Disegno patchwork

Lavoretti per la festa della mamma: idee fai da te

Lavoretti festa della mamma: qualche idea originale e divertente per realizzare idee regalo perfette per la mamma.

Disegno patchwork
Disegno patchwork
Foto Shutterstock | 13Smile

Per la festa della mamma i lavoretti fai da te sono l’ideale, per sorprenderla, dimostrarle il nostro affetto, farla sentire speciale con qualcosa che nasce dalle nostre mani e dalla creatività, e che per questo ha un valore aggiunto rispetto agli oggetti acquistati.

Il variegato mondo dell’handmade propone numerose ispirazioni a prova di bimbi di ogni età: dalle più complesse come i bijoux con le spille da balia, che richiedono molta manualità e l’aiuto di un adulto, alle più semplici che si realizzano a colpi di creatività, colori e fantasia.

Lavoretti fai da te che sprigionano amore e originalità per festeggiare la donna più speciale, la mamma, con un pensiero altrettanto unico e su misura.

Lavoretti per la festa della mamma semplici

35
Lavoretto per la mamma

Disegni, collage, ghirlande, fiori, lavoretti festa della mamma con materiali di riciclo, cose semplici che anche i bambini più piccoli possono realizzare in poche mosse, magari con l’aiuto di un adulto.

Le mani intinte di tempere possono essere utilizzate come stampini adagiandole su un foglio bianco e aggiungendo, nel vaso così realizzato, i fiori dipinti a mano. Ovviamente i fiori preferiti da mamma!

Altri lavoretti per la festa della mamma semplici sono quelli con le mollette di legno, che possono rivestire un vasetto qualunque trasformandolo in un magnifico vaso di fiori. Mentre un banale cuscino può trasformarsi in un bellissimo regalo personalizzato con tante manine colorate. Basta intingerle nel colore e adagiarle in vari punti della federa lasciandola asciugare.

Altrimenti perché non provare con i cuori di carta velina? Bastano un cartoncino ritagliato a forma di cuore e della carta velina rosa a pezzetti da applicare con la colla sulla base.

O ancora una bella scatola per contenere tutti i bijoux, un lavoretto fai da te davvero semplice e bellissimo. Basta procurarsi una scatola di cartone, la colla vinilica, dei nastri, dei pezzi di tessuto, un paio di forbici e il gioco è fatto. Ricoprire l’esterno della scatola e del coperchio con i ritagli di tessuto e profilare i bordi con il nastro, incollando il tutto con la colla vinilica.

Si possono aggiungere, per dare al tutto un tocco di originalità in più, anche piccoli e grandi fiocchetti realizzati con nastri di altri colori. Dopo aver lasciato asciugare la colla per qualche ora, il portagioie è pronto per essere incartato e donato alla mamma.

Lavoretti festa della mamma per la prima infanzia

40
Disegno con impronte

I lavoretti per la festa della mamma per la scuola dell’infanzia sono semplici e creativi, facili da realizzare con materiali di uso comune, colori e fantasia.

Nella gallery troverete tante ispirazioni. Per esempio un meraviglioso castello di rotoli di carta igienica che concilia creatività e riciclo. I rotoli possono essere dipinti con le tempere, si aggiungono le finestrelle nere con un pennarello e infine si assemblano i rotoli con l’aiuto di nastro biadesivo, a formare il castello. Tetti a cono di carta colorata e voilà, che meraviglioso regalo per la mamma.

Grande classico dei lavoretti festa della mamma infanzia è il vaso di fiori colorato che si può dipingere utilizzando pastelli, pennarelli, tempere e pennelli, lasciando a briglia sciolte la fantasia.

La mamma ama il gelato? Che ne dite di costruirne uno in formato gigante, ovviamente del suo gusto preferito? Dopo aver disegnato la sagoma su un pezzo di cartone e averla ritagliata, basta dipingere il gelato dello stesso colore del gusto amato da mamma. Rosa per la fragola, viola per le more, rosso per il gusto lampone, marrone per il cioccolato. Il cono invece si può lasciare al naturale.

E la ghirlanda di ombrellini? Che delizioso regalo per quella romantica della mamma. Basta una ghirlanda di rami intrecciati, da far realizzare a un adulto, su cui collocare tanti ombrellini. Ma volendo anche altri oggetti, dai fiorellini alle palline, utilizzando della colla a caldo nell’applicazione. Occhio a non scottarsi!

Lavoretti festa della mamma scuola primaria

42
Biglietti con fiori

Con i lavoretti fai da te per la scuola primaria i bambini possono davvero sbizzarrirsi. Perché hanno ormai acquisito una certa manualità e potranno quindi cimentarsi in creazioni più articolate.

