Charles del Lussemburgo: il dolcissimo royal baby nato durante la pandemia

Guance paffute e un sorriso tenerissimo: il nipote del Granduca ha già conquistato tutti

La Granduchessa ereditaria Stephanie del Lussemburgo e il Granduca ereditario Guillaume del Lussemburgo con il loro figlio il principe Carlo di Lussemburgo arrivano per il battesimo del principe Carlo all'Abbaye St Maurice il 19 settembre 2020 a Clervaux, Lussemburgo.

Foto Getty Images | Sylvain Lefevre

Non ci sono solo quelli britannici: anche le altre casate europee hanno i loro dolcissimi royal baby. Charles del Lussemburgo è infatti solo l’ultimo in ordine di tempo ad aver fatto innamorare tutti con la sua tenerezza.

Il principe è il figlio primogenito di Guillaume del Lussemburgo e Stéphanie de Lannoy, ed è nato lo scorso 10 maggio nel pieno della pandemia.

Il padre del bambino è il granduca ereditario del piccolo stato del Benelux, figlio del granduca Enrico e di Maria Teresa del Lussemburgo. Stéphanie è belga e a sua volta nobile: è figlia del conte Philippe de Lannoy e di Alix della Faille de Leverghem. Il piccolo è nato 8 anni dopo il loro matrimonio, celebrato nel 2012.

Il debutto pubblico del piccolo Charles era stato subito dopo la nascita: i genitori si erano fatto immortalare all’uscita dell’ospedale. Il tutto è stato condiviso sull’account ufficiale del Granducato di Lussemburgo, dove è possibile trovare anche le foto del suo battesimo, celebrato lo scorso settembre, così come gli ultimi suoi scatti, realizzati in occasione del compleanno della mamma.

Il suo sorriso ha già conquistato il cuore di tutti, il che l’ha reso uno dei royal baby più seguiti e popolari.

Ad affiancarsi però a Charles del Lussemburgo nella conquista del cuore di fan, ora però ci sarà anche Augustus Philip: questo il nome del figlio della principessa Eugenia, finalmente annunciato.

Ad aggiungersi al gruppo manca solo il secondogenito della coppia formata dal principe Harry e da Meghan Markle: anche se ufficialmente non sarà un royal baby, sappiamo già che sarà amatissimo quanto Charles.

Parole di Carlotta Tosoni