Per Natale regala uno scrub: ecco i migliori da comprare e i fai da te

Perché non regalare uno scrub per Natale? Perfetto per chi ama i trattamenti estetici, o per chi ha bisogno di una coccola. Ecco quali acquistare o come farli home made

sacchetto regalo natale

Pixabay | PublicDomainPuctures

Alle amiche appassionate di trattamenti, o semplicemente a quelle alle quali volete regalare una coccola, potreste pensare di mettere sotto l’albero uno scrub.

In commercio ce ne sono tantissimi, sia per il corpo che per il viso, ma se volete dimostrare di aver davvero pensato a chi volete bene, perché non provare a farlo home made?

Ecco i nostri consigli sugli scrub da acquistare, e su quelli fai da te.

I prodotti migliori in commercio

Se avete la pelle molto sensibile, o se siete attente al benessere del pianeta, per voi c’è Orange di Lush. Questo scrub naturale è composto da tutte le parti dell’agrume, con l’aggiunta di olio essenziale di bergamotto, che profumeranno il vostro bagno e la vostra pelle delicatamente. Esfoliare e idrata la pelle contemporaneamente grazie al sale marino fino per esfoliare delicatamente la pelle, succo fresco d’arancia per renderla radiosa e cera di scorza d’arancia che crea un film protettivo. 

In alternativa, c’è Talasso-Scrub Rassodante di Collistar: un vero rituale di benessere a casa. Questo scrub non è un semplice esfoliante, ma un vero e proprio trattamento rassodante arricchito di omega 3 e 6vitamina A e vitamina derivati dall’olio di ciliegia. La sua efficacia è garantita dagli oli essenziali di pompelmo e bergamotto, che lasciano la pelle morbidissima e pronta alla crema idratante.

Per il viso, si può puntare sulla Crema Esfoliazione Profonda di Caudalie, composta al 97% da ingredienti di origine naturale. Questo scrub ha effetto purificante e migliora visibilemente la grana della pelle senza seccarla. Contiene particelle che favoriscono un’esfoliazione meccanica, ma la sua texture è quasi spumosa, come “panna montata”, dalle note di pompelmo, di menta e di arancia dolce fa di questo trattamento un vero momento di relax e di benessere. 

Il Gommage al Bois de Panama de L’Erbolario è uno dei prodotti di punta del brand: si può usare come detergente quotidiano, i microgranuli leviganti infatti non irritano il derma. Grazie alla presenza della Quillaia saponaria, poi, le cellule morte vengono eliminate lasciando il viso morbido e vellutato.

Gli scrub fai da te

Realizzare uno scrub fatto in casa da regalare è molto semplice. Gli ingredienti sono pochi e di uso comune, basterà trovare dei barattoli da decorare con qualche nastro e magari qualche foglia di pungitopo, per dargli uno spirito davvero natalizio.

Per non rovinare l’effetto finale dello scrub, vi consigliamo di unire in un barattolo gli ingredienti secchi o granulosi e accompagnarlo con una boccetta contenente i liquidi: il vostro regalo di Natale così sarà ancora più originale.

Per lo scrub viso, è imporrante che sia meno abrasivo rispetto a quello per il corpo. L’idea è quella dieliminare e prevenire la comparsa di impurità grazie ai granuli, ma senza irritare la pelle (tanto più saranno fini, tanto più sarà delicato). La prima proposta è di unire 1 cucchiaio di zucchero, con una tazzina di olio d’oliva o di mandorle e 2 cucchiai di miele. Per un mix più delicato si potranno mescolare in parti uguali yogurt e bicarbonato, mentre se si punta ad un effetto detossificante, caffè e miele.

Come detto, per lo scrub corpo si può essere più “aggressive, senza esagerare però. Alla polvere di caffè(perfetti contro la cellulite), potremo unire parti uguali di sale e zucchero e accompagnare il tutto con olio d’oliva o di cocco, per idratare. 

Parole di Elena Pavin