Skincare fai da te: maschere viso facili e veloci da creare a casa

Avere un incarnato radioso senza investire in costosi trattamenti? Si può e ti spieghiamo noi come, suggerendoti le migliori maschere viso casalinghe dagli ingredienti totalmente naturali da preparare in soli cinque minuti

Pelle perfetta e curata

Chi ha detto che per sfoggiare una pelle sana, luminosa e degna d’invidia si debba inevitabilmente investire in dispendiosi trattamenti estetici e lussuose maschere viso preconfezionate?

Ebbene, si dà il caso che vi sia una vasta gamma di incredibili maschere fai da te proprio con reperibilissimi ingredienti che ognuno di noi normalmente possiede nella propria dispensa, ciò vale a dire totalmente naturali, estremamente veloci da assemblare ed egualmente efficaci.

Non che i molteplici beauty stores non siano provvisti di buoni prodotti dall’INCI completamente verde, ma, occupandosi in prima persona della creazione dei propri elisir di bellezza, sarà immediato sincerarsi dell’origine dei loro ingredienti.

Ecco quindi alcune delle migliori ricette per creare a casa delle ottime maschere viso, economiche e di rapida preparazione, i quali benefici si noteranno sin dalla prima applicazione!

Avevi mai pensato, ad esempio, al semplice caffè come papabile ingrediente di una perfetta maschera casalinga esfoliante, o al miele per ottenere il booster di nutrimento che desideri? Vediamo insieme come miscelare ingredienti biologici per un trattamento di bellezza esplosivo adatto alla tua tipologia di pelle.

Maschera viso purificante per pelle grassa

Oltre alla classica e conosciuta argilla, sempre adatta ed immediata quando si parla di realizzare maschere purificanti, pare che il pomodoro sia un validissimo alleato quando si tratta di pelle grassa ed impura: esso gode infatti di grandi proprietà purificanti che deve appunto alla sua acidità. Un’ottimo modo per sfruttare quest’aspetto realizzando una maschera da fare a casa a base di pomodoro potrebbe essere bilanciandolo con il ph basico del latte:

Basterà mescolare soltanto mezzo cucchiaino di concentrato di pomodoro insieme ad un cucchiaio di latte intero e tamponarne il composto ottenuto sul viso con un discetto di cotone o una spugnetta diligentemente pulita.

Puoi decidere di lasciarla in posa addirittura tutta la notte per risvegliarti al mattino con la pelle morbidissima, opacizzata e luminosa oppure concedervi del sano relax tenendola tranquillamente per un paio d’ore.

Maschera viso idratante per pelle secca

Oltre che gustoso nel sushi, nelle insalatone e nei toast l’avocado risulta utilissimo per contrastare l’odiata pelle secca, persino nel caso in cui essa si presenti in combo con una certa sensibilità, grazie alle sue proprietà altamente nutrienti. Proprio per questo motivo esso si rivela ideale anche nel caso di pelli mature, potendo restituire loro elasticità e morbidezza.

Perché non approfittarne, creando una maschera ultra idratante per pelli assetate unendo all’avocado olio di oliva, miele o yogurt? In alternativa puoi pensare di utilizzare dell’olio di cocco, noto per essere profondamente nutriente e lenitivo.

Dopo aver sbucciato il frutto liberandolo dal nocciolo, schiacciane la polpa ed addiziona circa due cucchiai di miele – anch’esso estremamente nutriente – o, in alternativa, a del banale yogurt bianco e mescola bene il tutto.

Lascia il composto in posa per una mezz’oretta e dopodiché goditi con soddisfazione l’incarnato di seta che ne risulterà.

Maschera anti-age fatta in casa

Risparmia del lievito di birra, in polvere o in panetto, per servirti delle sue preziose qualità anti-age: grazie al complesso di vitamine B ed acido ribonucleico che lo compongono esso sarà il tuo primo alleato per una pelle stanca e spenta.

Unisci quindi un cucchiaio di lievito di birra in polvere – in alternativa sciogline pure un panetto nel latte tiepido – a mezzo bicchiere di yogurt bianco insieme ad un altro cucchiaino di succo di mela, amalgama bene il tutto ed applicalo sul viso.

