Le migliori lampade per unghie che ti regaleranno una manicure da favola

Farsi le unghie a casa da sole, gel o semipermanente, non è mai stato così semplice: da dove iniziare? Partendo dalla scelta della giusta lampada UV, senza la quale sarebbe impossibile ottenere un risultato "da salone" proprio come quello delle estetiste professioniste!

lampada unghie

Foto Shutterstock | Sergii Sobolevskyi

Come ottengo una manicure raffinata, degna di nota e che urli “sono fresca fresca di estetista”, pur rimanendo tra le mura di casa e risparmiando oltretutto qualche soldo? In questi casi, quando lo spazientimento da smalto ha oramai raggiunto i picchi massimi, la scelta vira in primo luogo sullo smalto semipermanente da mettere da sole, di facile applicazione, tempistiche rapide e durata considerevole, oppure sul gel (molto più veloce e facile da togliere).

Dovrai comunque procurarti un kit unghie comprensivo di qualche smalto colorato, lime di vario tipo ma, soprattutto, un’ottima lampada. Il che costituirà soltanto un’esiguo investimento, vedrai!

Innanzitutto si punta sullo scegliere una lampada UV di buona qualità: la cosa appare del tutto essenziale dal momento in cui lo smalto in questione non avrebbe modo di catalizzare e, quindi, asciugarsi in altro modo. Se, a tal proposito, non sai da dove partire, allora dovresti proprio continuare a leggere! Abbiamo già fatto il “lavoro sporco” per te stilando una lista completa comprensiva delle migliori lampade per unghie in circolazione.

Sei già preparata sull’universo manicure e, quindi, su come prenderti cura delle tue unghie? Puoi scoprire il tuo livello di conoscenza con il test che trovi qui.

Scopriamo quali sono le migliori in commercio e tutti i consigli delle esperte nail artist per usarle con semplicità (e sicurezza).

Lampada UV o LED? Quale scelgo?

Ecco il quesito del secolo, lampada UV o LED? Su di esso appare doveroso fare una fondamentale precisazione: non si può infatti fare una vera e propria distinzione, malgrado sia molto comune, fra le due tipologie di lampada in quanto entrambe allo stesso modo emettono raggi UV, i quali sono i diretti responsabili della catalizzazione dello smalto applicato sull’unghia, che sia esso gel o semipermanente.

Il fornetto ha come compito basilare attivare un processo di polimerizzazione, ciò vale a dire solidificare ed asciugare i prodotti applicati: tramite le lampade LED di ultima generazione questo avviene più velocemente rispetto alla reazione prodotta dai bulbi incandescenti nelle lampade UV, la differenza sostanziale dunque potrebbe essere questa.

Altra piccola nota di dovere è che le prime risultano forse più longeve rispetto alle seconde, e che è possibile anche incappare in versioni di lampada LED a basso consumo energetico, che non producono calore percepibile.

Lampada Unghie UV LED SUNUV, dotata di sensore automatico intelligente

Lampada Unghie UV LED Sunuv Sun2C
Foto Amazon | SUNUV Sun2C

Ecco come prima proposta la lampada LED di Sunuv, Sun2C, compatibile con ogni tipo di smalto gel o semipermanente – per cui non dovresti riscontrare problemi -, dotata di sensore di avvio automatico intelligente: essa si accende e si spegne quindi senza il bisogno di premere alcun pulsante, rilevando la presenza della mano o del piede quando li si inseriscono all’interno. Più facile di così!

Si possono impostare le diverse tempistiche del timer a seconda della propria esigenza, rispettivamente 10/30/60/90 secondi, e risulta comodissima da pulire.

Lampada Unghie UV LED SUNUV Sun4, con asciugatura a doppia velocità

Lampada Unghie UV LED Sunuv Sun4
Foto Amazon | SUNUV Sun4

Sempre Sunuv, la lampada LED Sun4 è anch’essa adatta ad ogni tipologia di smalto gel o semipermanente e si contraddistingue per la sua particolare rapidità di asciugatura: le lampadine al suo interno polimerizzano infatti il 60% più velocemente rispetto agli altri dispositivi, a scanso di perdite di tempo.

