5 consigli di stile per essere sempre in ordine

Le sviste in fatto di stile capitano anche alle influencer più famose. Ecco quindi i nostri consigli per essere sempre ordinate e super cool

Ragazza con una borsa Bottega Veneta

Foto Getty Images | Edward Berthelot

Nella moda, si sa, è facile sbagliare. Si possono commettere dei piccoli “errori di stile” che, a volte, possono compromettere outfit meravigliosi e farci sentire poco in ordine. Il paio di collant sbagliato, l’orlo dei pantaloni inesistente o i vestiti stropicciati, sono tutti errorini che si possono commettere tranquillamente.

D’altronde, però, chi non sbaglia non impara. Proprio per questo gli errori di stile possono tramutarsi in occasioni per capire come non sbagliare la volta dopo e, anzi, migliorare le nostre skills in materia di abbigliamento.

Ecco quindi quali sono i nostri cinque consigli per essere sempre in ordine ed evitare fastidiose “bucce di banana”.

Sempre in ordine con i collant giusti

I collant sono spesso la chiave per la riuscita di moltissimi outfit. Ne esistono davvero di tantissime tipologie e colori, e scegliere la giusta pesantezza e, soprattutto, la taglia corretta, ci rende subito più ordinate.

Inoltre, sono due i colori che continuano a non essere particolarmente apprezzati: il bianco e il carne. Se il primo però è stato sdoganato da alcune influencer, il secondo continua a donare agli abbinamenti un’aria un po’ datata. In questi casi forse sarebbe meglio scegliere, al posto dei collant color carne, un modello nero meno coprente, trai i 10 e i 40 denari.

Anche la taglia è importantissima. Se sbagliata, rischia di farvi imbattere in fastidiosi problemi che dovreste poi portarvi dietro tutto il giorno. La vestibilità è molto importante, perché i collant sono stati creati proprio per aderire bene al corpo e deve essere un piacere indossarli, non un fastidio.

collant colorati
Getty Images | Edward Berthelot

Attenzione ai capi stropicciati, fanno subito risultare poco ordinato il vostro outfit

Sentite nelle orecchie le parole di vostra madre che vi urla: “Non uscire con i vestiti spiegazzati? Beh, non ha tutti i torti.

Passare le giornate a stirare non è certo un gran piacere, ma avere tutti i capi in ordine, soprattutto se si deve presenziare ad un evento importante, è fondamentale.

Per questo è bene ricordarsi di stirare sempre i capi da utilizzare e disporli, su una rella o nell’armadio, di modo che non si rovinino e non facciano l’effetto “appallottolato”, difficile da sistemare all’ultimo momento.

Loghi sì, ma con parsimonia

Gli accessori e gli abiti con i loghi in bella mostra sono prepotentemente ritornati di moda. L’errore che si può commettere in questi casi, però, è quello di metterne troppi tutti insieme.

Come ci insegnano le più grandi icone di stile, un outfit, se accessoriato male e con troppi loghi in vista, rischia di essere mortificato e di risultare flop, più che top.

Il nostro consiglio è quindi quello di scegliere un capo con il logo importante e costruirci intorno tutto il vostro outift, senza esagerare. Il risultato sarà così ordinato e super chic.

Via libera a fantasie e colori tutto l’anno, ma senza esagerare

In questi ultimi anni sono stati sdoganati sia l’utilizzo di diverse fantasie insieme che dei colori accesi anche in inverno. Chi l’ha detto che bisogna vestirsi solo di nero?

Il nostro consiglio, però, è di scegliere fantasie e colori pensando agli abbinamenti cromatici giusti. Il tartan e l’animalier stanno bene insieme, come l’azzurro e l’arancione, ma se avete scelto di abbinare due fantasie e due colori, sarebbe meglio fermarsi qui.

Questo perché abbinare troppe cose tutte insieme vi farebbe rischiare, come nel caso dei troppi loghi, di far risultare i vostri outfit decisamente poco ordinati e cool, più che studiati e di classe.

Getty Images | Jeremy Moeller

I dettagli sono tutto e donano ordine al vostro look

Un outfit che si rispetti è sempre arricchito dai dettagli. Collane, orecchini e bracciali, come cinture, scarpe e borse, aiutano a rendere il nostro modo di vestire super riconoscibile.

Attenzione però: anche qui sarebbe meglio scegliere con cura cosa indossare. Evitare di mixare oro e argento, ad esempio, o scegliere borse o scarpe (visibilmente) usurate dal tempo.

I dettagli possono rendere il nostro look più ordinato, casual o sportivo, più formale e più elegante. Tutto dipende da come li abbiniamo e quanta attenzione riponiamo nei “piccoli dettagli” che, se sbagliati, possono far apparire immediatamente il nostro look trasandato e fuori moda.

Parole di Benedetta Minoliti