I bad guy delle serie tv per i quali non avremmo dovuto avere una crush

Nelle serie tv ci sono quei tipi che sappiamo non dovrebbero piacerci, ma la crush è dietro l'angolo. Ecco i migliori bad guy delle serie tv

ed westwick

Getty Images |

Sappiamo tutte che ci sono ragazzi dei quali non dovremmo innamorarci, i famosi bad guy, eppure. Certo, però, la colpa non è sempre nostra. Nemmeno dell’effetto principe azzurro Disney, il vero motivo per cui continuiamo ad innamorarci dei “tipi sbagliati” è che nelle serie tv sono sempre i personaggi per cui avere una crush.

Ecco i peggiori (o migliori?) bad boys delle serie tv

Bad guy per teenager: Noah in The Kissing Booth

Jacob Elordi
Foto Getty Images | Leon Bennett

Rovinate fin da teenager. The Kissing Booth è la mini-saga di Netflix in cui troviamo Noah, interpretato da Jacob Elordi. È il tipico ragazzaccio, quello che le amiche al liceo ti dicevano di non frequentare mai. E tu immancabilmente ci volevi uscire (e anche loro).

Massimo in 365 Days

Michele Morrone
Foto Getty Images | Vittorio Zunino Celotto

365 Days è una storia d’amore molto à la 50 sfumature, ma con più mistero e più pericolo. Massimo (Michele Morrone) non è un semplice bad guy: rapisce e tiene in ostaggio la sua “amata”, ma merita di essere guardato. 

Lucifer in Lucifer

tom ellis
Foto Getty Images |

Chi potrebbe essere più sbagliato, di un demone? E Lucifer (Tom Ellis) è priorio il diavolo, che si trasferisce a LA, compra un locale e, bisogna concederglielo, tenta di espiare le sue colpe affiando la polizia per alcuni casi complicati. 

Classico bad guy: Chuck Bass in Gossip Girl

Il perfetto figlio di papa, con problemi relazionali e troppi vizzi. Ma se tutto è accompagnato da uno sguardo magnetico, perché noi dovremmo risparmiarci una crush per questo bad guy newyorkese?

Tommy di Peaky Blinders

Cillian Murphy
Foto Getty Images | Anthony Harvey

Se vi piacciono abiti eleganti e tipi eccentrici, Cillian Murphy in Peaky Blinders fa al caso vostro. Tommy è il capo della famiglia Shelby, un clan criminali incalliti. Sappiamo che c’è tutto quello che è sbagliato in un uomo in lui, ma che ci volete fare. 

Joe From ‘You’

Penn Badgley
Foto Getty Images | Jenny Anderson

Inaspettatamente pericoloso, Joe (Penn Badgley) è romantico e psicopatico. Una perfetta crush sbagliata, il bad guy travestito da innocente agnellino che quando calano le tenebre è un perfetto stalker.

L’irrimediabile bad guy: Mr. Big in Sex and The City

Chris Noth
Foto Getty Images | Bobby Bank

10 anni, la mia amica ha una relazione con quest’uomo da 10 anni! E ora lui le ha chiesto di sposarla!”: ci siamo capite. Qui Charlotte York parlava del lieto fine (o quasi) tra Carrie Bradshow e Mr. Big (aka John Preston) in Sex and The City, ma quante di noi hanno visto, o peggio vissuto, quei 10 lunghi anni senza lietofine?

Parole di Elena Pavin