Spazzola pulizia viso: i migliori dispositivi in commercio da aggiungere alla skincare routine

Come ottenere l'incarnato radioso dei tuoi sogni con una semplice spazzola per la pulizia del viso: non solo è possibile, ma trovi qui la selezione dei tre migliori dispositivi che ti cambieranno, se non la vita, di certo la pelle!

Ragazza con pelle luminosa pulizia viso con spazzola skincare

Foto Instagram @juliacuzmenco

Ognuno di noi avrà sicuramente imparato a proprie spese che, purtroppo, per sbarazzarsi di fastidiosi punti neri ed addirittura odiose impurità non è sufficiente detergere la propria pelle quotidianamente con prodotti appositi e maschere viso per quanto ottimi essi possano essere: sarebbe opportuno invece agire, anche con gli stessi, più in profondità. Come fare?

Avete presente quei curiosi aggeggi dotati di setole in silicone che il mondo ormai conosce come spazzole per la pulizia del viso? Ecco loro, proprio loro, potrebbero costituire la vostra vera e propria rivoluzione della skincare, regalandovi l’incarnato levigato e super radioso dei vostri sogni.

Come agisce la spazzola viso?

Potrebbe sembrare a primo acchito un plus inutile, eppure far entrare nella quotidianità della propria skincare routine una spazzola viso sembrerebbe proprio ciò che più è in grado di fare la differenza: questi device grazie al loro materiale ed alle loro setole morbide liberano lo strato superficiale e maggiormente esposto della pelle da residui di sporco e cellule morte completando diligentemente la pulizia del viso ed estirpando alla radice la causa dell’insorgere di punti neri ed imperfezioni. Utilizzarli è semplicissimo, massaggiando il volto con movimenti circolari ed il proprio normale detergente per qualche minuto ogni giorno alla lunga, ma anche sin dal primo utilizzo, si potrà notare una grandissima differenza in termini di luminosità e texture della pelle, la quale sarà, semplicemente, più pulita!

Chi può usare una spazzola viso e ogni quanto

Ed è così che accade: dopo aver provato una di questa spazzole viso ed averne riscontrato gli effettivi benefici risulta impossibile farne a meno. Ma possono davvero usarla tutti? Se questi dispositivi sono addirittura ottimi per pelle grassa, pelli impure, miste e normali sono però adatti un po’ meno a pelle sensibile, che potrebbe accusare un certo stress.

Vuoi scoprire che tipo di pelle hai? Consulta il nostro test.

Bene quindi all’utilizzo della spazzola viso anche due volte al giorno per le prime, mentre sarebbe meglio limitarne l’uso ad un paio di volte a settimana nel caso di pelli secche.

Come scegliere la spazzola viso perfetta

Eccoci perciò giunti al punto focale: ora che misteri e funzionamento della spazzola viso sono stati svelati ed ormai più che assodati, è il momento di sceglierne una. Dopo le migliori creme idratanti, abbiamo perciò già provveduto a stilare per voi la top 3 dei migliori device in commercio per uno shopping beauty di ottima qualità!

Foreo Luna Play Smart 2

Come non mettere al primo posto lui, il celebre sovrano incontrastato dei dispositivi per la pulizia della pelle: l’azienda beauty-tech svedese Foreo è stata una delle prime a sfornare molteplici versioni di spazzola viso una dopo l’altra, ma tutte ottime in egual modo. In questo caso parliamo di Foreo Luna Play Smart 2, un device in grado di effettuare un’analisi approfondita della pelle e quindi una detersione personalizzata, modulando quindi l’intensità della vibrazione a seconda della zona trattata. Pratico anche da portare sempre con sé, esso è totalmente impermeabile.

SUNMAY Leaf

Questa simpatica spazzola viso di SUNMAY in silicone colorato è stata progettata con tale particolare struttura a foglia al fine di raggiungere anche le zone in genere più ostiche quali lati del naso e labbra. Essa dispone di quindici diverse velocità impostabili con il più ed il meno raffigurati sui tasti, è impermeabile e si ricarica facilmente con cavo USB.

SUNMAY Youth

Se prima abbiamo definito simpatico il dispositivo in questione, questo è addirittura adorabile: la spazzola viso in silicone SUNMAY Youth a forma di orsetto gode di setole morbidissime e che quindi ben di adattano alla pelle sensibile per una pulizia profonda e precisa sulle aree comprensive la zona T. Essa possiede tre diverse intensità regolabili e un sensore automatico che interrompe la pulizia entro 5 minuti, al fine di evitare un trattamento eccessivamente aggressivo. Con lei, dedicarsi alla skincare non sarà mai stato così piacevole!

Parole di Sara Iaccino