Ghirlande natalizie fai da te: idee originali e semplici da realizzare

Dalle ghirlande natalizie fai da te in feltro alle ghirlande in stile shabby chic... tantissime idee e consigli per realizzare delle decorazioni di Natale per la casa uniche ed originali!

Ghirlande natalizie fai da te: idee originali e semplici da realizzare

Foto Shutterstock | nazarovsergey

Il Natale in Italia è una festa molto sentita e particolarmente amata, con il suo arrivo la casa si trasforma in una vera e propria dimora magica, con decorazioni, lucine, albero e fuori porta natalizi. Decorazioni perfette da appendere alla porta d’ingresso sono, senza alcun dubbio, le ghirlande.

Gli addobbi natali fai da te sono infiniti e per tutta la casa, ma appendere decorazioni alla porta d’ingresso rappresenta il giusto benvenuto, il bigliettino da visita che lascerà intendere con quanta attenzione sarà decorata casa al suo interno.

Abbiamo raccolto idee e spunti per creare delle ghirlande natalizie fai da te, ideali per essere utilizzate anche come centrotavola o per essere appese al muro di casa.

Come fare la base della ghirlanda

cerchio in cartone con un gomitolo di spago per la realizzazione della base di una ghirlanda
Foto Shutterstock | Svetlana Glazkova

Per creare una ghirlanda impeccabile e resistente è bene partire da una buona base. Può essere con materiale naturale, ad esempio formata da ramoscelli; con questi potete poi creare un cerchio sul quale aggiungere poi le varie decorazioni. Un altro tipo di base, anche questo molto usato e facilmente reperibile, può essere il polistirolo. Perfetto da ricoprire con un nastro o addirittura da colorare. Un’altra ottima soluzione per creare una base è con un cartone, leggermente spesso, da ricoprire con dello spago.

Le basi sopracitate sono perfette per ogni tipologia di ghirlanda, da quella in feltro a quella con le pigne, scegliete voi quella che preferite. Per aggiungere le decorazioni avrete bisogno di due cose: colla a caldo e una buona dose di fantasia.

Ghirlande fai da te in feltro

ghirlanda con foglie verdi in feltro
Foto Shutterstock | Svetlana Glazkova

Realizzare una ghirlanda in feltro non è difficile, con pochi e semplici passaggi riuscirete a creare una ghirlanda perfetta per le vostre decorazioni natalizie. Il feltro è un materiale prettamente invernale, e si presta molto bene in questi casi, e oltretutto è facile da reperire.

Per il colore, il consiglio è quello di puntare sui classici del Natale: verde, rosso, oro. Vedrete come, con tre colori basici, le possibilità diventano infinite. Scegliete il colore principale con il quale ricoprire tutta la ghirlanda e usate gli altri colori per decorazioni come fiocchi, alberelli, stelle e tutto ciò che rimanda al Natale.

Ghirlanda shabby chic: come realizzarla con il fai da te

ghirlanda con aghi di pino, fiori bianchi e un fiocco d'oro, appesa su una tavola in legno
Foto Shutterstock | Elvira Gr

Di fondamentale, nel momento in cui create una ghirlanda shabby chic, c’è la scelta del colore, che in questo caso è il bianco. Ad accompagnarlo ci sono poi le luci di Natale, i cuori in legno, e tutti i vari ornamenti dal sapore vintage. Le idee per realizzare una ghirlanda natalizia fai da te in stile shabby chic sono davvero infinite, e infiniti sono i materiali che potete utilizzare per renderla quanto più originale possibile.

Potreste pensare di realizzare una ghirlanda con rametti e pigne: create la struttura con dei rami e decorateli con pigne, fiocchi bianchi e palline di Natale bianche e argento. Un’altra idea che si rispecchia perfettamente in questo stile è una ghirlanda fatta con aghi di pino, abbellite con delle lucine calde. Semplice ma assolutamente d’effetto e in stile shabby chic!