Anche Sun4 dispone di un sensore automatico intelligente, che però percepisce la temperatura e ne ripristina i normali livelli qualora sia eccessivamente elevata.

Si possono selezionare diverse opzioni di timer tra i quali 10/30/60/99 secondi, e, una volta impostate, la lampada inizia ad attivare un conto alla rovescia. Il vano è abbastanza ampio da inserirne all’interno l’intera mano o piede ed ha una potenza di 48 W.

Lampada Unghie UV LED professionale SUNUV, Sun5 plus

Lampada Unghie UV LED Sunuv Sun5 Plus
Foto Amazon | SUNUV Sun5 Plus

La lampada LED professionale Sunuv Sun5 Plus è in grado di polimerizzare qualsiasi tipo di gel e semipermanente, possiede 48 W di potenza per quanto riguarda le 36 perle di lampadina al suo interno e per questo garantisce, anch’essa, una rapida asciugatura.

Anche qui quattro diverse impostazioni del timer, rispettivamente 10/30/60/99 secondi, e possiede un ampio display LCD sul quale si può riscontrare il conto alla rovescia.

Sun5 Plus è dotata ancora una volta di sensore automatico ad infrarossi che si accende e si spegne a seconda della presenza della mano o del piede.

Lampada Unghie UV LED SUNUV Sun7, dotata di doppia sorgente di luce

Lampada Unghie UV LED Sunuv Sun7
Foto Amazon | SUNUV Sun7

Ancora una proposta da Sunuv, questa volta però è Sun7, una lampada LED che si caratterizza per una doppia sorgente di luce che permette, una volta premuto il bottone di accensione più a lungo, di attivare un tempo di catalizzazione più veloce.

Anche in questo caso ci troviamo davanti ad un dispositivo che si presta ad essere adatto ad innumerevoli tipologie di prodotti gel e semipermanenti, e gode di una preziosa caratteristica, ossia livellare la temperatura al fine di evitare quella fastidiosa sensazione di calore eccessivo sull’unghia, preservandola.

Come tutte le lampade di ultima generazione, anche Sun7 possiede un comodo sensore di movimento ad infrarossi che permette la sua accensione ed il suo spegnimento senza il bisogno di impostarli manualmente.

Le diverse impostazioni di timer sono da scegliere fra 10/30/60/99 secondi con una aggiuntiva automatica di 120, una volta inserita la mano o il piede. La lampada gode inoltre di un sensore di memoria che mantiene la stessa tempistica precedentemente selezionata finché essa non viene cambiata volutamente, praticamente comodissimo!

Lampada Unghie UV LED Mèanail comprensiva di due smalti semipermanenti + top coat

Lampada Unghie UV LED Mèanail con Kit Semipermanente
Foto Amazon | Mèanail

Un design innovativo per la lampada unghie LED di Mèanail, parte di un kit che prevede due diversi smalti semipermanenti, un base/top coat ed uno spingicuticole.

Tali semipermanenti appartengono alla categoria Peel Off, ciò vale a dire che sono stati concepiti appositamente per essere rimossi rapidamente come una pellicola senza per questo danneggiare l’unghia – è bene generalmente prestare attenzione a non tentare di rimuovere il semipermanente in questo modo se non è specificato onde evitare di provocare danni alla superficie ungueale -.

I LED contenuti nella lampada sono 24 ed hanno una potenza di 48W ed è previsto impostare un timer da 30/60/90 secondi a seconda dell’esigenza.

Dopo aver finalmente visto qualche dritta per quanto concerne la perfetta lampada unghie, sai già quale manicure fa per te? Potresti schiarirti le idee con il nostro test a riguardo!

Ognuna di queste lampade ha delle caratteristiche che la rendono comoda e di facile utilizzo, anche e soprattutto per chi è alle prime armi, garantendo comunque un impeccabile risultato da salone. Hai già deciso per quale optare?

Parole di Sara Iaccino