Come abbinare il trench: consigli utili per look raffinati e trendy

Sapere come abbinare il trench è importantissimo per un'amante della moda: scopri i nostri consigli per non sbagliare e le foto dei look da provare con il soprabito più amato della mezza stagione. Corto o lungo, legato o aperto? Ecco come indossare al meglio il capospalla dalle mille sfumature.

Ragazza bionda con trench beige e gonna a quadri

Foto Shutterstock | garetsworkshop

Durante la stagione autunnale e primaverile, sapere come abbinare il trench è fondamentale per una donna, soprattutto se è un’appassionata di moda. Capospalla raffinato riproposto ogni anno dalle griffe più amate in tantissime versioni, minimal o più strutturate, il trench si presta a tanti tipi di abbinamenti con capi casual, eleganti e persino sporty chic.

												
40
Come abbinare il trench

Tra i capispalla che ogni donna dovrebbe avere durante la mezza stagione, il trench ha da sempre un posto importante e questo proprio per la sua versatilità. Come potrete vedere sfogliando le immagini della nostra fotogallery, il trench può essere abbinato a diversi tipi di outfit da giorno casual chic con jeans: potrete completarli con camicie sfiancate, con scarpe con tacco come le dècolletès a punta o con felpe più vivaci.

Non sono poche le blogger che abbinano i trench ai pantaloni neri, specialmente nelle versioni in pelle o in tessuti satinati, outfit che potrete impreziosire aggiungendo scarpe in stile mannish come le stringate oppure le slippers. Scopriamo insieme come indossare il trench, come abbinarlo e i colori proposti dalle varie case di moda negli anni!

trench lungo
Foto shop.mango.com

Come indossare il trench: aperto, legato in vita o legato dietro?

Grandi maison di moda come Burberry hanno reso il trench un capo anche molto elegante nelle recenti rivisitazioni. Le varianti che si fermano all’altezza dei fianchi, nelle versioni leggere e in quelle in pelle più popolari negli ultimi mesi, si prestano molto bene a essere indossate come dei dress-coat su abiti eleganti come i modelli a tubino, ma anche con gli skater dress dalle gonne a ruota bon ton. Ma qual è il modo migliore per sfoggiarlo? Aperto, legato in vita o legato dietro? Scopriamo di più…

Trench aperto

Il trench aperto, oltre a sembrare più chic, sfila anche la silhouette. Se volete mettere in mostra il vostro look completo, non vi resta che scegliere quest’opzione tanto di moda negli ultimi anni. Ideale da abbinare un maglioncino leggero in tonalità beige e un pantalone morbido dalla tonalità più scura della maglia.

trench aperto
Foto Pexels | Harry Cooke

Trench legato in vita

Per un look più chic e ordinato, vi suggeriamo di legare il trench in vita con la cintura già presente nel capospalla. Scegliete un modello più morbido in modo da gestire meglio la cintura, altrimenti seguite la tendenza del momento e aggiungete al vostro trench una cintura che più vi piace.

trench legato
Foto Pexels | cottonbro

Trench legato dietro

Il trench legato dietro è una moda degli ultimi anni. Per chi non desidera allacciare il suo trench e avere comunque la cintura in ordine, questa è una valida alternativa. Alla moda e super chic!

Non solo il classico beige, i colori di tendenza

Sappiamo tutte con certezza che il classico trench si presenta in una tonalità beige leggermente chiara. Ad oggi, però, in commercio è possibile trovare tantissime sfumature da abbinare al meglio al proprio look e, perché no, anche alla propria carnagione. Non solo nuances calde o più fredde, il trench è anche blu, verde o a quadri. La moda dell’ultimo momento lo vede anche in versione total black in pelle!

Trench blu

Fino a qualche anno fa era impensabile abbinare il blu al nero, un abbinamento che ad oggi è sempre più visto specialmente nei look autunnali/invernali. Se desiderate aggiungere ai vostri capi di mezza stagione un trench blu, sappiate che esistono un’infinità di abbinamenti! Dai look più casual ai più eleganti, abbinate il trench blu ad un elegante pantalone nero o, in alternativa, optate per un vestito chiaro e degli stivaletti di tendenza. Un altro outfit da copiare, perfetto per la mezza stagione, è jeans azzurri, stivali e un dolcevita bianco.

Trench verde

Leggings in pelle, tute colorate, vestiti dalle nuances eccentriche, come l’arancione e il rosso, o un competo total white: il trench verde si adatta ad ogni situazione, può diventare uno dei capi più casual della stagione o un capospalla trés chic per la sera.

 trench verde
Foto unsplash | Irina Iriser

Trench nero

Il trench nero è senza dubbio il più elegante. Se volete andare sul sicuro e completare il vostro look da sera o per una cerimonia con un caposapalla di tendenza e raffinato, optate per questa tipologia di colore. Da abbinare ad un tubino a fantasia o nero, perfetto anche sopra completi colorati e décolleté. Se volete sfoggiarlo durante il giorno, abbinatelo ad un jeans e una scarpa bassa o un paio di anfibi.

