Capelli lunghi: il taglio perfetto per la tua chioma

Andiamo alla scoperta dei tagli per capelli lunghi di tendenza: dal taglio lungo scalato alla piega riccia e mossa. I nostri hairstylist di fiducia sono sicuramente pronti a prendersi cura delle vostre chiome!

tagli capelli lunghi

Foto unsplash | Tamara Bellis

Possono essere ribelli e allo stesso tempo eleganti e femminili, i tagli per capelli lunghi si prestano a tantissime messe in piega. Anche se i tagli corti sono sempre più trendy e armoniosi, una chioma folta e lunga resta comunque tra le acconciature femminili più gettonate, di grande tendenza per l’autunno inverno 2021-2022. Ma quali sono i tagli per capelli lunghi da sfoggiare con stile? Protagonista indiscusso il taglio lungo paro per ottenere una chioma mossa, perfetto per dare volume e adatto anche per acconciature particolari. Non passeranno inosservati i tagli lunghi e scalati, specialmente se accompagnati da una frangia piena e decisa. I capelli lunghi, d’altronde, sono perfetti per acconciature di ogni tipo, dalla semplice treccia allo chignon, elegante e super classy. Scopriamo, quindi, i tagli lunghi pari o scalati sia per capelli lisci sia per chiome mosse o ricce!

Tagli capelli lunghi lisci

Il taglio lungo paro va bene a tutte quelle persone che non vantano una chioma piena e voluminosa. Un taglio del genere potrebbe solamente appesantire il capello e rendere l’acconciatura piatta a partire dalla radice. Quindi, qualora i capelli fossero fini e non eccessivamente folti e spessi, possiamo anche optare per un taglio del genere. È facile da asciugare ed è molto elegante, anche se viene sconsigliata la piega mossa, poiché potrebbe avere una durata insufficiente a causa del peso sulle punte. Meglio, quindi, un taglio paro di tendenza super liscio.

shaila gatta
Foto Instagram | shaylinka

Tagli per capelli lunghi mossi

La messa in piega mossa è una delle più richieste nei saloni negli ultimi anni: è perfetta soprattutto per chi ha capelli lunghi mossi e fini, poiché dona volume alla chioma. Per chi ha i capelli mossi naturali e desidera mantenere le lunghezze, potrebbe optare per un taglio di capelli lunghi sfilato solamente sulle punte. Per mettere in risalto i lineamenti del proprio viso, optate per una scalatura sui laterali e un taglio pari per rendere le ondulazioni ancora più naturali!

scalato mosso
Foto Instagram | bethsturdyhairdressing
capelli mossi lunghi
Foto Instagram | balayage.by.kass

I tagli di capelli lunghi scalati sono ideali per per chi ha una chioma fine e non piena, poiché dona maggiore volume ai capelli. Sono consigliati specialmente a chi desidera sfoggiare una messa in piega mossa e ottenere dei boccoli duraturi e ben definiti; un taglio paro, infatti, non permetterebbe di ottenere una messa in piega dalla lunga durata.

nilufar addati
Foto Instagram | nilufaraddati

Tagli per capelli lunghi ricci

Per capelli lunghi e ricci vanno bene i tagli scalati, il taglio paro e/o la frangetta. Questi tipi di haircut diventano ancora più chic e trendy se sfoggiati con ricci al naturale curati con i giusti prodotti. Ed ecco perché al proprio parrucchiere di fiducia bisognerà richiedere il perfetto taglio graduato per dare volume ai propri ricci senza renderli troppo pesanti. Un taglio per capelli ricci pesante, infatti, potrebbe far perdere la forma del riccio e rovinare la qualità delle lunghezze.

madison pettis
Foto Instagram | madisonpettis
Paola Turani
Foto Instagram | paolaturani

Tagli capelli lunghi con frangia: sì o no?

No, la frangia non sta bene a chiunque, o almeno bisognerebbe personalizzarla in base al proprio viso. La frangia piena, ad esempio, si sposa perfettamente con volti dai lineamenti delicati o che presentano difetti come una fronte abbastanza ampia e un viso alquanto allungato. Un piccolo gesto che andrebbe a modificare il volto rendendolo più fine ed elegante. Perfetta, quindi, per chi, ovviamente, è solita portare capelli super lisci! I tagli per capelli lunghi possono essere personalizzati con un ciuffo laterale e scalato: un haircut decisamente di tendenza femminile e giovanile!

Parole di Chiara Ricchiuti