Skin Icing, la tendenza che arriva da TikTok per una pelle più tonica e soda

Questo trattamento, semplicissimo da realizzare anche in casa, è perfetto per contrastare brufoli e rossori e per diminuire il sebo in eccesso

skin icing

Foto Shutterstock | Fotos593

Ormai è chiaro a tutti, o quasi: TikTok è ufficialmente il social network da cui escono le tendenze più strane, e anche più interessanti, quando si parla di make-up e moda. In particolare, uno degli ultimi trend emerso in questi mesi è quello dello Skin Icing.

Questo trattamento, conosciuto anche come Ice Facial, è più semplice e meno rivoluzionario di quanto possiate pensare. Anzi, probabilmente vi sarà anche già capitato di seguirlo senza sapere che si chiamasse così. Infatti, lo Skin Icing consiste nell’applicare del ghiaccio in diverse aree del viso, come gli occhi e la bocca.

Skin Icing: tutti i benefici

Il metodo, utilizzato anche da celebrities come Irana Shayk, Kate Moss, Lauren Conrad e Victoria Beckham, sembra risultare molto efficace e ha diversi benefici. Infatti, lo Skin Icing aiuta a migliorare alcuni problemi della pelle, come brufoli e pori dilatati. Ma non solo. Perché sembra essere perfetto per combattere le rughe e rassodare la pelle.

Lo Skin Icing, inoltre, non prevede l’utilizzo di altri prodotti. Per testarlo, e provare sul vostro viso gli effetti benefici di questo metodo, vi basterà utilizzare dei cubetti di ghiaccio e massaggiarli in modo delicato direttamente sul viso. Potrete, come detto, utilizzarli nelle aree del contorno occhi, ma anche sulle labbra e sul collo.

Così facendo, la pelle dovrebbe risultare più tonica e soda. Ma non solo. Perché lo Skin Icing dovrebbe anche donare alla pelle un effetto più luminoso e dovrebbe riuscire ad aiutarvi nella prevenzione e nella cura di brufoletti e rossori.

Come detto, lo Skin Icing è perfetto per contrastare rughe, borse sotto gli occhi e brufoli. Infatti, questo metodo, di gran tendenza su TikTok, aiuta a migliorare il drenaggio linfatico e, quindi, migliora la situazione dei pori dilatati e aiuta a diminuire il sebo in eccesso. È importante dire che questa tecnica, per essere efficace, deve essere eseguita sul viso pulito. Quindi, solo a seguito della detersione, potrete dedicarvi a questo metodo “naturale”, tonificante e sicuramente molto rinfrescante.

Trattamento perfetto: i nostri consigli

Come ogni trattamento, anche se naturale, anche lo Skin Icing deve essere fatto seguendo alcuni piccoli accorgimenti. Per prima cosa, sarebbe bene evitare di mettere il ghiaccio direttamente a contatto con la pelle. Quindi, il nostro consiglio è quello di avvolgere i cubetti di ghiaccio all’interno di un panno, meglio se di cotone. Anche per quanto riguarda le tempistiche, questo trattamento non deve dilungarsi troppo. Il nostro consiglio è quello di non superare mai i 10 minuti.

Skin Icing: prodotti da acquistare

Ecco alcune valide alternative, perfette per lo Skin Icing, ai classici cubetti di ghiaccio

Parole di Benedetta Minoliti