Ricatto d'amore: film al cinema

Arriva al cinema il 3 di settembre, con anteprime previste per il 26 di agosto, Ricatto d’amore, il nuovo film prodotto ed interpretato da Sandra Bullock, nei panni di una fredda donna manager occupata a dare ordini ai suoi sottoposti e odiatissima dai colleghi. Cambierà quando la vita le giocherà un brutto scherzo.

Pronto per accogliervi al ritorno dalle vacanze c’è Ricatto d’amore, un’esilarante commedia prodotta ed interpretata da Sandra Bullock, che vedremo nelle sale dal 3 settembre, con anteprime previste per il 26 agosto.

Continua a leggere

A farci morire dal ridere e scordare l’estate finita, quest’anno ci penserà Margaret Tate (Sandra Bullock), la ricca, potente e arrogante donna in carriera, protagonista del film.
 
La bruna di ghiaccio è temuta e rispettata sul posto di lavoro, ma soprattutto dall’assistente personale Andrew Paxton (Ryan Reynolds) che si trova ad avere costantemente a che fare con gli umori variabili e i capricci del suo capo.
 
Ma la ruota inizia a girare male per la sadica Tate, che rischia di essere espulsa dagli Stati Uniti per tornare nel Paese d’origine, il Canada, a meno che non sposi qualcuno, e indovinate un po’ chi sarà il prescelto?
 
Così Margaret e il suo promesso sposo Andrew decidono così di riparare in Alaska per rendere ufficiale la loro unione e convincere gli ufficiali dell’immigrazione che stanno alle calcagna della donna. Lì i due incontreranno la famiglia di Andrew, ma soprattutto, Margaret inizierà a perdere il suo autocontrollo e la sua arroganza. Come andrà a finire tra i due?
 
Una storia semplice e allegra, perfetta per ritornare a fare due risate e sgranocchiare pop corn tra i sedili di un cinema d’autunno.

Continua a leggere

Parole di Ritana Schirinzi

Da non perdere