Total denim come negli anni Duemila? Sì, grazie

Il denim è uno dei protagonisti della moda. Da declinare in look genderless, con camicie dalle maniche a sbuffo, gonne e pantaloni che ci ricordano gli anni '70 o giacche squadrate (anche in pelle) in stile Matrix!

Ragazza con outfit in jeans

Foto Unsplash | Joshua Rondeau

Esistono capi e tessuti intramontabili nel cuore di ogni fashion addicted. Uno di questi è il denim! Da declinare insieme a capi in pelle oppure in versione denim total look, l’ispirazione anni ’90 e ’00 per il tessuto di jeans è quella a cui fare riferimento per i prossimi mesi. Soprattutto se vogliamo sfoggiare look al passo con i fashion trend del momento! Il jeans, declinato in tutte le sue forme, sembra essere irrinunciabile: ecco quindi qualche idea per i vostri outfit e qualche dritta su come procurarvi i capi più di tendenza!

Look total denim
Foto Getty Images | Christian Vierig

Rock&chic: denim da passerella

Aggressivo sì, ma anche femminile. Le collezioni che abbiamo visto sfilare in passerella ci hanno insegnato che il jeans e la pelle sono perfetti per dar vita a look per donne sicure di sé che non vogliono rinunciare a femminilità e sensualità. Alcuni esempi sono i capi firmati Prada o Miu Miu, Balenciaga o Balmain.

Giacca in jeans Prada
Foto Getty Images | Hanna Lassen

Ecco un’idea da sfruttare: camicie dalle maniche a sbuffo e maxi colletti ricamati dal gusto vittoriano, oppure capi in denim con maxi spalline anni ’80. Zara, che come sempre corre in soccorso delle nostre tasche proponendo modelli di tendenza a prezzi low, ne sa qualcosa!

Look denim e camicia con maniche a sbuffo
Foto Getty Images | Edward Berthelot

Denim anni ‘70: i jeans a zampa

Ma qual è il denim di tendenza per eccellenza? Semplice: quello per dar vita ai pantaloni bootcut. Che i più nostalgici chiamerebbero pantaloni a zampa d’elefante, con vita alta e fondo svasato. Già da qualche anno ormai i jeans a zampa sono tornati a dominare gli scaffali dei negozi, ma il gusto anni ’70 che tanto piace ad Alessandro Michele di Gucci aggiunge un tocco d’antan e colore ai pantaloni più comodi che ci siano.

Look jeans a zampa di elefante
Foto Getty Images | Claudio Lavenia

Dettagli ed inserti dal gusto un po’ etno chic in stile Etro o un po’ boho chic sono perfetti per sfoggiare i colori moda più caldi della stagione: ad esempio l’arancio, il giallo, il rosso acceso. Per un look ancora più particolare scegliamo modelli in denim non troppo lunghi sopra la caviglia, insieme ai quali sfoggiare sandali con calzini super cool.

Jeans a vita bassa: incubo o buona notizia?

Se è vero che la moda vive sempre in bilico tra innovazione e tradizione, il ritorno dei jeans a vita bassa ne è la prova. C’è chi li ama alla follia e ha sofferto per la loro lunga assenza e chi dichiara di volersi battere fino alla morte affinché i pantaloni a vita bassa non facciano il loro ritorno sulla scena. Voi da che parte state?

Look Jeans a vita bassa
Foto Getty Images | Pierre Suu

Noi intanto vi suggeriamo di prendere ispirazione da Britney Spears o Christina Aguilera, proprio come fa la supermodella Bella Hadid, la paladina dei grounge Ninenties.

Look total denim
Foto Getty Images | Pierre Suu

Giacca di jeans: per forza nell’armadio

Se ormai vi siete abituate all’idea di un look total denim, allora un giacchino di jeans è irrinunciabile. Ottima per le serate primaverili ancora troppo fresche, la giacca di jeans è perfetta per sfoggiare look un po’ urban e un po’ hipster. Ma anche genderless o minimalisti!

Look giacca di jeans oversize
Foto Getty Images | Christian Vierig

A sacco e over size in colori scuri per le giovanissime amanti del rock, ricoperta di toppe colorate per chi ama lo stile boho chic, o squadrata e lunga fino a metà coscia per un outfit unisex dal tocco industrial.