Il tempo di posa è di soli 15 minuti – ma più lo terrai più sarà efficace – e potrai riscontrare anche un benefico effetto detox.

Maschera viso veloce per liberare i pori

Se il tuo incubo peggiore è costituito da pori visibili e dilatati allora devi assolutamente venire a conoscenza dello strabiliante aiuto che l’uovo potrà darti nel realizzare una maschera a base di albume e succo di limone:

L’uovo infatti gode di proprietà leviganti e nutrienti mentre il limone, notoriamente, astringenti. Mescola quindi dell’albume con del succo di limone, circa la quantità di un cucchiaino, e applica ciò che ottieni sul viso tramite un pennello. Probabilmente la fragranza che ne deriverà non sarà delle migliori, ma ti rincuoreranno senz’altro la compattezza e la luminosità del tuo incarnato dopo averla rimossa.

Tempo di posa? Bastano, che tu ci creda o meno, anche solo cinque minuti ma vedrai che la pelle sarà priva di impurità ed i pori da subito meno evidenti.

Puoi avvalerti delle proprietà dell’uovo anche se non soffri di particolari problematiche quali brufoli o pori visibili realizzando una bella maschera illuminante con l’uovo!

Maschera viso per brufoli ed acne

Acne e brufoli sono una croce che, durante la vita e la crescita, tutti prima o poi ci ritroviamo a portare. Si tratta però in tutti casi di una fase transitoria, conviene perciò non disperare, e prendersi molta cura della propria pelle.

Ottima per problematiche di questo tipo è senz’altro la cannella, che chiaramente non può essere considerata come miracolosa sostituta di farmaci nei casi più gravi, ma che può rivelarsi davvero proficua e poi, diciamocelo, aggiungerà una nota profumata irresistibile al nostro trattamento viso fai da te.

Componi perciò la tua maschera con due cucchiaini di cannella ed un cucchiaio di miele, che, come abbiamo visto poc’anzi, gode di proprietà fortemente nutrienti, non minando così all’integrità dell’indispensabile film idrolipidico il cui prosciugamento potrebbe causare un eccesso di sebo e quindi l’insorgenza di nuovi brufoli.

Stendi la crema ottenuta sul viso con movimenti circolari delle dita – il pennello in certi casi potrebbe non essere particolarmente igienico, nel caso in cui tra le setole possano insidiarsi microbi e batteri – e lascia in posa per un quarto d’ora e infine risciacqua accuratamente con acqua tiepida.

Maschera viso fai da te per pelle matura

Con l’inesorabile scorrere del tempo il reticolato di collagene ed acido ialuronico che compone, profondamente, la pelle va via via diradandosi: ciò ne causa la perdita di tono, la scarsa idratazione ed il colorito spento. Questa tipologia di pelle necessita più di tutte nutrimento ed idratazione profonda per contrastare gli effetti del tempo, i quali possono tranquillamente rimediarsi con trattamenti ad hoc e maschere viso, anche fatte in casa!

Una man santa per quanto riguarda le maschere per pelli mature potrebbe essere unire i benefici nutrienti del miele e dell’olio di oliva all’azione esfoliante del caffè, in grado di riattivare il microcircolo, fungendo anche da scrub. Grande alleata delle pelli mature è da sempre la curcuma, spezia di provenienza asiatica nonché superfood adatta a contrastare l’insorgenza delle rughe.

Mescola quindi un paio di cucchiai di miele con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e due di caffè fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendilo ora sul viso e lascia il tutto in posa per circa 20 minuti: al momento del risciacquo – rigorosamente con acqua tiepida – effettua movimenti circolari per fare uno scrub meccanico fino a rimuoverlo.

Date le proprietà emollienti e protettive del miele questa maschera risulta particolarmente ideale anche per pelli secche e screpolate, che saranno in questo modo nutrite e le pellicine rimosse mediante l’aiuto dell’esfoliazione dovuta al caffè.

Parole di Sara Iaccino