ragazza fa sport all'aria aperta

5 sport low cost all'aria aperta

Praticare attività fisica in modo costante e regolare è un toccasana per la salute. Se avete poco tempo per andare in palestra, o se amate la natura, non c'è niente di meglio di 5 sport low cost da fare all'aria aperta per garantirsi una silhouette perfetta (risparmiando anche soldi)

ragazza fa sport all'aria aperta
ragazza fa sport all'aria aperta
Foto Pixabay | StockSnap

Quali sport low cost si possono fare all’aria aperta? Noi vi proponiamo un quintetto di attività fisiche che si possono praticare al parco o nel giardino di casa, tra le radure della campagna o nei sentieri più incontaminati in montagna. Perché muoversi per mantenersi in allenamento non significa per forza spendere in costosi abbonamenti in palestra o fare sempre attività tra quattro mura: ecco 5 idee per allenarsi al meglio a stretto contatto con la natura (e risparmiando soldi).

Se invece preferite stare a casa vi consigliamo l’allenamento tabata, il bruciacalorie per eccellenza!

1. Bicicletta

L’investimento iniziale c’è, cioè l’acquisto della bicicletta, ma poi questo sport non richiede abbonamenti o costi fissi, prenotazioni o tempistiche precise. Pedalando, in città come in campagna, in montagna come in riva al lago, si possono bruciare calorie e rendere i muscoli più tonici, forti ed elastici. Gli unici requisiti richiesti, oltre all’ovvia padronanza del mezzo, sono la buona volontà e la costanza.

Saltando in sella almeno due volte la settimana, per circa un’ora, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Per gli amanti dell’innovazione nel segno della mobilità sostenibile, non manca una soluzione da provare a tutto sprint: la bicicletta elettrica! Brinke Bike ne propone un’ampia gamma e comprende anche mountain bike elettriche e trekking ebike, perfette per ogni esigenza d’uso e allestimento all’aperto anche nei percorsi urbani.

Il modello Xplorer è perfetto per affrontare qualsiasi ostacolo, si adatta sia alla città ma è imbattibile nei sentieri boschivi sterrati. La batteria Shimano E8036 da 630Wh garantisce grandi performance, oltre che un divertimento assicurato!

Bicicletta Brinke
Foto Brinkebike.com

2. Crossfit fai da te

Crossfit, la disciplina più amata dalla star di mezzo mondo e non solo: è una tecnica in cui si intrecciano diverse discipline, dai pesi alla corsa. Con un po’ di astuzia, si può praticare all’aperto e a costo zero almeno due volte la settimana, facendo diversi percorsi di allenamento. Un esempio: si può alternare il sollevamento pesi agli addominali, gli scatti di corsa con lo step e i salti a ginocchia unite.

3. Arrampicata

Low cost, ma non per tutti. Low cost perché si può praticare all’aria aperta, senza la necessità di chiudersi in costose palestre. Non per tutti perché implica una preparazione fisica e tecnica non proprio alla portata di tutti. Stiamo parlando dell’arrampicata, sport da fare all’aria aperta e in modo low cost solo dopo aver un po’ di esperienza con istruttori esperti. Può essere lo sport perfetto per allenarsi a contatto con la natura anche solo una volta la settimana.

4. Salti e step

Non è un vero e proprio sport, ma piuttosto è un’attività fisica facile e alla portata di tutti che comprende due diversi tipi di esercizio utili per ridefinire la silhouette e perdere quei tanto odiati chili di troppo senza spendere nemmeno un euro. Salti e step: allo scopo bastano una corda, anche fai da te, e un semplice gradino. Il consiglio è di dedicare venti minuti al giorno all’alternanza di questi esercizi, sollevando un piede alla volta e alzando il più possibile le ginocchia.

5. Jogging

Il jogging, la più classica delle corse nel parco dietro casa, è lo sport low cost per eccellenza, a costo zero e dai risultati garantiti se praticato con costanza e nelle giuste dosi. Garantisce una sana carica di attività aerobica, utile sia per smaltire il peso di troppo e per rassodare i muscoli di tutti i distretti corporei, dalle gambe alle braccia, ma è ottimo anche anche per stimolare il metabolismo e il sistema cardiovascolare.

Il consiglio è di dedicare alla corsa almeno mezz’ora tre volte alla settimana, incrementando progressivamente sia il ritmo sia la frequenza. Durante lo sport mai dimenticare un’alleata fondamentale: la borraccia. Portarla con sé è necessario per mantenere la giusta idratazione e oggi ci sono tantissime soluzioni eco-friendly da tenere sempre a portata di mano!

borraccia air up
Foto Air Up

Tra i must have da non perdere non potevamo non nominare la Air Up, una borraccia che grazie ai deliziosi pod per aromatizzare l’acqua offre una carica di gusto ed energia da assaporare sorso dopo sorso.

Rinfrescante e super gustosa, Air Up trasforma l’acqua in bibite (senza aggiungere però zuccheri e grassi!), ideale se solitamente ci si dimentica di bere acqua.

Un’altra soluzione da portare sempre con sé durante lo sport all’aperto è la bottiglia termica Chilly’s, che mantiene la temperatura desiderata dell’acqua fino a 24 ore!

borraccia chilly's
Foto Chilly’s

Le borracce sono disponibili in tante sfiziose declinazioni di design, per vere fashion addicted!

Parole di Giovanna Tedde

Mi occupo da anni di contenuti web in salsa multicolor: dalla cronaca nera a quella rosa, passando per approfondimenti sull'attualità e una sana dose di buona cucina…

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.