La principessa Eugenia di York è diventata mamma di un maschietto

Il 9 febbraio è nato l'ultimo royal baby di casa Windsor, ma il nome è ancora top secret

La principessa Eugenie il giorno 1 del Royal Ascot all'ippodromo di Ascot il 18 giugno 2019 ad Ascot, in Inghilterra.

Foto Getty Images | David M. Benett/Dave Benett

Nella mattinata di martedì 9 febbraio è nato il bambino della principessa Eugenia di York e del marito Jack Brooksbank. I due sono sposati dal 2018.

Si tratta di un maschietto, di cui ancora non è stato reso noto il nome. ovviamente i bookmakers inglesi sono già al lavoro da diversi mesi e per ora il nome più probabile potrebbe essere quello di Arthur. L’annuncio del nome avverrà a breve: secondo le regole reali bisogna aspettare almeno due settimane, ma nel caso delle ultime nascite questi tempi sono stati decisamente ridotti.

Figlia di Sarah Ferguson e del principe Andrea, Eugenia ha partorito al Portland Hospital, lo stesso di Meghan.

L’annuncio ufficiale è stato fatto 8 ore dopo la nascita come da richiesta della neomamma, ma le congratulazioni sono arrivate in forma privata da tutti i membri della famiglia reale, Meghan e Harry compresi.

Al momento, causa pandemia, tutti i nuclei della famiglia reale sono separati, quindi il bambino per ora non potrà essere presentato ai vari parenti. Anche il debutto in società è rimandato: Eugenia vorrebbe battezzarlo pubblicamente, rompendo una tradizione, appena si potrà.

Il figlio di Eugenia di York che titoli avrà?

Per quanto riguarda il titolo nobiliare, il piccolo non sarà automaticamente Altezza Reale, privilegio che invece sua mamma Eugenia di York essendo nipote della regina. Elisabetta potrebbe offrirli un titolo, ma secondo gli esperti la principessa e il marito non sarebbero interessati. Infatti, nonostante sia undicesimo in linea di successione, la coppia vorrebbe fargli vivere una vita il più normale possibile, al di fuori quindi della vita di corte, per avere maggiore libertà.

Parole di Carlotta Tosoni