Torte rustiche pasquali, le idee per un weekend di festa

Ecco tante idee per servire deliziose torte rustiche pasquali durante il vostro pranzo con amici e parenti: ricette originali e gustosissime, tutte da provare

Torta salata

Foto Shutterstock | Elena Shashkina

Le torte rustiche pasquali sono un classico della cucina italiana: vediamo insieme le idee per un weekend di festa da trascorrere con amici e parenti, con un pranzo tradizionale e molto gustoso. Queste torte sono anche perfette per il pic-nic di pasquetta e piaceranno moltissimo ai bambini. Ovviamente non può mancare la classica torta pasqualina, anche nella versione genovese, il tortano napoletano e piccoli sfizi facilissimi da realizzare.

Torte rustiche pasquali tradizionali

Alcune delle ricette che vi presentiamo sono torte rustiche pasquali appartenenti alla tradizione del nostro Paese, pietanze squisite declinate in molte varianti regionali che stupiranno i vostri commensali.

Torta pasqualina

Torta pasqualina
Foto Pixabay | MaxG

La ricetta della torta pasqualina ha radici antichissime, ed è una delle più conosciute per quanto riguarda la tradizione pasquale ligure. Caratterizzata dalla presenza di uova sode all’interno dell’impasto, questa torta salata è sfiziosa e apprezzata da grandi e piccini. Dopo aver preparato il ripieno, composto da ricotta, uova, bietole, formaggio e aromi, non dovrete far altro che stenderlo sopra la pasta sfoglia e formare delle piccole concavità dove versare delle uova intere, che con la cottura diventeranno sode.

Consigli

Tra le torte rustiche pasquali, è una delle più sfiziose. Questa torta può essere decorata in molti modi diversi. Potrete creare delle piccole figure in pasta sfoglia ovviamente adatte al periodo pasquale!

Torta agli asparagi

Torta agli asparagi
Foto Pixabay | RitaE

Gli asparagi sono tra gli ingredienti più apprezzati durante la stagione primaverile. Perché non approfittarne per preparare una torta rustica da decorare con pomodorini? La sua realizzazione è semplice e veloce: pulite gli asparagi e uniteli alla panna, alle uova e al parmigiano. Versate tutto sulla pasta briseè e cuocete in forno per circa 40 minuti.

Consigli

Dopo aver aggiunto il composto di asparagi potrete lasciare la vostra torta aperta oppure richiuderla con striscioline di pasta proprio come una crostata.

Torta pasqualina genovese con carciofi

Quiche ai carciofi
Foto Pixabay | la-fontaine

Una versione particolare della torta pasqualina, di tradizione genovese, prevede l’utilizzo di carciofi e mozzarella, mentre spicca invece l’assenza delle classiche uova sode che fanno bella mostra all’interno di ciascuna fetta. In questo caso, il trucco per dare più sapore alla vostra torta rustica consiste nel mettere a bagno i carciofi in acqua acidulata al limone, per almeno mezz’ora prima di procedere con la preparazione della ricetta.

Consigli

È una delle torte rustiche pasquali per eccellenza, che piace a tutti e che può essere arricchita con tantissimi altri ingredienti come la pancetta o il prosciutto.

Torte rustiche pasquali sfiziose

Molte di queste ricette sono davvero deliziose: impossibile non soddisfare il palato di grandi e piccini, servendole il giorno di Pasqua. Ma quali sono le più sfiziose, tutte da gustare? Scopriamone insieme alcune.

Torta zucchine e pancetta

Torta con zucchine e pancetta
Foto Pexels | Alesia

La torta salata con zucchine e pancetta è un grande classico per gli amanti delle ricette rustiche, appartenenti alla tradizione contadina. Si prepara in pochissimo tempo ed è davvero saporita, quindi è l’ideale per chi vuole portare in tavola una pietanza che possa soddisfare tutti i propri ospiti. È anche un piatto molto versatile, perché si presta a tantissime varianti che possono dare un tocco unico alla vostra cucina.

Consigli

Se non vi piace la pancetta potrete utilizzare anche del prosciutto cotto a cubetti.

Tortano napoletano di Pasqua

Tortano
Foto Shutterstock | fetinescion

Concludiamo con una ricetta tradizionale campana, un gustosissimo piatto tipico del menù di Pasqua: il tortano napoletano. In questo caso, sebbene la preparazione non sia particolarmente difficile, è necessario avere parecchio tempo a disposizione. Questa torta salata richiede infatti un lungo periodo di lievitazione, ma il risultato varrà ogni singolo istante speso nella realizzazione del piatto.

Consigli

Si tratta di una ricetta tipica che può essere realizzata anche il giorno prima della festa.

Parole di Giulia Sbaffi