Prendiamo appunti: ecco le tendenze moda per i prossimi 6 mesi del 2021!

La moda è sempre più ricca e sempre più fluida, le tendenze da seguire sono tantissime e in questo articolo vogliamo aiutarvi a scegliere le migliori per i prossimi mesi: dai capi in pelle a quelli in denim, dagli accessori intrecciati ai gioielli a catena. Dai cappotti sartoriali, ai montoni vintage alla knitwear mania: per look caldi, confortevoli e di tendenza

Donna con orecchini a catena

Foto Getty Images | Jeremy Moeller

Fate spazio negli armadi e preparatevi allo shopping… online o nei negozi. In questo articolo, infatti, vi parleremo delle tendenze moda più interessanti dei prossimi sei mesi, per affrontare inverno e primavera sfoggiando i capi d’abbigliamento e gli accessori must have che le passerelle hanno proposto e che i brand di fast fashion hanno poi messo a disposizione delle tasche di tutti. Dai capi in pelle, agli accessori in colori neon, dai capi in maglia a quelli in denim, dall’ispirazione anni ’90 a quella più vintage dei ’50 e dei ’70: ecco le tendenze moda e accessori per i prossimi mesi.

Abito in lana
Foto Getty Images | Edward Berthelot

Capi caldi e confortevoli per l’inverno 2021

Partiamo subito dalla stagione fredda: le scelte migliori in fatto di moda per affrontare l’inverno sono cappotti in lana sartoriali e montoni come soprabiti e knitwear sotto, vale a dire il mondo dell’abbigliamento in filati di lana, per look confortevoli e caldi.

Knitwear

I capi in maglia che dovrete procurarvi sono i seguenti:

Look gilet
Foto Getty Images | Estrop
  • Un gilet, con scollo a V o tondo, intrecciato o liscio, monocolore o a stampa. Prendete ispirazione dalle fantasie anni ’70 di Prada e Miu Miu e non abbiate paura di sfoggiare un gilet della nonna, la vest-mania ce lo permette!

Gonne per l’inverno 2021: le tendenze e i look da copiare

  • Un completo gonna in maglia e maglione coordinato: scegliete colori neutri, gonne dritte longuette e maglioni oversize in nuances coordinate. Ispiratevi a Jacquemus e cercate quello che fa per voi anche da brand come Zara e Mango.
Completo gonna e maglione coordinato
Foto Getty Images | Jeremy Moeller
  • Un abito maglione con cintura in vita: perfetto per lo smartworking e per un look da giorno, da abbinare a un paio di stivali al ginocchio o di Chelsea boots.
Vestito in maglia
Foto Getty Images | Christian Vierig

Soprabiti e cappotti di tendenza

I cappotti più di tendenza della stagione invernale, invece, sono i modelli oversize in lana pettinata, che strizzano l’occhio all’abbigliamento maschile anni ’90, e i montoni: cappotti caldissimi e glamour, adatti sia a look femminili che maschili.

Montone corto Alberta Ferretti
Foto Getty Images | Peter White
  • Prada propone un montone in nero e marrone con alamari, a metà tra un cappotto anni ’20 e un capo d’abbigliamento estremo-orientale. Chloé sceglie un montone corto in stile aviatore e Alberta Ferretti punta sul montone nero da abbinare ai pantaloni in pelle. Voi potrete acquistarne uno vintage a qualche mercatino, oppure cercare tra gli scaffali di H&M e Zara.
Cappotto Prada inverno 2021
Foto Getty Images | Pietro D’aprano
  • Il cappotto sartoriale, il capo che le celebrities amano sfoggiare. I cappotti oversize con cinture in vita sono perfetti da abbinare a look sporty-chic con jeans a vita alta, stivaletti e blazer squadrati in stile anni ’80. Scegliete un cappotto nero o blu, oppure osate un colore brillante come il rosso o il giallo lime!
Look per il 2021 cappotto oversize
Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Tendenze abbigliamento per la primavera 2021

Quando la primavera finalmente arriverà, potremo essere già pronti seguendo questi semplici consigli di stile. Procuratevi qualche capo in pelle, finta pelle o denim, in perfetto stile anni ’90!

Capi in pelle

Cappotto in pelle look 2021
Foto Getty Images | Albert Urso

Una giacca in stile Matrix, una gonna in pelle longuette a vita alta, un paio di leggins o pantaloni in pelle… tutto in pelle, insomma! Non solo i capi in pelle saranno di tendenza, ma potrete anche decidere di osare dei look total leather come piace fare ad Alberta Ferretti, Saint Laurent o Versace.

Capi in denim

Look total denim
Foto Getty Images | Edward Berthelot

I capi di abbigliamento in jeans sono perfetti per chi vuole sfruttare al meglio le tendenze della moda del momento: pantaloni in denim a vita alta o a vita bassa (sì, la vita bassa sta tornando di moda), a palazzo o a zampa d’elefante, lunghi o longuette possono essere abbinati a giacche di jeans, camicie in denim e accessori coordinati. Gucci propone modelli di jeans con maxi toppe e risvolti sul fondo, a metà tra il naïf e lo stile Seventies.

Jeans: cinque modi per indossarli nell’inverno 2021

Calzature di tendenza: punta quadrata e Chelsea boots

Ma i capi d’abbigliamento non bastano, bisogna sempre arricchire il look con accessori alla moda e rinunciare alle calzature, ovviamente, proprio non si può. Tra le infinite opzioni messe a disposizione dai grandi della moda quest’anno, ecco le più interessanti: Chelsea boots, adatti a tutti i look, e scarpe dalla punta quadrata, in pieno stile Nineties.

Chelsea boots

Anfibi per il 2021
Foto Getty Images | Christian Vierig

Brand del calibro di Fendi, Alexander McQueen, Prada, Bottega Veneta, Dior quest’anno hanno in comune una cosa: i Chelsea boots, vale a dire gli stivaletti alla caviglia, preferibilmente con maxi platform in gomma e, volendo, in colori brillanti come il verde e il rosso. I Chelsea boots sono amatissimi dalle celebrities, sono comodi, caldi e di tendenza. In più riusciranno a donarci anche qualche centimetro in più: più alto il carrarmato, più glamour risulterà il nostro look.

Scarpe dalla punta quadrata

Scarpe Balenciaga punta quadrata
Foto Getty Images | Edward Berthelot

È per via della mania per gli anni ’90, ma le calzature dalla punta quadrata sono tornate nel mondo della moda a gamba tesa. Stivaletti con tacco alla caviglia, mocassini con tacco squadrato, scarpe basse o slingback… tutti i modelli vanno bene, purché presentino una punta quadrata in stile Balenciaga, Bottega Veneta o Gucci.

Accessori irrinunciabili: borse intrecciate e gioielli a catena

Borsa Bottega Veneta
Foto Getty Images | Jeremy Moeller

La manualità artigianale di Bottega Veneta ci ha fatto capire chiaramente che per i prossimi mesi non potremo non procurarci almeno una borsa o una pochette in pelle intrecciata. Insieme alle borse intrecciate, i gioielli a catena e gli inserti a catena sugli accessori non possono mancare: la Padded Cassette di Bottega Veneta, ad esempio, coniuga intreccio e catena dorata. Anche la borsa Hobo dello stesso brand non rinuncia all’intreccio, mentre per quanto riguarda i gioielli pensiamo alle collane a catena di Dior o di Off White e Rohk, agli inserti a catena di Balenciaga sui propri modelli di mocassino, o alle borse di J. W. Anderson. Infine ai maghi degli intrecci e dei metalli: Balmain e Paco Rabanne, che di catene tappezzano abiti, accessori e calzature.