Cestini di carta pieni di dolciumi, alberi con la plastica riciclata che conquistano mamma strizzando l’occhio all’ambiente, cornici personalizzate con cannucce colorate, cuori realizzati con la pastina, deliziose ghirlande da appendere al soffitto. Idee che richiedono poco sforzo e tanto divertimento.

Proviamo a realizzarne una? La farfalla con molletta di riciclo e cartoncino è una favola. Occorrono soltanto una vecchia molletta di legno che va dipinta di verde con le tempere e il pennello, del cartoncino colorato e delle forbici. Sul cartoncino bisogna disegnare le ali della farfalla e ritagliarle, quindi incollarla sul retro della molletta. Dopodiché basterà realizzare cerchi, striscioline, quadrati di cartoncino e incollarli sulle ali per abbellirle. Infine due lunghe antenne di cartoncino e due occhietti bianchi, la farfalla è pronta per volare da mamma.

Altri lavoretti festa della mamma scuola primaria includono il vaso di fiori con barattolo. Basta procurarsi un barattolo di latta(perfetti quelli dei legumi, puliti e lavati), del cartoncino colorato, qualche bastoncino di legno (vanno bene anche quelli dei gelati puliti e lavati), alcuni bottoni vecchi, un pezzo di spugna da fiorista, un paio di forbici e un po’ di colla vinilica. Si comincia dal vaso, cioè la lattina che va ricoperta con il cartoncino colorato, dopo averlo tagliato a misura, incollato con la colla vinilica.

All’interno del barattolo, sul fondo, si incolla la spugna, facendo attenzione che non sporga dal bordo. Si possono aggiungere con i pennarelli, frasi di auguri o disegni a piacere. Pronto il contenitore, si passa ai fiori. Ritagliate i fiori di cartoncino di vari colori, completi di foglie, da sovrapporre e mixare a piacere. Si incolla un bottone al centro di ogni fiore e poi si incolla il fiore al bastoncino in legno, che funge da gambo. Basta infilzare i fiori nella spugna all’interno della lattina e il bellissimo vaso di fiori è pronto.

Lavoretti per la mamma asilo nido

41
Farfalla per la festa della mamma

Festa della mamma lavoretti a gogo! Sì perché non c’è regalo più bello di un oggetto fatto a mano dai bambini che con la loro fantasia libera e vivace sanno emozionare i grandi.

Per il nido occorrono progetti semplicissimi ma non per questo meno belli. Nella gallery vi proponiamo diversi lavoretti per la mamma asilo nido come i barattoli rivestiti di cartoncino e abbelliti con disegni ritagliati dai bimbi. Vasetti che la mamma potrà utilizzare per custodire tutto ciò che desidera.

O ancora deliziosi biglietti floreali realizzati disegnando un ramo su un foglio colorato abbellito con fiori di carta pop-up che si possono realizzare dopo aver ritagliato dalla carta quadrati, cerchi e altre forme, piegandole a formare dei fiori.

Ma anche cuori fioriti, collage dei ricordi, fiori di plastica e carta velina.

Lavoretti creativi festa della mamma

40
Cuscino dipinto

Come abbiamo visto le ispirazioni per i lavoretti per la mamma sono numerose e adatte a qualunque età perché hanno livelli di complessità diversi. Vediamo ora i lavoretti più creativi per la festa della mamma!

Sicuramente un lavoretto festa della mamma sempre gradito sono i bijoux realizzati mixando le spille da balia e le perline. Per realizzare un bracciale, al quale si possono abbinare degli originali orecchini con le spille da balia oppure una collana, si inizia con la disposizione sul tavolo di circa un centinaio di spille da balia della lunghezza di tre centimetri.

Dopo averle aperte una a una, si inseriscono le perline in modo tale da coprire tutta la sua lunghezza, per poi chiudere la spilla. Per fare in modo che una volta indossato nessuna spilla si apra, mettete una goccia di colla a caldo sulla chiusura.

Dopo aver ripetuto lo stesso procedimento per tutte le spille, infilate il filo elastico nell’ago di lana (vi consigliamo questo ago chiaramente perché ha un’asola più grande degli altri). Infilate le spille per un’estremità nel filo elastico, alternandone il senso, e poi ripetete sull’altra estremità. Anche in questo caso, per terminare il vostro lavoretto per la festa della mamma, mettete un punto di colla a caldo per assicurare il tutto e girate il vostro bijoux: il braccialetto con le spille da balia è pronto.

Parole di Laura De Rosa

Laureata in Scienze dei Beni Culturali (110/110), redattrice web dal 2008, collabora con riviste e numerose testate online spaziando in diversi argomenti. Ama leggere, scrivere, viaggiare e dipingere.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.