Skinification: la tendenza make-up e haircare che ci rende belle facendoci del bene

Massimo risultato con il minimo sforzo: la Skinification è la nuova tendenza beauty di cui, una volta provata, non potrai più fare a meno!

Skinification: la tendenza make-up e haircare che ci rende belle facendoci del bene

Foto Instagram @inglot_cosmetics

Più che una tendenza è ormai una realtà concreta: quella della Skinification è una tendenza che sa di contaminazione, la quale sta avanzando a passo svelto, prendendo piede sempre più all’interno di tutti gli ambiti della bellezza, nella loro vastità. Il concetto portante è quello ibrido dell’unire i benefici puramente estetici di make-up ed haircare a quelli delle formulazioni prodigiose più tipiche di prodotti atti alla skincare, maggiormente attenti, insomma, alla cura personale ed al miglioramento delle condizioni di salute della pelle.

Skinification, il mix and match che ci piace

Potremmo dunque parlare di una sorta di mix and match, dove la formulazione dei prodotti in questione è oggetto di attento studio, finalizzata a garantire sì un’alta performance a livello funzionale ma anche e soprattutto in termini di giovamento: l’effetto è quindi un graditissimo due in uno, come sempre il make-up valorizza i tratti facendo sentire più bella chi lo indossa e, al contempo, cura quelli che sono considerati inestetismi. Praticamente un sogno fatto realtà, che sintetizza la cura personale ad un solo gesto. Vi ricorda niente?

Sembrerebbe infatti che la Skinification sia figlia del già noto Skinimalism, beauty trend secondo il quale si riducono i classici passaggi della skincare a pochi ed essenziali a seconda della personale esigenza, ma dove non mancano mai scrub, creme idratanti e sieri viso.

Prodotti conformi alla Skinification che (forse) conosciamo ma a cui non abbiamo pensato

Proprietà curative, leviganti, nutrienti: i nuovi prodotti dell’universo beauty pensano alla cura del corpo dalla testa ai piedi, vedendo tra il loro range di ingredienti sostanze naturali e benefiche come acido ialuronico, vitamina C, cheratina, aloe vera, oli essenziali e chi più ne ha più ne metta.

Alcuni esempi pratici? È il caso del Re-generation Uplifting Creamy Concealer di Nabla, il quale, mentre mimetizza occhiaie e borse, agisce su di esse dall’interno grazie agli attivi naturali presenti nella formulazione.

Un altro prodotto, questa volta per capelli -ma non solo- è il notissimo Huile Prodigieuse di Nuxe, utilizzabile come olio capelli sia come impacco pre-shampoo che come finishing, per idratarli e lucidarli.

Insomma, di questo passo saremo sempre più belle, praticamente riducendo i nostri sforzi al minimo!

Parole di Sara Iaccino