e volete anche contrastare l’invecchiamento anche quando siete in spiaggia, sono ideali le creme solari antiage, da utilizzare, volendo, anche quando non si è in spiaggia.

Creme solari anticellulite

donna su sdraio
Foto di Shutterstock | Maksim Shmeljov

Se il vostro punto dolente è la cellulite, ho una buona notizia, esistono in commercio anche tante creme solari con effetto anticellulite e snellente.

Questi solari sono in grado di alleviare gli inestetismi e drenare i liquidi, oltre che proteggere la pelle dal sole, come propone anche la casa produttrice Somatoline Cosmetics famosa per i suoi prodotti anticellulite.

Solari per i capelli

donna con spray per capelli
Foto di Shutterstock | progressman

Anche la protezione dei capelli è molto importante quando ci si espone al sole. Infatti la capigliatura tra il sole e la salsedine tende a seccarsi ed opacizzarsi, rendendola spenta e ribelle.

Se questo è un problema per voi familiare, non disperate, esistono tantissimi rimedi e prodotti per proteggere i capelli dal sole durante una lunga giornata in spiaggia.

Si tratta di spray da applicare frequentemente durante l’esposizione a salsedine, sabbia e sole che renderanno i vostri capelli morbidi, facili da districare e anche super profumati.

Eh si perché la maggior parte di questi prodotti hanno un profumo spaziale. Tra i migliori brand di solari per capelli, sicuramente troviamo Kèrastase e Collistar.

Creme solari per le scottature: i doposole

set di aloe sali da bagno e spray doposole
Foto di Shutterstock | marilyn barbone

Passiamo ora ai prodotti di cui si sente di più il bisogno dopo una giornata sotto al sole andata “un po’ troppo oltre”: le creme doposole.

Se non siamo state brave ad applicare la crema solare, ci siamo dimenticate di fare una seconda passata dopo un bagno al mare o in piscina o, più semplicemente, abbiamo una pelle molto fotosensibile, le creme solari per le scottature fanno al caso nostro.

Tra i doposole in commercio vi sono proposte low cost, che puntano sulle texture in gel leggere e sulle formule agli estratti di frutti o piante.

Solitamente i prodotti doposole a base di Aloe vera sono in grado di lenire, rinfrescare e rigenerare la pelle dopo una brutta scottatura solare.

Parole di Susanna Cicconi