Dimagrire e rimettersi in forma in soli 10 giorni

Perdere 5 chili in 10 giorni è un'impresa quasi impossibile e sicuramente poco sana. Ma se ilvostro obiettivo è quello di sgonfiarvi e provare a perdere qualche chiletto in eccesso potrete prendere spunto dallo schema, dal menù e dalle ricette della dieta per perdere 5 chili in 10 giorni.

insalata

Foto unsplash | Ella Olsson

È possibile intraprendere una dieta di 10 giorni purché venga seguito uno schema alimentare preciso e un’attività fisica costante. In quasi due settimane non potrete di certo ottenere grandi risultati, quindi non pensate che in 10 giorni possiate perdere più di 2 chili. Se caratterizzate le vostre giornate da ricette light e tanto buon movimento, allora potrete iniziare a vedere dei buoni risultati e perdere quei chili di troppo che magari avete accumulato durante un periodo di feste. In 10 giorni potrete ritrovare il vostro equilibrio con un’alimentazione sana ed equilibrata.

Ricordatevi che per qualsiasi tipo di dieta dimagrante è doveroso rivolgersi ad un medico. Le diete rapide, last minute e improvvisate sono sconsigliate dagli esperti ma se il vostro obiettivo è quello di perdere qualche centimetro, allontanare senso di gonfiore, ritenzione idrica e qualche chiletto in eccesso potrete seguire qualche consiglio…

Dieta per dimagrire in 10 giorni

Ammettiamolo: sarà capitato a tutte di cercare dei modi per perdere 2 kg in modo semplice e veloce specialmente se in vista dell’estate o di un’occasione speciale. Perdere peso in 10 giorni non è certo un’impresa facile, anzi appare quasi impossibile agli occhi degli esperti che sconsigliano qualsiasi tipo di diete del genere, colpevoli di un dimagrimento poco sano e illusorio. Scopriamo però alcuni principi di massima dello schema della dieta per perdere chili in 10 giorni, alcuni dei quali molto utili e preziosi che dovremmo cercare di introdurre nella nostra quotidianità.

Di seguito delle semplici regole da seguire per ottenere risultati:

  • Non mangiare mai fuori pasto;
  • Consumare oltre ai 3 pasti principali della giornata (colazione, pranzo e cena) uno spuntino a metà mattina e una merenda per tenere sempre attivo il metabolismo;
  • Non bere alcolici o bevande zuccherate;
  • Bere tanta acqua, almeno 2 litri al giorno;
  • Non saltare mai i pasti, quindi evitare assolutamente il digiuno;
  • Bere tisane non zuccherate o centrifugati di verdura;
  • Limitare il consumo di formaggio ad una volta sola nei 10 giorni, la carne rossa a due e la pasta, possibilmente a pranzo, a quattro volte;
  • Cercare di prediligere i carboidrati a basso indice glicemico o sostituirli con frutta e verdura, alimenti ricchi di vitamine, minerali, nutrienti e fibre che permettono di saziarsi presto.
  • Svolgere un’attività fisica moderata: se non potete praticare sport evitate di prendere i mezzi e andate a piedi, salite le scale e passeggiate. Con uno stile di vita sedentario perdere peso risulterà ancora più complicato!

Dieta esempio per perdere peso in 10 giorni

Vediamo nello specifico un esempio di due menù tipo della dieta per dimagrire in 10 giorni e rimettersi in forma.

Esempio menù giornaliero: a colazione privilegiate tè o caffè senza zucchero, 3 fette biscottate integrali con un velo di marmellata o 40 grammi di biscotti magri; come spuntino un frutto fresco o una spremuta di arancia fatta in casa, senza zuccheri aggiunti. A pranzo 70 g di pasta al pomodoro integrale accompagnata da insalata di verdure crude e salmone. Per merenda gustatevi uno yogurt magro alla frutta. Per cena minestrone di verdure, 180 g di pesce cotto al vapore, insalata mista e un piccolo panino integrale di 30 grammi.

Altro esempio di menù giornaliero: a colazione tisana oppure uno yogurt magro e una manciata di cereali integrali; come spuntino un frutto fresco di stagione o una spremuta di arancia fatta in casa, senza zuccheri aggiunti.
A pranzo 70 grammi di riso in bianco, 100 g di ricotta di mucca, insalata di ortaggi crudi o cotti a vapore. Per merenda una tazza di tè o caffè, un frutto fresco. Concludete la giornata con un passato di verdure, 150 g di petto di pollo ai ferri con il pan grattato, un’insalata mista.

Dieta veloce in 10 giorni: ricette light


Nella dieta per perdere chili in 10 giorni ci sono moltissime ricette che richiedano preparazioni semplici, mentre altre sono più elaborate. Per esempio, sapete che esistono un’infinità di ricette per rendere più appetitoso il petto di pollo mantenendo sempre pochi grassi e calorie? Avete mai provato il petto di pollo al latte? Tagliate il petto di pollo a bocconcini, infarinatelo e cucinatelo in padella. Una volta dorato ultimate la cottura con mezzo bicchiere di latte che andrà ad addensarsi leggermente creando una cremina deliziosa. Se amate i sapori orientali aggiungete anche il curry. Oppure ecco un’altra ricetta perfetta per la dieta: il risotto con il radicchio rosso, se non vi piace potrete seguire lo stesso procedimento light e sostituire il radicchio con un’altra verdura a vostro piacimento.

Per ottenere un piatto completo vi consigliamo di provare una delle 15 ricette light della dieta mediterranea: sono sfiziose, facili da preparare e perfette per chi desidera rimettersi in forma!

Parole di Chiara Ricchiuti