Semifreddo al cioccolato fondente

semifreddo cioccolato ricetta

  • facile
  • 3 ore
  • 8 Persone
  • 307/porzione

Oggi vi spieghiamo come fare il semifreddo al cioccolato, un dessert davvero delizioso e squisito che non è per niente difficile da fare in casa. Servono pochi ingredienti ed una piccola dose di pazienza, la ricetta che vi proponiamo noi è con il cioccolato fondente, senza uova ed è, ovviamente, un dolce facile e veloce da preparare in poco tempo. Per fare un ottimo semifreddo al cioccolato dovete usare dell’ottimo cioccolato fondente, magari con il 70% di cacao, migliore sarà il cioccolato, più corposo e intenso sarà il vostro semifreddo. Se volete potete utilizzare anche il cioccolato bianco, il risultato sarà comunque formidabile. Scopriamo insieme come preparare la torta semifreddo al cioccolato veloce senza cottura!

Ingredienti

  • cioccolato fondente 250 gr
  • burro 100 gr
  • zucchero a velo 100 gr
  • uova 4
  • lingue di gatto o frutta fresca per decorare qb

Preparazione

  1. Spezzettate il cioccolato e poi mettetelo in una ciotola, aggiungete 2 / 3 cucchiai di acqua e sciogliete a bagnomaria a fuoco dolce mescolando molto spesso, dovete fare in modo che l'acqua di sotto non arrivi a ebollizione. Quando sarà ben sciolto, toglietelo dal fuoco e mescolate per farlo raffreddare.

  2. Mettete il cioccolato fuso in una ciotola e aggiungete il burro tagliato a pezzettini, mescolate bene per farlo sciogliere e amalgamare con il cioccolato. A questo punto aggiungete gradualmente lo zucchero a velo e sbattete bene con la frusta elettrica. Separate i tuorli dagli albumi, aggiungete i tuorli, uno per volta, al composto con il cioccolato e mescolate benissimo. Dovete incorporare il primo tuorlo, prima di unire quello successivo. Montate gli albumi a neve ben ferma e poi incorporateli al composto, dovete unirli pochi per volta e mescolare solo dal basso verso l'altro in modo da non smontare la preparazione.

  3. Prendete uno stampo da plumcake e foderatelo con la carta da forno umida e ben strizzata, dovete fare in modo che la carta sbordi da tutti i lati. Versate il composto al cioccolato, sbattete un pochino per farlo distribuire agli angoli e poi, se occorre, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio bagnato. Coprite il contenitore con l'alluminio e poi mettete il dessert in freezer per almeno 2 ore.

  4. Al momento di servire sformate il semifreddo su un piatto da portata e poi togliete la carta da forno, decorate a piacere con lingue di gatto, topping al cioccolato, panna montata o frutta fresca.

Semifreddo al cioccolato e nocciole

Un dessert da leccarsi i baffi, il semifreddo al cioccolato e nocciole è veloce da preparare e richiede pochissimi ingredienti. Infatti, il procedimento è lo stesso che vi abbiamo proposto qui sopra, vi basterà aggiungere solamente 50 grammi di nocciole sgusciate al composto. Quindi, tritate le nocciole e aggiungetele al cioccolato fuso. Concludete con una spolverata di cacao amaro e un po’ di granella di nocciole.

Torta semifreddo al mascarpone e cioccolato

Rendere un semifreddo al cioccolato fondente ancora più sfizioso è possibile con l’aggiunta del mascarpone. Stiamo parlando sempre di un dolce senza cottura, facile e veloce che mette d’accordo grandi e bambini. In questa ricetta vi proponiamo di aggiungere alla base anche 300 grammi di biscotti o savoiardi, in modo da rendere il dessert ancora più gustoso. Quindi, eliminate il burro e le uova dalla ricetta e procedete con 250 grammi di cioccolato fuso, 250 grammi di mascarpone e circa 150 grammi di panna fresca liquida. Montate la panna, amalgamatela al mascarpone e ricoprite la base di biscotti con 1/3 della crema. Alternate con il cioccolato fuso, volendo potete usare anche la Nutella, aggiungete un altro strato di biscotti e proseguite così fino a quando non avete esaurito tutti gli ingredienti.

Semifreddo al cioccolato con il Bimby

Per ottimizzare ancora di più i tempi, potete utilizzare il robot da cucina. Il semifreddo al cioccolato con il Bimby è facile e veloce da preparare, vi basterà montare gli albumi per circa 4 minuti a velocità 4, dopodiché posizionate la ciotola nel frigorifero. Nel frattempo, amalgamate per circa 2 minuti a velocità 2 il cioccolato tritato, il burro e lo zucchero, infine incorporare i tuorli per 40 sec a velocità 2. Unite il composto agli albumi e distribuite in uno stampo. Lasciate rassodare in frigorifero. Dopo aver sperimentato il semifreddo al cioccolato, provate anche uno dei semifreddi alla frutta!

Parole di Chiara Ricchiuti

Classe 1996, sono Chiara, da sempre affascinata dal web e dal blogging. Se mi chiedessero di descrivermi in tre aggettivi userei i seguenti: sognatrice, curiosa e determinata.