Carbonara di carciofi

carbonara_carciofi_1_

carbonara_carciofi_1_
La ricetta della carbonara di carciofi è un piatto facilissimo da realizzare, perfetto anche per una cena con amici. Si tratta infatti di una variante deliziosa di un primo piatto della tradizione culinaria romana. Il principio di base è lo stesso della preparazione della carbonara classica, solo che l’ingrediente principale diventano i carciofi. Tagliati in piccoli pezzi o spicchi, andranno poi mescolati a uova e formaggio per esaltarne in modo eccezionale il sapore. Vediamo come realizzare questo piatto sfizioso e molto semplice.

Ingredienti

  • Tagliolini: 400 gr
  • Limone: 1
  • Carciofi: 5
  • Pecorino: 500 gr
  • Parmigiano: 50 gr
  • Uova: 3
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.

Ricetta e preparazione

Ecco le istruzioni.

  1. Per prima cosa pulite i carciofi conservando solo i cuori teneri; tagliateli a metà, privateli della barbina e poi divideteli a spicchi lasciandoli in acqua acidulata con il limone per non farli annerire.

  2. Senza asciugarli, metteteli in una padella con 3 cucchiai di olio d’oliva e cuocete finché saranno teneri. A fine cottura dovrete anche aggiungere metà del pecorino, sale e pepe.

  3. Nel frattempo fate cuocere i tagliolini in acqua bollente, scolateli al dente e versateli nella padella con i carciofi; incorporatevi anche le uova precedentemente sbattute con il parmigiano grattugiato, mescolate velocemente e aggiungete il resto del pecorino.

Consigli

Servire subito prima che le uova si induriscano troppo. Si tratta di una carbonara vegetariana, perfetta anche per chi non mangia la carne; un piatto leggero e sfizioso che piacerà anche ai più piccoli. Noi consigliamo un formato lungo di pasta come i tagliolini ma potrete utilizzare anche dei maccheroni o fusilli, per un risultato perfetto e gustoso.

La carbonara di carciofi e speck
carbonara carciofi speck

Ingredienti

  • 300 g di spaghetti
  • 2 albumi e 1 tuorlo d’uovo
  • 2 carciofi
  • 2 fette di speck non troppo sottili
  • 30 g di formaggio Grana o pecorino
  • sale e pepe

Ricetta e preparazione

Ecco le istruzioni.

  1. Pulite bene i carciofi e tagliateli a spicchi, lasciandoli riposare in acqua acidulata con limone per evitare che si scuriscano. Nel frattempo tagliate a striscioline lo speck e fatelo saltare in una padella, aggiungendo anche i carciofi. Salate e pepate e saltate i due ingredienti per qualche minuto. Scolate gli spaghetti al dente e uniteli al condimento con un po’ di acqua di cottura.

  2. Nel frattempo sbattete in un recipiente il tuorlo e i due albumi e unite il composto alla pasta, a fuoco spento.

  3. Unite il pepe, del formaggio e un po’ di olio a crudo e servite.

Consigli

Si tratta di una versione molto golosa della carbonara di carciofi. Al posto dello speck potrete anche usare della pancetta o il guanciale che si utilizza nella ricetta tradizionale.