Picnic di Pasqua: 6 consigli da seguire che renderanno la tua giornata perfetta

Picnic di Pasqua: 6 consigli da seguire che renderanno la tua giornata perfetta

Ecco 6 idee su come organizzare un picnic per questa festa, per una giornata indimenticabile all'aria aperta.

Picnic di Pasqua: 6 consigli da seguire che renderanno la tua giornata perfetta
prato verde con cesto per picnic, cibo, e cappello di paglia
Foto Shutterstock | Marina Bakush

In questa giornata di festa è un vero piacere riunirsi con tutti gli amici e la famiglia, trascorrendo del piacevole tempo insieme. Se poi il clima è soleggiato e la temperatura mite, trascorrere la Pasqua all’aria aperta è una soluzione divertente e allegra, per una giornata a contatto con la natura; idee che possono essere prese in considerazione anche nel valutare cosa fare a Pasquetta. I bambini ne saranno entusiasti ma anche i grandi potranno godere del sole e dell’aria mite. Ecco allora 6 idee per una giornata indimenticabile all’aria aperta.

Scopri queste 6 idee per organizzare il picnic di Pasqua, e passare una piacevole giornata a contatto con la natura.

La scelta del posto

Innanzitutto per organizzare un perfetto picnic bisognerà decidere la meta ideale. Si può optare per i prati in campagna, scegliendo magari un posto riparato all’ombra di un albero o vicino al fiume, per la montagna, meta ideale per i picnic, o per il mare, per chi volesse già assaporare l’atmosfera dell’estate.

Mezzi di trasporto

Se la località che avete deciso non è troppo lontana da casa, potreste raggiungerla con mezzi di trasporto alternativi alla macchina. Sarà davvero divertente caricare ad esempio tutto l’occorrente sulle biciclette e partire insieme agli amici in questa fantastica avventura green! Ma se invece la location è lontana, potreste decidere di caricare le biciclette sul tetto della macchina: ne varrà davvero la pena!

Occorrente

Il cestino da picnic non potrà proprio mancare: al suo interno riporrete tutto il necessario per poter organizzare il pranzo di Pasqua all’aperto, anche lontano da casa. Non dimenticate piatti, posate, fazzoletti e bicchieri, vi saranno indispensabili. Se avete deciso di fare una grigliata, procuratevi tutto il necessario senza dimenticare anche i sacchi delle immondizie.

Menù del picnic

Il menù del picnic potrà essere scelto fra diverse opzioni interessanti. Se ci sono dei bambini a seguito vi consigliamo di optare per il classico pranzo al sacco, con panini e alimenti facili da mangiare. Se invece si tratta di un picnic fra adulti, potrete preparare delle pietanze più elaborate, da gustare all’aria aperta. E per finire una bella Colomba Pasquale!

Coperte e cuscini

Oltre al menù del picnic di Pasqua, dovrete pensare anche a preparare la location in modo funzionale, per trascorrervi l’intera giornata. Una bella coperta con dei cuscini sarà l’ideale per schiacciare un pisolino all’ombra di un albero, per chiacchierare con gli amici o per leggere un libro in totale tranquillità.

Attività all’aria aperta

Se siete in tanti, organizzate dei giochi a squadre da svolgere durante la giornata di Pasqua. Potrebbe trattarsi della classica caccia alle uova, tanto amata dai bambini, ma anche di giochi sportivi come la pallavolo, il calcio o il tennis. Sarà un vero divertimento sfidarvi fra amici in partite entusiasmanti!

Parole di Giulia Selvi

Giulia Selvi, intraprendente e determinata. Mediatrice linguistica, amo viaggiare ed entrare in contatto con nuove culture. Buon cibo, buon vino e buona musica sono poesia per la mia anima. Libri e scrittura è dove preferisco andare quando non mi è possibile un biglietto aereo. Le passioni sono la mia dose di caffeina, l'arte tutta, dalla danza, ai musei. Come amo esprimermi senza parlare? con la moda.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme è supplemento a DesignMag, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma n° 63 del 4 maggio 2022.