Bomber smanicato: l'ultima tendenza è sporty chic

Vi siete sempre chieste quando poter indossare i gilet imbottiti? In primavera (ed ecco quali sono gli abbinamenti perfetti)

Bomber smanicato: l’ultima tendenza è sporty chic

Foto H&M e Falconeri

Se vi sono sempre piaciuti i bomber giromanica ma non avete mai capito come indossarli, oggi vi sveliamo quali sono gli abbinamenti perfetti per il capo spalla più fashion della primavera 2022.

Né troppo pesante né troppo leggero, il gilet imbottito è il finish ideale del look primaverile. Quando le giornate iniziano a farsi belle e l’aria è meno frizzante indossiamolo senza paura. Ma non dimentichiamo i consigli della nonna: il segreto è vestirsi a cipolla!

Come innamorarci del bomber smanicato in poche mosse

Con i primi soli di stagione ci viene voglia di svestirci, ma attenzione a non farlo troppo in fretta! Contro i malanni è sempre la moda a venire in nostro soccorso, questa volta con i bomber smanicati!

Stile street e sporty chic, li amiamo alla follia specialmente se dalla linea avvitata come quello proposto da Zara nella sua nuova collezione. Color cammello e a collo alto, ha un cappuccio regolabile e inserti di tessuto pendant ai lati. Come indossarlo? Con maglione leggero e jeans: semplice ma cool.

ragazza con bomber smanicato cammello
Foto Zara

Se vogliamo optare per un outfit più sportivo, magari per un caffé con le amiche in semplicità o per fare una passeggiata, il modello di H&M ci consente di stratificare con felpe, hoodies e tuta e rimanere sempre al top.

Nero basic, con cintura in vita e collo alto, ha una trapuntatura ampia che fornisce un effetto bomber davvero streetstyle che non possiamo non adorare. Indossiamolo con leggins con lo spacco per confondere le idee!

bomber smanicato trapuntato nero con cinta
Foto H&M

Ultimo ma non in bellezza è quello di Falconeri, una vera chicca dalla vestibilità top. Modello corto impreziosito da inserti in maglia elasticizzata a coste in lana ai lati e collo rotondo, è semplicemente perfetto con pantaloni a vita bassa, stivaletti con tacco tote bag.

Parole di Giorgia Sdei