Ghirlanda natalizia fai da te con i rami

ghirlanda con rami, aghi di pino e pigne su sfondo bianco
Foto Shutterstock | Bogdan Sonjachnyj

Procuratevi dei rami della stessa misura, flessibili e date libero sfogo alla vostra fantasia nella realizzazione di ghirlande natalizie. Volete che la vostra ghirlanda rappresenti una piccola copia di un albero di Natale?

Decorate con palline e fiocchi natalizi, il risultato sarà originale e al tempo stesso tipico. Avrete l’addobbo perfetto da appendere alla porta di casa o per allestire la tavola, perché diciamocela tutta, sotto le festività natalizie è bello esagerare e decorare quanti più spazi possibile della casa!

Ghirlande fai da te con pigne

ghirlanda con pigne di colore marrone, su porta in legno
Foto Shutterstock | Anna_Kuzmina

La ghirlanda con le pigne è semplice da realizzare, veloce e d’impatto! Potete lasciare le pigne del loro colore naturale o verniciarle in oro e argento, o usare della porporina glitterata. Vi basterà utilizzare della colla a caldo per sistemare le pigne, a cerchio, su tutta la vostra base.

Questa tipologia di ghirlanda è estremamente versatile, si adatta facilmente ad ogni stile, se volete donarle un tocco shabby chic vi basterà colorare le pigne di bianco, lasciando intravedere un po’ del loro colore naturale. Parola d’ordine: creatività!

Creare una ghirlanda natalizia fai da te con le palline

ghirlanda realizzate con palline natalizie dorate, su sfondo bianco
Foto Shutterstock | K.Decor

Come rendere più natalizia una ghirlanda se non con delle palline? Decorare una ghirlanda con uno degli oggetti più rappresentativi del Natale è un’idea chic; potete optare per una scala monocolore o per la scelta di più colori, dipenderà dai vostri gusti e dal resto delle decorazioni presenti in casa.

Chi non ha delle palline vecchie alle quali però è troppo affezionato per buttarle? Semplice, veloce e soprattutto con zero spese. Appeso alla porta d’ingresso darà quel tocco di classe ideale per delle decorazioni uniche.

Ghirlande natalizie fai da te facili per i bambini

mani di un bambino che realizzano una ghirlanda utilizzando colla stick e strisce di carta di colore verde
Foto Shutterstock | Elena Hramova

La realizzazione di oggetti e decorazioni fai da te sono sempre piacevoli da condividere in famiglia, soprattutto con i più piccoli che adorano svolgere lavoretti creativi per Natale. Laddove è possibile, quando i lavoretti sono per lo più semplici, è bello anche lasciare i bambini in autonomia, così da poter permettere alla loro creatività e fantasia di farsi spazio.

Le ghirlande di carta sono sicuramente le più semplici e veloci da realizzare con i bambini. Procuratevi della carta verde, e dei cartoncini di altri colori, uno di questi potrebbe essere il rosso. Potreste realizzare una ghirlanda fatta completamente con le loro impronte delle mani, o creando volume arrotolando la carta.

Insomma, le idee sono davvero infinite! Date libero sfogo alla fantasia e le vostre decorazioni avranno un tocco di unicità e magia natalizia!

Come appendere le ghirlande alla porta

porta d'ingresso di colore rosso di un appartamento con ghirlanda appesa e decorazioni varie natalizie
Foto Shutterstock | Andrii Oleksiienko

Dopo aver realizzato la vostra migliore ghirlanda seguendo le nostre idee e i nostri consigli, arriva il momento di metterle sulla porta d’ingresso o dove preferite. C’è un modo per appendere le ghirlande alla porta senza chiodi? La risposta è ovviamente sì, e ora vediamo nello specifico come. Se non volete rovinare la porta d’ingresso con un chiodo, potrete sempre optare per l’opzione del filo di nylon; è trasparente, quindi nessuno lo vedrà, vi basterà semplicemente appenderlo alla porta, facendolo passare fino all’interno.


Parole di Giulia Selvi