Sandali granchio, la moda comoda e chic della stagione

Sono i must have dell'estate 2022 e hanno delle irresistibili vibes nostalgiche: non possiamo fare a meno dei sandali granchio!

sandali granchio rossi canoa gialla mare

Foto Instagram | Méduse Original

Più o meno tutti ce li ricordiamo come uno dei punti saldi delle nostre estati al mare da bambini, simbolo di spensieratezza e allegria. Stiamo parlando dei sandali granchio, le scarpe per la spiaggia per eccellenza.

Da sempre considerate comode e non certo belle, spiritose sì ma solo se indossate da bambini, da qualche tempo hanno invertito questo trend piazzandosi ai primi posti dei must have beachwear.

Quest’anno di certo non potremo farne a meno, grazie anche ai mille modelli cool delle influencer e vip di tutto il mondo, che le rendono decisamente irresistibili soprattutto se indossate con i bikini più belli per l’estate!

Sandali granchio: un rovesciamento estetico che adoriamo!

La bellezza va, la bellezza viene. È raro trovare un rovesciamento così clamoroso come quello che interessa i cosiddetti “jelly sandals” che da prodotto di massa ugly sono diventati oggi accessorio imperdibile.

Le sue declinazioni sono infinite così come i colori: possiamo trovarli in versione ultra flat ma anche platform, basic o arricchiti da gioielli per un effetto ancora più glamour.

Ne hanno fatta di strada da quando, nel 1946, il brand francese Méduse utilizzò il materiale più innovativo di tutti per l’epoca, ovvero la plastica, per realizzare il primo modello di sandali granchio. Sono passati quasi 80 anni ma Méduse è sempre al suo posto e queste scarpe sono nell’olimpo degli accessori di stagione.

Portarli con disinvoltura sotto abiti freschi e lunghi ci farà sentire delle vere star, specialmente se abbinati alle borse mare di tendenza quest’estate. Ma si prestano benissimo anche ad abbinamenti più casual, come con shorts e top corti, immancabilmente in pendant con gli occhiali da sole!

Parole di Giorgia Sdei