Mani da star: come realizzare una perfetta galaxy manicure

Basta ispirarsi alle stelle del cinema per la manicure: puntiamo a quelle del firmamento per una volta? Ecco come si realizza una galaxy manicure

Unghie galaxy nails

Foto Shutterstock | Marina mrs_brooke

Per la nostra nail art spesso ci ispiriamo alle mani delle star del cinema e della musica, ma perché non farsi ispirare dalle stelle del firmamento per una volta? Galaxy nails è la parola d’ordine: un effetto semplice da realizzare e di grande effetto, che sicuramente stupirà tutti. Perfetto per le feste in arrivo, magari addirittura per il Capodanno.

Gli ingredienti per le unghie-galassia: una base scura e tante stelle

Tendenze unghie 2021
Foto Shutterstock | Nittaya Saternram

Per realizzare una galaxy manicure bastano pochi ingredienti. Si parte dalla base, che deve essere scura per creare lo sfondo, meglio nera, poi l’argento, il grigio o il bianco per creare le galassie.

Avrete poi bisogno di una spugna, magari riciclandola da quelle per il make-up o una per i piatti. In ultimo, fondamentale per qualsiasi manicure, un top coat trasparente per l’effetto gloss.

Per la manicure galaxy, dopo aver applicato la base e lo sfondo scuro, che dovranno asciugarsi completamente, dovrete applicare una piccola quantità del colore più chiaro sulla spugnetta e applicata picchiettando sull’unghia prima che si assorba.

Preparatevi a ripetere questo passaggio più volte, assicurandovi che di volta in volta lo strato precedente si sia asciugato.

Per un effetto davvero stellare dovrete dare libero sfogo alla fantasia: alternando i colori chiari, i brillantini e magari, perché no, qualche tinta: blu, rosa, giallo, viola, quella che preferite. Ovviamente, ad ogni cambio di colore sarà bene cambiare porzione di spugna, per non mescolarli da bagnati.

Tendenze unghie inverno 2021: attenzione alla pulizia

Molto importante, se non utilizzate un adesivo (del semplice scotch andrà benissimo), è pulire la pelle intorno all’unghia: in questo caso con un cotton fioc imbevuto di acetone eliminerete l’eccesso, facendo attenzione a non rovinare la vostra opera.

L’aggiunta stellare alla galaxy nail

Per dare un effetto galaxy ancora più realistico, potreste usare un top coat glitterato, oppure disegnare piccole croci, asterischi e puntini con un pennello sottile e lo smalto (o l’acrilico) bianco. Qualche pennellata sottile potrà dare l’effetto di una stella cadente, e magari uno strass quello della stella polare. Sbizzarritevi, e divertitevi

View this post on Instagram

#galaxia #galaxynails

A post shared by Estética Cleopatra (@estetica.cleopatraa) on

Parole di Alanews