La vera star di The Crown è il foulard: come indossarlo per Natale

Nell'ultima stagione di The Crown, non può esservi sfuggito il must have delle royals: il foulard. Ecco quattro ispirazioni per indossarlo a Natale

Elisabetta regina madre principessa Margaret foulard

Getty Images | Anwar Hussein

Se anche voi siete amanti di tutto ciò che è royal e per stare in casa siete passate dalla tuta al maglioncino di cachemire e un filo di perle, certo non potrete non aver notato il must have della famiglia reale: il foulard di seta

Nell’ultima stagione di The Crown, uscita su Netflix a novembre, questo accessorio irrinunciabile era ovunque, dai look più sportivi a quelli più eleganti di tutte le donne della famiglia, dalla principessa Margaret alla Regina Elisabetta.

Se per Natale avete intenzione di essere delle vere royalties e rendere omaggio all’accessorio più in della stagione, ecco qualche ispirazione per indossare il foulard.

Il foulard tradizionale, come Elisabetta

La corona non sembra davvero pesare sulla Regina e forse il merito va proprio al foulard, che Elisabetta indossa nel più tradizionale dei modi: accomodato sul capo con un nodo sotto al mento, in vero stile country, ma più elegante.

Sua Maestà per il suo look si ispira di certo alla passione per l’equitazione, dove questo stile è un must have, ma è perfetto per tutte le occasioni che richiedano di tenere a bada la chioma senza scomporla.

Fluido come quello di Margaret

Se invece voleste indossare il vostro foulard con uno stile più elegante e femminile, dovreste di certo ispirarvi alla Principessa Margaret: lei lo sfoggia intorno al collo, con un nodo morbido sul décolleté.

Potreste indossare il foulard come fa Margaret, di un colore chiaro abbinato ad un blazer scuro per giocare sul contrasto.

Moderno come quello di Anna

Anche la secondogenita della Regina e del Principe Filippo, la principessa Anna, in quanto unica figlia femmina della coppia reale, di certo non poteva scampare alla tradizione del foulard.

Lei, però, lo fa in maniera più moderna: lo indossa sul capo, come mamma Lillibet, ma il suo foulard infatti è annodato dietro la nuca, spesso abbinato ad un berretto alla marinara con visiera.

L’Hollywood glam di Margaret

La sorella della Regina è di certo famosa per i suoi amori travagliati, ma nessuno dovrebbe dimenticare la principessa Margaret è anche un’icona di moda. In quanto tale, ha un modo tutto suo di portare il foulard: in pieno stile Hollywood glam.

Il foulard di Margaret quindi cinge il capo, ma invece che annodarsi sotto al mento, gira intorno al collo.

Quale foulard scegliere per il vostro look

Certo, i foulard della famiglia reale non potrebbero essere nientemeno che pregiatissimi carré di Hermes, ma in vendita ci sono alternative per tutte le tasche, che vi permetteranno di sfoggiare un look royal in qualsiasi occasione.

Si va dai modelli più tradizionali, con motivi equestri, a quelli più moderni con stampa cachemire. Ma per una variante meno classica potreste scegliere un modelli con motivi geometrici o animalier.

Parole di Elena Pavin

Mi chiamo Elena Pavin, classe 1994, ho conseguito il diploma artistico solo prima di scoprire di non voler fare l’architetto né la designer. Così ho cambiato radicalmente i miei piani: all’Università di Milano-Bicocca ho studiato giapponese e mi sono laureata in Comunicazione interculturale, ho terminato i miei studi diplomandomi alla Scuola di Giornalismo. Amante dell’arte, incuriosita dalle tendenze, fanatica dell’enogastronomia (tanto da decidere di diventare sommelier). Nel 2020 ho iniziato a collaborare con Alanews e Deva Connection