Il significato dei fiori: come dirgli che lo ami

Avrete sicuramente sentito la famosa frase: dillo con un fiore. Vediamo quindi insieme qualche fiore e i relativi significati che gli vengono attribuiti.

Gerani

Foto di Ihor Hvozdetskyi/Shutterstock.com

Quante volte è capitato a tutti noi di non avere le parole per esprimere un sentimento, anche se è grande. A volte proprio perché le emozioni che si provano sono troppo grandi che si ha paura a pronunciarle. Soprattutto se si provano dei sentimenti come l’amore verso una persona, sia per vergogna o per paura, si stenta sempre a fare il famoso primo passo. Un buon modo per rompere il ghiaccio può essere quello di regalare dei fiori. Avrete sicuramente sentito la famosa frase: dillo con un fiore. Vediamo quindi insieme qualche fiore e i relativi significati che gli vengono attribuiti.

L’usanza di attribuire ad ogni fiore un significato, deriva da un’antica tradizione orientale, dopodiché arrivò in Europa durante le crociate, dove i cavalieri, prima di partire, salutavano la propria amata con una viola sul cappello. Questo fiore significa quindi amore eterno tra due persone, qualsiasi cosa succeda.

Nasce da una leggenda araba il significato di passione che prende il tulipano. Narra che un giovane ragazzo di nome Shirin, lasciò al villaggio la sua amata Ferhad, in cerca di fortuna. La ragazza, presa dal dolore, vagò nel deserto per cercarlo, ma morì senza forze e cadendo si ferì con delle rocce appuntite. Il sangue, mischiato alle lacrime, fecero sbocciare dei bellissimi tulipani rossi.

Il garofano rosso da sempre rappresenta l’amore appassionato, mentre nella cultura cristiana viene associato alla fedeltà.

Il delicatissimo e ormai raro fiordaliso (centaura cyanus è il nome completo), rappresenta il primo amore. Si può trovare in diverse colorazioni anche se è più facile trovarlo di colore rosa. Resiste anche alle temperature più fredde.

Nonostante la sua bellezza, il ciclamino si addossa la responsabilità di comunicare un addio o comunque la rassegnazione. Questo probabilmente è dovuto alla velenosità delle sue radici tuberose.

Parole di Ryan86