Trench in pelle total black

Ribelle e anche sensuale, il trench in pelle total black è un must da non perdere. Da abbinare a gonne corte, vestiti e jeans, dona al look un tocco sbarazzino e si adatta sia alla stagione autunnale che primaverile. Le influencer lo indossano anche con pantaloncini ciclisti e felpe oversize. È tutta una questione di stile e fantasia!

trench pelle nero
Foto Pexels | PNW Production

Trench a quadri

Pantaloni a vita alta, stivaletti, t-shirt nera e trench a quadri: un outfit elegante al punto giusto, perfetto per sfoggiare di giorno un look raffinito senza esagerare. Il trench a quadri rende chic anche l’outfit più semplice che ci sia, quindi se volete dare un tocco in più al vostro look non potete non averne uno nel vostro armadio!

trench quadri
Foto Pexels | cottonbro

Come abbinare il trench lungo e corto

Esiste in lunghezze differenti, dal più corto al più lungo. Il trench va scelto anche in base alla lunghezza, non solo in base al colore. Quindi, scopriamo insieme quando preferire un trench corto e quando privilegiare quello lungo!

Come abbinare un trench corto

Il trench corto sembrerebbe essere il capospalla più gettonato tra le tendenze della primavera. Rappresenta quel must have da non perdere per prepararsi alle calde giornate e per salutare le basse temperature. Nonostante ciò, però, il trench corto viene indossato anche nel periodo autunnale, specialmente se abbinato ad un paio di stivaletti o anfibi, e con un look sporty chic da giorno. Inoltre, è consigliato a chi è di bassa statura e desidera sfoggiare il suo trench corto abbinato ad un paio di sneakers di tendenza o una scarpa bassa primaverile.

trench corto
Foto bonprix.it

Via libera, quindi, con gli abbinamenti: jeans e t-shirt a tinta unita, gonne a vita alta e magliette a fantasia, pantalone sportivo con felpa abbinata, il trench corto si sposa perfettamente con tutti i tipi di abbinamenti primaverili e autunnali!

Come abbinare un trench lungo

Il classico trench lungo non passa mai di moda, ma negli ultimi anni abbiamo visto sfoggiare sempre più frequentemente il trench oversize. Da indossare sopra pantaloni e camicie, look eleganti e da ufficio, il trench lungo e oversize dona quel tocco di eleganza al look nel periodo autunnale. Da indossare anche con le sneakers basse, il risultato finale sarà più che glamour!

Trench, le scarpe da abbinare

Il trench è uno di quei cappotti da indossare in tutte le occasioni. Sta bene con le sneakers di tendenza, stivali, décolleté e anfibi. Scopriamo insieme come poterlo abbinare al meglio!

Sneakers

Se amate indossare capi più pratici e di carattere, allora i look dall’ispirazione sporty chic sono la scelta ideale per voi. In questo caso sono i trench lunghi in colorazioni neutre come il grigio ghiaccio e il taupe i vostri migliori alleati: potrete indossarli con pantaloni baggy e felpe senza cappuccio, con jeans skinny o con strappi e sneakers. Questi abbinamenti sono sempre di tendenza nel periodo autunnale. Completate i look con borse a tracolla di piccole dimensioni oppure con zainetti in pelle, un trend di grande successo negli ultimi anni.

trench sneakers
Foto Instagram | natalieshaw__

Anfibi

Gli anfibi sono diventati un grande must have dell’autunno, ecco perché non mancano sotto un classico trench. Versatili e comodi, potete indossare gli anfibi sotto un pantalone a tuta così come sotto un pantalone più elegante della stessa tonalità del capospalla.

trench anfibi
Foto Pexels | Mikhail Nilov

Stivali

Stivaletti bassi o stivali con tacco sono la regola per ottenere degli outfit più ricercati, mentre a chi adora realizzare look dall’impronta vintage e bon ton consigliamo di indossare il trench con gonne a ruota fiorate e top con colletto gioiello in stile Peter Pan, il tutto abbinato ad un paio di stivali di tendenza per la mezza stagione.

trench con stivali
Foto www.stradivarius.com

Décolleté

Il trench è adatto anche a look più chic ed eleganti, quindi si sposa perfettamente alle décolleté con tacco. Per un look più informale potete abbinare il vostro tacco ad un jeans o una gonna e una camicia bianca; per un look da sera e più formale abbinate il trench ad un vestito e un tacco dalla nuance delicata e romantica.

trench con tacchi
foto imperialfashion.com

È o non è un must che non può mancare nel guardaroba?!

Parole di Chiara Ricchiuti