Met Gala 2022: i look delle star sono sfarzo allo stato puro!

La sfilata più glamour della stagione ha visto le star sbizzarrirsi per ricreare o interpretare look da "età dell'oro" americana: vediamo i migliori!

Billie Eilish, Blake Lively e Cara Delevigne Met Gala 2022 look

Foto Facebook

Il Met Gala 2022 è arrivato e passato, ma come sempre se ne parlerà per le prossime settimane, soprattutto perché il tema scelto è quel Gilded Glamour che già ci ha conquistato con Bridgerton!

Merletti, pizzi e corsetti: sul red carpet più famoso della moda si sono alternati abiti sfarzosi a look improbabili con cui le star d’oltreoceano hanno dato sfoggio di tutto il loro estro. Non tutte, hanno centrato il tema dandone una personalissima interpretazione che ha lasciato un po’ di stucco.

Un esempio? Proprio le protagoniste di Bridgerton, Phoebe Dynevor e Simone Ashley, cadono di stile…e pensare che sarebbe bastato indossare gli abiti di scena! A far loro compagnia Bella Hadid e anche la nostra Chiara Ferragni che hanno scelto il nero come colore preferito e noi ancora ci chiediamo perché!

Blake Lively ci mostra come dominare un red carpet

L’unica vera regina della festa è stata Blake Lively, una delle host della serata, che non solo ci sbandiera il suo folle amore con Ryan Reynolds e ci fa morire d’invidia, ma sfoggia un abito semplicemente perfetto. Anzi, due!

L’abito Atelier Versace, infatti, si ispira alla Statua della Libertà e da sontuoso bustier con maxi strascico color bronzo si è trasformato nei colori e nelle fattezze in una meraviglia azzurro cielo con guanti abbinati.

Cara Delevigne: un look vampiresco davvero speciale

La supermodella interpreta a modo suo il tema ma lo centra perfettamente, declinandolo in una versione semi-vampiresca e gotic chic. Un completo Dior in velluto rosso giacca-pantalone reso indimenticabile da un dettaglio: il busto dorato di Cara Delevigne, nudo e perfetto con il seno scoperto e collana choker tono su tono. Bastone e giacca cropped in spalla completano il look androgino che ha dominato la serata.

Nicola Coughlan smette i panni di Penelope Featherington e ci mostra la sua dolcezza

L’indimenticabile Penelope di Bridgerton prende finalmente in mano la situazione e abbandona gli abiti giallo limone per mostrarsi in tutto il suo splendore: il vero diamante della serata è lei!

Il rosa è decisamente il suo colore e l’abito personalizzato realizzato per lei da Richard Quinn, ricamato e piumato con mantello abbinato nero, centra alla grande lo sfarzo del tema. Applausi!

Billie Eilish sorprende per la delicatezza di un abito Gilded Glamour

Sorridente e frizzante stretta in un abito con corsetto super tight di Gucci dai toni delicati (crema e verde salvia): questa è stata Billie Eilish al Met Gala. Se fosse arrivata in carrozza ci saremmo chieste in che secolo viviamo, tanto era la perfezione del suo look.

Capelli raccolti e choker in velluto conferiscono un tocco vittoriano al tutto che la rende ancora più bella e vagamente somigliante alla Mina di Winona Ryder in Dracula di Bram Stoker.

Parole di Giorgia Sdei