Scarpe bianche: 5 modelli sneakers che vorresti avere

La guida definitiva di Pourfemme alle sneakeres bianche. Ecco i 5 modelli imperdibili

17
Scarpe bianche, amore sneakers

Scegliere il paio perfetto di scarpe bianche non è un’impresa da poco: come la maggior parte delle sneakers, c’è una straordinaria quantità di modelli che vorremmo subito nel nostro armadio. Chi può dimenticare il momento in cui le grandi città erano invase dalle Stan Smiths? Onnipresenti.

Le scarpe bianche hanno un enorme pregio: sono indossabili tutto l’anno. Inoltre, vanno praticamente con tutto, che si tratti di un paio di jeans o di un completo. Anche durante i mesi freddi sono perfette: aspetta solo una giornata asciutta e indossale!

Il rilassamento dei codici di abbigliamento negli ultimi anni ha benedetto la semplice sneaker bianca con una versatilità quasi senza pari. La scarpa bianca da ginnastica è quel tipo di calzatura che una volta ti avrebbe visto negare l’ingresso anche al più discutibile dei locali notturni, mentre ora è un modello comune che viene disegnato anche dalla sartoria di fascia.

Ecco la guida definitiva di Pourfemme sui 5 modelli di scarpe bianche che vorresti avere nel tuo armadio. E se non dovesse bastare, c’è la gallery con altri 15 magnifici modelli.

1. Converse

Uno dei primi esempi di una sneaker bianca che è diventata assolutamente mainstream fu la Converse bianca Chuck Taylor, che debuttò alle Olimpiadi di Berlino del ’36. Nei decenni seguenti, sneakers bianche e ultrabianche  hanno calzato piedi famosi, basti pensare a John Lennon sulla copertina dell’album Abbey Road nel 1969.

2. McQueen

Abbinare un abito con le sneakers è un ottimo modo per essere elegante senza che diventi un lavoro ingrato. Prova con un paio di McQueen bianche e un tailleur, super chic. Ma attenzione a non fare come Justin Timberlake.

Nel 2004 infatti, Justin Timberlake è apparso nel video musicale Signs, mettendo in piedi la sua personale visione di stile combinando un abito bianco a una camicia gialla (orrore). Questo era già sbagliato di suo, ma al completo ha aggiunto un paio di Adio.  Tuttavia, è stato dimostrato che, se fatto nel modo giusto (e non come Justin Timberlake nel 2004), scarpe da ginnastica e sartoria possono dare risultati più che soddisfacenti.

3. Scarpe bianche in Gucci

È vero. Il modello Ace di Gucci non è la scarpa più economica del pianeta, ma è innegabile che sia uno dei modelli più belli, ragion per cui non poteva mancare in questa lista. I dettagli ai lati aggiungono un tocco di colore a quello che altrimenti potrebbe sembrare un po’ noioso. Tuttavia, con un simile prezzo, decidere se vuoi un gatto o una freccia sarà importante.

4. Scarpe bianche: Adidas Stan Smith

View this post on Instagram

❤️❤️❤️ #adida #adidasstansmith #adiasoriginals

A post shared by Adidas (@adidas.stansmith) on

Le scarpe bianche da ginnastica sono, per loro stessa natura, casual. Di conseguenza ha senso indossarle come tali.

Se la piccola faccia verde dell’ex tennista Stan Smith che scruta dalla lingua della sua omonima sneaker potesse parlare, racconterebbe storie di un epico giro fino al red carpet.

5. Nike Air Force 1

Air in a box, recitava lo slogan per Air Force 1 quando è stato lanciato per la prima volta nel 1982. E il team della Nike non mentiva. Oltre all’aria inclusa nella scatola, c’era anche un bel paio di scarpe.

Da allora il modello è servito come fonte di ispirazione per infiniti testi hip-hop, ha abbellito i piedi di tutte le più grandi influencers e, forse soprattutto, si è guadagnato un posto in questa lista.

Parole di Francesca Secci

Giornalista per vocazione, scrivo articoli di attualità e di moda. Amo seguire le tendenze, come queste si evolvono e permeano la società di cui tutti facciamo parte.